IVREA - Il Comune escluso dal progetto del Politecnico

| La città non farà parte del «Soil Administration models for community profit» promosso a livello nazionale

+ Miei preferiti
IVREA - Il Comune escluso dal progetto del Politecnico
Tutelare il consumo di suolo e promuovere lo sviluppo sostenibile a livello urbanistico è un vantaggio non solo ambientale, ma anche economico per tutta la comunità. È questo l’obiettivo del progetto Sam4Cp “Soil Administration models for community profit” nell’ambito del programma Life+ cui partecipano la Città metropolitana di Torino, in qualità di capofila, l’Ispra, il Dipartimento interateneo di scienze progetto e politiche del territorio del Politecnico di Torino e l’Istituto nazionale di economia agraria (Inea).
 
In occasione dell’incontro del 15 settembre i Comuni che avevano manifestato interesse a partecipare al progetto tramite la predisposizione di un nuovo atto urbanistico redatto in copianificazione e teso alla sperimentazione dei risultati di Sam4Cp- hanno fornito informazioni integrative per la selezione definitiva. Alla luce di questo aggiornamento la Città metropolitana di Torino e il Politecnico di Torino–Dipartimento Dist hanno selezionato 3 Comuni che, per gli atti di pianificazione urbanistica proposti,  risultano essere quelli che meglio rispondono ai requisiti necessari alla sperimentazione: si tratta di Settimo Torinese (comune metropolitano); None (comune rurale) e Chieri (comune collinare).
 
Il prossimo passo sarà richiedere a questi comuni  di formalizzare il loro impegno. I Comuni  non selezionati (Candiolo; Casalborgone; Ciriè; Ivrea; Montanaro; Pavarolo; Piossasco; Rivalta; Rivoli) ma che hanno manifestato il loro interesse ai contenuti del progetto Life Sam4cp, saranno comunque coinvolti nelle attività di disseminazione del progetto e costantemente informati sul suo sviluppo.
Politica
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore