IVREA - Il Giorno della memoria attraverso tante generazioni

| Il Forum Democratico del Canavese ha deciso di dedicare il suo primo incontro alla commemorazione del 27 gennaio

+ Miei preferiti
IVREA - Il Giorno della memoria attraverso tante generazioni
Il ricordo e lo studio della Shoah e degli altri crimini commessi durante la seconda guerra mondiale costituiscono, soprattutto per le giovani generazioni, un importante veicolo di educazione ai valori della pace, del rispetto della diversità, della dignità di ogni individuo, della lotta contro razzismo e xenofobia. Per questo motivo, e affinché non venga dimenticata questa difficile pagina di Storia, il Giorno della Memoria, è stato istituito in Italia con legge del 2001 e a livello internazionale con risoluzione dell’Onu del 2005. La ricorrenza del 27 gennaio ricorda la liberazione del campo di Auschwitz da parte delle truppe sovietiche.

In tale occasione, molti sono gli eventi organizzati nel mondo intero. E quest’anno, a Ivrea, il Forum Democratico del Canavese ha deciso di dedicare il suo primo incontro a questa commemorazione, in collaborazione con la Comunità ebraica di Torino e la sua Sezione di Ivrea. In questo incontro, intitolato "La Memoria attraverso le generazioni", si parlerà di storia e memoria del passato ma anche di testimonianze ed impegno nel presente. Affinché ciò che è stato non debba più ripetersi, è necessario riconoscere anche oggi le tracce dell'odio e dell'indifferenza, e porre particolare attenzione al coinvolgimento dei giovani.

«Per questo, a Ivrea porteremo tre diverse voci: la testimonianza da parte di Rossella Tedeschi, figlia e nipote di deportati ad Auschwitz. Sua madre, Giuliana Tedeschi, unica sopravvissuta della famiglia, deceduta nel 2010, ha scritto diversi libri per raccontare la sua esperienza in tutti i suoi aspetti. Rossella, lei stessa scrittrice, partecipa spesso ad eventi o presentazioni, anche nelle scuole, per trasmettere la memoria di queste tristi vicende; i racconti dei ragazzi del Treno della Memoria delle Scuole Superiori di Ivrea; l'intervento del prof. David Sorani, insegnante di Storia e Filosofia, e Consigliere alla Cultura della Comunità ebraica di Torino, che tirerà le fila di quanto esposto dalla testimonianza originale e dai ragazzi e cercherà di rispondere alla domanda: Com'è stato possibile?».

Introducono e moderano l’evento Liliane Barda, Direttivo Forum e Comunità ebraica di Ivrea e Guido Rietti, Referente della Comunità ebraica a Ivrea. Tutti gli eventi sono disponibili in streaming su Youtube sul progilo del ForumDemocratico.

Galleria fotografica
IVREA - Il Giorno della memoria attraverso tante generazioni - immagine 1
Politica
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
Successo per il Salone dell'orientamento scolastico post-diploma rivolto alle classi quinte degli istituti scolastici canavesani
IVREA - L'Uici chiede più collaborazione all'amministrazione
IVREA - L
L'Unione Ciechi da cinque anni gestisce il Centro di Riabilitazione Visiva con diversi professionisti e strumenti per la riabilitazione
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
Il Gruppo Giovani Imprenditori ha premiato tre giovani universitari che si sono distinti per gli ottimi risultati scolastici
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l'ex sindaco Bruno Mattiet
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l
Clamorosa decisione del primo cittadino che ha tolto le deleghe al suo vicesindaco e all'assessore azzerando la giunta
CASTELLAMONTE - Sicurezza: per la Lega «confronto possibile»
CASTELLAMONTE - Sicurezza: per la Lega «confronto possibile»
«Cogliamo il lato positivo delle parole del sindaco - dice Balzola, segretario di Circoscrizione - la Lega è disponibile ad incontrarlo»
BOLLENGO - Il sindaco Luigi Ricca sollecita la Regione per la costruzione del nuovo ospedale del Canavese
BOLLENGO - Il sindaco Luigi Ricca sollecita la Regione per la costruzione del nuovo ospedale del Canavese
La nostra esigenza è quella di dare all'ospedale di Ivrea una sede all'altezza di un ospedale moderno - si mobilita il sindaco di Bollengo, Luigi Ricca: c'è il bisogno di programmare anche l'investimento per l'eporediese
FOGLIZZO - Il progetto di tre Comuni per ridare vita al torrente Orco
FOGLIZZO - Il progetto di tre Comuni per ridare vita al torrente Orco
I Comuni di Montanaro e di Foglizzo, grazie in particolare a Chivasso, hanno ottenuto dalla Regione Piemonte 255mila euro
MAPPANO - Nuovo Comune senza tribunale: caos giudiziario in vista
MAPPANO - Nuovo Comune senza tribunale: caos giudiziario in vista
A complicare la situazione è stata la suddivisione della geografia giudiziaria degli ex Comuni nei quali era compreso il territorio
BELMONTE - «Avviate trattative per definire i termini di una cessione del Santuario a privati»
BELMONTE - «Avviate trattative per definire i termini di una cessione del Santuario a privati»
Riceviamo e pubblichiamo la posizione della contessa Irene Bisiachi ved. Valperga di Masino e Caluso sulla situazione del Sacro Monte di Belmonte e, in particolare, del Santuario dopo le polemiche in Regione tra maggioranza e opposizione
BORGARO - Insulti razzisti alle elementari: il caso è risolto
BORGARO - Insulti razzisti alle elementari: il caso è risolto
«Mai nessun bambino dovrà smettere di credere nei suoi insegnanti e nelle Istituzioni della nostra Repubbica», dice la preside
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore