IVREA - Il liceo Botta esplode: gli ampliamenti promessi dalla politica sono rimasti sulla carta

| Lunedì i 1290 studenti dello storico Liceo “Carlo Botta” di Ivrea troveranno posto nelle 43 aule loro destinate. Non troveranno invece il secondo laboratorio multimediale-linguistico, sacrificato per lasciare posto alla 43esima classe

+ Miei preferiti
IVREA - Il liceo Botta esplode: gli ampliamenti promessi dalla politica sono rimasti sulla carta
Lunedì i 1290 studenti dello storico Liceo “Carlo Botta” di Ivrea troveranno posto nelle 43 aule loro destinate. Non troveranno invece il secondo laboratorio multimediale-linguistico, sacrificato per lasciare posto alla quarantatreesima classe. Quello degli spazi è da tempo un problema esplosivo per personale e utenza del Liceo, che a fronte di una continua crescita nei numeri e nelle iniziative didattiche non ha ottenuto risposte adeguate dalle Istituzioni. Ancora una volta all’apertura dell’anno scolastico la dirigente, Lucia Mongiano, ha dovuto comunicare a un Collegio Docenti che si aspettava finalmente buone notizie la mortificante prospettiva di sacrificare uno spazio essenziale per una didattica innovativa: delusione, rabbia, sfiducia i sentimenti prevalenti.
 
Nessun ampliamento degli spazi a disposizione del Liceo è stato previsto dalle autorità competenti, né verso i locali attigui dell’ex tribunale, di proprietà dell’amministrazione comunale e già in parte assegnati alla Scuola fino agli anni ’80, né verso quelli dell’Opera Pia Moreno che ospita da anni la succursale del Liceo. E dire che quello dell’ampliamento degli spazi del Liceo è un discorso in piedi da molto tempo: lo scorso anno , a seguito di diversi incontri e ispezioni tecniche, una soluzione sembrava possibile, ma tutto si è nuovamente bloccato a giugno, con le elezioni amministrative che hanno visto i noti cambiamenti al vertice della Città Metropolitana, dalla quale fanno sapere che non sussistono le condizioni finanziarie per intervenire: manca un bilancio approvato, mancano risorse, e mancheranno forse anche per il riscaldamento del prossimo inverno.  
 
Esasperata, estenuata da promesse mai mantenute e da un lungo e logorante braccio di ferro, la Dirigente mette in evidenza come ancora una volta equilibrismi politici ed esigenze puramente contabili debbano prevalere sull’organizzazione di un servizio essenziale come la Scuola,  il “solito refrain all’italiana, una vergogna che penalizza una scuola, il Liceo Botta, che da sempre alimenta e promuove la crescita di questo territorio”. I docenti, anch’essi amareggiati, si domandano come sia possibile proseguire nella missione di favorire la crescita di coscienza civica e di responsabilità sociale in ragazzi che si vedono dimenticati, o peggio, in balia di forze preposte alla loro tutela e che invece li trascurano. 
Dove è successo
Politica
CIMICE ASIATICA - Un parassita «buono» per combattere la cimice aggressiva
CIMICE ASIATICA - Un parassita «buono» per combattere la cimice aggressiva
Il tasso di contagio della cimice asiatica è molto alto (47% rispetto a 2-3% di altri organismi paragonabili), un elemento che la sta rendendo una vera e propria piaga per molte coltivazioni del Nord Italia
TURISMO - Nuovi progetti della Regione per il Canavese
TURISMO - Nuovi progetti della Regione per il Canavese
La Giunta regionale ha approvato oggi la delibera che dà il via alla programmazione di un calendario di incontri sul territorio dedicati ai temi del turismo
LEINI - Intitolato il nuovo teatro a Luciano Pavarotti - FOTO e VIDEO
LEINI - Intitolato il nuovo teatro a Luciano Pavarotti - FOTO e VIDEO
La nuova struttura della città è stata adibita ad ospitare spettacoli teatrali, lirici, concerti, esposizioni ed eventi
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: attacca la Lega
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: attacca la Lega
«Renzi è leader di partito, non presidente del Consiglio. Cosa che avrebbe reso accettabile la partecipazione degli studenti»
CASELLE - Linea Torino-Caselle: c'è una proposta contro i disagi
CASELLE - Linea Torino-Caselle: c
L'associazione Vivi Caselle chiede delle modifiche al percorso della linea bus Torino Porta Nuova–Caselle Aeroporto
SANITA' - Mediazione fallita: proteste in arrivo negli ospedali
SANITA
Il sindacato Nursind, dopo la trattativa, ha annunciato che organizzerà azioni di protesta in tutti gli ospedali dell'Asl To4
VOLPIANO - I beni confiscati alla mafia al servizio dei cittadini
VOLPIANO - I beni confiscati alla mafia al servizio dei cittadini
Nell'immobile di via Trento un progetto a favore di giovani con disabilità intellettiva. Lavori anche alla caserma dei pompieri
IVREA - Ronda notturna a Canton Vesco da parte di CasaPound
IVREA - Ronda notturna a Canton Vesco da parte di CasaPound
I militanti sono scesi in strada a sostegno dei cittadini ormai da tempo esasperati da continui atti di teppismo e furti
MAPPANO - I cittadini pagano le tasse a Caselle, Borgaro e Leini
MAPPANO - I cittadini pagano le tasse a Caselle, Borgaro e Leini
Per il fisco il nuovo Comune inizierà ad operare solo dal primo gennaio. Le tasse vanno ancora pagate ai Comuni cedenti
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: esplode la polemica. La scuola: «Non ne sapevamo nulla»
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: esplode la polemica. La scuola: «Non ne sapevamo nulla»
L'incontro si è svolto la scorsa settimana nel salone dei 2000, uno dei simboli della città, l'aula magna dove Camillo e Adriano Olivetti incontravano i lavoratori nelle assemblee di fabbrica. La scuola pronta a prendere provvedimenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore