IVREA - Il liceo Botta esplode: gli ampliamenti promessi dalla politica sono rimasti sulla carta

| Lunedì i 1290 studenti dello storico Liceo “Carlo Botta” di Ivrea troveranno posto nelle 43 aule loro destinate. Non troveranno invece il secondo laboratorio multimediale-linguistico, sacrificato per lasciare posto alla 43esima classe

+ Miei preferiti
IVREA - Il liceo Botta esplode: gli ampliamenti promessi dalla politica sono rimasti sulla carta
Lunedì i 1290 studenti dello storico Liceo “Carlo Botta” di Ivrea troveranno posto nelle 43 aule loro destinate. Non troveranno invece il secondo laboratorio multimediale-linguistico, sacrificato per lasciare posto alla quarantatreesima classe. Quello degli spazi è da tempo un problema esplosivo per personale e utenza del Liceo, che a fronte di una continua crescita nei numeri e nelle iniziative didattiche non ha ottenuto risposte adeguate dalle Istituzioni. Ancora una volta all’apertura dell’anno scolastico la dirigente, Lucia Mongiano, ha dovuto comunicare a un Collegio Docenti che si aspettava finalmente buone notizie la mortificante prospettiva di sacrificare uno spazio essenziale per una didattica innovativa: delusione, rabbia, sfiducia i sentimenti prevalenti.
 
Nessun ampliamento degli spazi a disposizione del Liceo è stato previsto dalle autorità competenti, né verso i locali attigui dell’ex tribunale, di proprietà dell’amministrazione comunale e già in parte assegnati alla Scuola fino agli anni ’80, né verso quelli dell’Opera Pia Moreno che ospita da anni la succursale del Liceo. E dire che quello dell’ampliamento degli spazi del Liceo è un discorso in piedi da molto tempo: lo scorso anno , a seguito di diversi incontri e ispezioni tecniche, una soluzione sembrava possibile, ma tutto si è nuovamente bloccato a giugno, con le elezioni amministrative che hanno visto i noti cambiamenti al vertice della Città Metropolitana, dalla quale fanno sapere che non sussistono le condizioni finanziarie per intervenire: manca un bilancio approvato, mancano risorse, e mancheranno forse anche per il riscaldamento del prossimo inverno.  
 
Esasperata, estenuata da promesse mai mantenute e da un lungo e logorante braccio di ferro, la Dirigente mette in evidenza come ancora una volta equilibrismi politici ed esigenze puramente contabili debbano prevalere sull’organizzazione di un servizio essenziale come la Scuola,  il “solito refrain all’italiana, una vergogna che penalizza una scuola, il Liceo Botta, che da sempre alimenta e promuove la crescita di questo territorio”. I docenti, anch’essi amareggiati, si domandano come sia possibile proseguire nella missione di favorire la crescita di coscienza civica e di responsabilità sociale in ragazzi che si vedono dimenticati, o peggio, in balia di forze preposte alla loro tutela e che invece li trascurano. 
Politica
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
Nessun allarme inquinamento nel torrente Orco secondo gli accertamenti del Comune di Rivarolo Canavese, effettuati, con la Smat, dopo la segnalazione dell'associazione ambientalista «Non bruciamoci il futuro»
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
Oggetto del ricorso l'affidamento del servizio di riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle affissioni
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
Tanti sindaci del Canavese e numerosi esponenti dei partiti presenti alla manifestazione Sì TAV di sabato scorso a Torino
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
«Poste ha comunicato a Uncem di aver avviato sopralluoghi in 253 Comuni per l'installazione di altrettanti nuovi Postamat»
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
In italia la «Giornata della Memoria» è stata istituita nel 2000 (ci sono voluti ben 55 anni) e si celebra il 27 gennaio
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
Non solo problemi con la Canavesana. Sui trasporti, già da mesi, si verificano disservizi anche sulla rete dei pullman
IVREA - La città «patrimonio Unesco» va in onda su Rai Tre
IVREA - La città «patrimonio Unesco» va in onda su Rai Tre
Sabato 12 gennaio su «Bellitalia», programma in onda su Rai Tre, alle ore 11 andrà in onda un servizio dedicato a Ivrea
VOLPIANO - Con Mr.Pack raccolte 10 tonnellate di plastica da riciclare
VOLPIANO - Con Mr.Pack raccolte 10 tonnellate di plastica da riciclare
Numeri in crescita a Volpiano per Mr.Pack, il punto di raccolta, collocato in piazza Italia, per il recupero degli imballaggi
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
Il Tar ha accolto il ricorso di Agrigarden contro l'ordinanza del Comune per la demolizione di gran parte delle strutture
VOLPIANO - Una tetto di legno per la piastra vicina al palazzetto
VOLPIANO - Una tetto di legno per la piastra vicina al palazzetto
È stata avviata la procedura di gara per la realizzazione di una struttura di copertura in legno per la piastra polivalente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore