IVREA - Il ministro degli esteri del Papa ospite al teatro Giacosa

| Momento di confronto sul tema della pace con il segretario pontificio per i Rapporti con gli Stati, monsignor Richard Gallagher

+ Miei preferiti
IVREA -  Il ministro degli esteri del Papa ospite al teatro Giacosa
Venerdì 21 ottobre si è svolto al teatro Giacosa di Ivrea un importante momento di confronto sul tema della pace con il segretario pontificio per i Rapporti con gli Stati, monsignor Paul Richard Gallagher. Il ministro degli esteri del Papa approfitterà della tre giorni eporodiese anche per pregare sulla tomba del conterraneo beato Taddeo McCarthy e per inaugurare la nuova mensa della Caritas. Dopo i saluti del vescovo di Ivrea, monsignor Edoardo Cerrato e i ringraziamenti alle autorità civili e militari, il moderatore don Piero Agrano ha introdotto il tema della relazione: "Vincere l'indifferenza per costruire la pace". 
 
Monsignor Gallagher ha iniziato la sua lectio magistralis parlando dell'attuale situazione internazionale. Ha ribadito che viviamo tempi pericolosi, come se stessimo per affrontare la tempesta perfetta di una crisi internazionale senza precedenti. Un livello di conflittualità allarmante: migrazioni, fame, istituzioni deboli e poca coesione sociale. Un crescente pessimismo domina i pensieri di tutti. Soprattutto in Europa si capisce che il sistema che ha permesso 70 anni di pace non è più invulnerabile. La Santa Sede sta dando il suo contributo alla pace in Europa e nel mondo, sia in merito ai conflitti aperti (Iraq, Libia e Siria) che per quelli congelati (come quello ucraino), le crisi economiche e sociali in Africa e in sud America, le ombre di escalation nucleare che si scorgono in Corea e in altri paesi.
 
L'analisi di uno dei più stretti collaboratori del Santo Padre è iniziata dal messaggio del Papa dello scorso gennaio: "Dio non è indifferente,  non abbandona l'umanità". Occorrono comportamenti concreti pur nei diversi compiti e funzioni che  a livello internazionale. La Santa Sede non può essere solo una voce critica della coscienza ma deve operare per la vera cooperazione tra i popoli. Ha ribadito monsignor Gallagher che ognuno deve dare il suo contributo al compimento del disegno della salvezza: questo è anche il compito del dicastero per i Rapporti con gli Stati da lui diretto. Il rispetto dei patti è il primo passo ma bisogna però anche lavorare per la riconciliazione tra i popoli e le comunità. Occorre far crescere il dialogo. La pace è un bene irrinunciabile, ovviamente nel rispetto della legalità internazionale. 
 
Monsignor Gallagher ha poi introdotto l'aspetto personale, quello che in realtà ci tocca più da vicino. Ha spiegato infatti che per noi il problema è l'indifferenza, una specie di sonnifero dell'empatia.  L'indifferenza chiama in causa tutti noi, nelle figure dei migranti o del disoccupati. L'indifferenza ci lascia vivere nel guscio che ci creiamo ma uccide la nostra umanità. Occorre rompere i nostri schermi.  Il Papa ci invita ad alzare lo sguardo: anche noi possiamo essere portatori di pace. La relazione è terminata con l'individuazione di tre linee guida. La prima è l'amore per i poveri e l'attenzione alla nostra spiritualità. La seconda è lavorare per la pace e per i bene di tutti. La terza è costruire ponti con Dio e con gli uomini. Tutti, credenti e non, siamo invitati a questo cammino personale, sociale e globale. (Pr)
Galleria fotografica
IVREA -  Il ministro degli esteri del Papa ospite al teatro Giacosa - immagine 1
IVREA -  Il ministro degli esteri del Papa ospite al teatro Giacosa - immagine 2
Politica
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è la firma sulla Cassa integrazione
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Dopo il via libera per i 94 della Comital, anche i 28 lavoratori della Lamalù di Volpiano avranno l'integrazione salariale
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore