IVREA - Il reparto di oncologia dell'ospedale è salvo

| Sono servite le 22 mila firma raccolte tra la cittadinanza

+ Miei preferiti
IVREA - Il reparto di oncologia dellospedale è salvo
Il reparto di oncologia resta a Ivrea. Sono quindi servite le oltre 22 mila firme raccolte sul territorio a difesa del reparto. Testimonial d'eccezione Fabrizio Cimmino, ex Grande Fratello, cresciuto tra Ivrea e Pavone e maggiordomo di casa Savoia. La direzione sanitaria dell’Asl To4 ha presentato ieri ai 180 sindaci del territorio il piano aziendale che, in base alle direttive della Regione, riorganizza la sanità in Canavese e nelle valli di Lanzo. Il piano conferma sotto le rosse torri la struttura complessa di oncologia, posti letto compresi. Resterà all'ospedale di riferimento del Canavese anche la sala di emodinamica che aprirà 24 ore su 24. 
 
«Io sono un negoziatore – ha esordito Lorenzo Ardissone, direttore generale – proporremo alla Regione questo piano, certi di aver rispettato gli impegni economici e tutti i paletti che ci sono stati imposti». Qualche perplessità sulla nefrologia: è previsto un solo primario (a Ciriè) per tutta l’Asl. Per il resto lo scacchiere vede i diversi ospedali scambiarsi competenze e strutture nel tentativo di mantenere inalterati i servizi. «Il piano guarda a tutto il territorio – sottolinea Ardissone – compreso l’impegno per l’ospedale di Lanzo. Forse è la prima volta che non viene tagliato nemmeno un posto letto».
 
L'ultima parola, ovviamente, spetta alla Regione che tra ristrettezze economiche e buchi pregressi da sanare, potrebbe anche respingere al mittente il piano dell'Asl To4. Un'eventualità che i sindaci del territorio hanno valutato con forte preoccupazione. Entro lunedì il piano sarà depositato a Torino. Entro fine mese è atteso il responso della giunta Chiamparino. I dubbi maggiori, per la verità, potrebbero riguardare la doppia sala di emodinamica tra Ciriè e Ivrea (inizialmente ne era prevista una sola). Dovendo scegliere è quasi certo che l'attenzione si sposterebbe sul nosocomio ciriacese dove è rimasta la struttura complessa di cardiologia con la presenza del primario.
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierà il candidato
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo già lavorando per dare la giusta continuità alle nostre tradizioni»
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore