IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi

| Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi

+ Miei preferiti
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del Risveglio Popolare, giornale della diocesi di Ivrea, che uscirà dopo la pausa estiva, giovedì 28 agosto, sarà firmato da Carlo Maria Zorzi, che succede ai direttori don Farinella e Monsignor Ricca Sissoldo che lo hanno guidato in questi ultimi anni. Lo abbiamo incontrato in redazione. Zorzi è nato “di passaggio” a Verona, mentre sua mamma – racconta – era sulla strada del rientro a Biella dall’Alto Adige dove lavorava. E a Biella ha sempre vissuto - o quasi sempre - poiché è reduce da vent’anni d’Africa, impegnato in progetti di emergenza e di sviluppo nell’ambito della cooperazione internazionale. Iscritto all’ordine dei giornalisti dal 1992 ha svolto la sua attività in diverse redazioni ed è stato anche direttore dei programmi della Radio Diocesana Linea Verde, ai tempi del Vescovo Giustetti.
 
«Il giornalismo l’ho sempre interpretato più come servizio che come un lavoro - racconta il nuovo direttore in un'intervista pubblicata sul sito della diocesi di Ivrea - sono stato in redazioni di giornali e in studi televisivi, ho diretto una radio privata – e oggi c’è l’informazione in rete – ma ieri come oggi, e come domani, si aggiorna la tecnica, il linguaggio e l’espressione scritta, ma continuo a credere che siamo chiamati oltre che a dire la verità sui fatti, a contribuire, specialmente per un giornale di ispirazione cattolica, ad interpretare e a giudicare cristianamente la realtà politica, sociale, economica del territorio e non solo, in un dialogo e confronto costruttivo con tutti». 
 
La parola della diocesi è stata affidata al vescovo Edoardo Cerrato: «E’ da qualche mese che don Massimo mi aveva prospettato un avvicendamento nella direzione del nostro Risveglio popolare: un nuovo direttore che potesse dedicare il tempo necessario a questo impegno che ha la valenza di una importante attività pastorale. Ci abbiamo riflettuto; abbiamo fatto delle ipotesi; alla fine la scelta è stata di affidarlo ad un laico. A don Massimo Ricca, direttore, e a don Roberto Farinella, direttore responsabile, il mio grazie sincero per l’opera svolta con tanta dedizione; a Carlo Maria Zorzi, nuovo direttore responsabile, con il grazie per aver accettato l’impegno, l’augurio di buon lavoro in un tempo non facile per la carta stampata, ma non privo di stimolanti prospettive».
Dove è successo
Politica
CALUSO - Incidente ferroviario, cordoglio dalla politica per vittime
CALUSO - Incidente ferroviario, cordoglio dalla politica per vittime
Il grave incidente di Caluso, costato la vita al macchinista e ad un autotrasportatore, non ha lasciato indifferente la politica
TRENO CONTRO TIR A CALUSO - Interrogazione parlamentare sul possibile guasto al passaggio a livello
TRENO CONTRO TIR A CALUSO - Interrogazione parlamentare sul possibile guasto al passaggio a livello
«Da tempo vi erano dei vizi che minavano la sicurezza di quel varco. E altri vi sarebbero in passaggi simili nel Canavese. Per questo ho deciso di presentare un’interrogazione parlamentare» dice Augusta Montaruli di Fratelli d'Italia
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
Obiettivo dell'iniziativa ripulire la città e sensibilizzare la cittadinanza al rispetto dell'ambiente e dei luoghi pubblici
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
Il presidio di Strambino, che conta su 5264 soci, nel 2017 ha generato donazioni per 1554 euro nel progetto Buon Fine
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
Il sindaco Bellone: «Le illazioni su un presunto accanimento contro l'associazione erano totalmente infondate»
CANAVESE - I militanti dicono Si all'accordo «Lega-Stellato»
CANAVESE - I militanti dicono Si all
Lo comunica la Lega del Canavese in base alla consultazione dello scorso weekend. 1500 votanti in Canavese, il 97% per il Si
AGLIE' - La banca chiude ma resta almeno il bancomat
AGLIE
Il taglio delle filiali annunciato da Unicredit non risparmia il Canavese
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
RONCO - Il Comune chiede un bancomat a Poste Italiane
Anche il Comune di Ronco Canavese ha sottoscritto la mobilitazione a Poste Italiane promossa da Uncem Piemonte per i servizi
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
RIVAROSSA ELEZIONI - Sfida Vallino-Cinquanta per diventare sindaco
Sfida a due per il prossimo sindaco. Il paese torna alle urne dopo il commissariamento dell'ottobre dell'anno scorso
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
ELEZIONI - I candidati a Borgomasino, Perosa, Quagliuzzo e Salerano
Si vota nella sola giornata del 10 giugno dalle 7 alle 23. Alla chiusura dei seggi si procederà subito allo spoglio delle schede
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore