IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi

| Con l'inaugurazione della mostra dei Presepi di sabato pomeriggio è partita anche la gara che ha suscitato non poche polemiche nell'ultimo periodo

+ Miei preferiti
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi
Sabato pomeriggio in municipio a Ivrea è stata inaugurata la mostra Presepi in Città, un'esposizione di opere realizzate da bambini tra i 4 e i 13 anni residenti in Canavese. L'evento, promosso dall'Aiea e dal Comune, ha anche dato il via al chiaccheratissimo concorso che vedrà gareggiare 15 presepi. Le opere saranno votate attraverso differenti canali: una giuria qualificata e le preferenze espresse sulla pagina Facebook Presepi in Città. L’esposizione è visitabile fino al 27 dicembre durante gli orari di apertura del Comune.

“I Cibba” hanno usato sale colorato, farina, pennarelli e muschio, cartoncino e decorazioni per i dolci; “I Monelli di via Bard” hanno creato il loro presepe con materiali trovati nella loro scuola materna di Montalto Dora; “Un presepe per due” è il progetto di un bellissimo trittico di assi bianche; “Le Vispe Terese” hanno scelto il polistirolo per realizzare i personaggi della Natività; “The Big Family” hanno invece scelto di utilizzare per la loro opera la lana per la ghirlanda, il fieno per la scenografia e il legno d'ulivo per le statuine; gli “Enicma” hanno viaggiato nello spazio con la fantasia per creare un presepe davvero originale; i “Piccoli elfi” hanno puntato sul recupero di materiale;

“Noi di Quinta Elementare”, classe della Cattedrale di Ivrea, ha utilizzato soltanto pastelli; il gruppo “Parrocchia di Torre Balfredo” ha realizzato un presepe con il pane; i “Puzzle” rappresentano Ivrea insieme ai “Gesù&Co”, i primi con un presepe anch'esso composto da materiali di recupero e naturali, i secondi con un disco ruotante illuminato che sorregge la Sacra Famiglia e si i affaccia su quattro spaccati di sofferenza del mondo attuale: avidità, inquinamento, bullismo e guerra; “I Fantastici Quattro” hanno puntato sui riferimenti alla città che ospita la competizione: nel loro presepe Gesù nasce in un'enorme arancia; “I Presepini” puntano su una rappresentazione classica; “La culla dei sogni” è invece una Natività di stoffa dentro uno scrigno; infine c'è il gruppo “Android” che realizza un presepe dai canoni della contemporaneità.

I lavori verranno premiati domenica 6 gennaio in Sala Santa Maria. (G.g.)

Galleria fotografica
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi - immagine 1
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi - immagine 2
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi - immagine 3
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi - immagine 4
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi - immagine 5
Politica
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
La manifestazione, associata come sempre alla gustosa e tradizionale Sagra della polenta, diventa anche un tema politico
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore