IVREA - «In aumento le azioni di intolleranza neo-fascista»

| Il circolo di Rifondazione Comunista interviene sulla vicenda del Castellazzo a difesa dell'attivismo giovanile del centro

+ Miei preferiti
IVREA - «In aumento le azioni di intolleranza neo-fascista»
Si discute a Ivrea sul Castellazzo. Dopo le polemiche innescate dalle scritte comparse sui muri e la richiesta d'intervento al sindaco Sertoli da parte di CasaPound, il circolo di Ivrea di Rifondazione Comunista interviene con un comunicato in merito alla delicata situazione che si sta delineando in città.

«Ivrea ha una colpevole assenza di spazi di aggregazione libera per giovani e meno giovani che vogliono incontrarsi per discutere, organizzare lotte, iniziative, studiare, o anche solo “trovarsi” per crescere insieme. Vediamo quindi la riapertura del “Castellazzo” come un fatto positivo per la città. Un’apertura resa possibile grazie a un gruppo attivo di ragazzi che ha lavorato sodo per rendere più fruibili i locali: organizzando una piccola biblioteca, spazi liberi, tavoli per l’aula studio, aree di accoglienza. Appena riaperto il Castellazzo, iniziando con le aule studio, vi è stato un notevole afflusso di ragazzi fino ad arrivare a una cinquantina venerdì 25 gennaio per l’incontro del “Treno della memoria”. Un attivismo giovanile, vivace e impegnato, del quale non si può che essere contenti in un momento storico dove si accusano i giovani di passività e disinteresse politico e sociale.  Eppure venerdì scorso i ragazzi sono stati fatti oggetto di intimidazioni da parte di aderenti a un gruppo eporediese di estrema destra che mette in discussione anche la sola presenza dei ragazzi in quel luogo e che voleva forzatamente entrare nei locali.

Un gruppo ben noto a Ivrea, già denunciato nell’agosto 2017 per apologia del fascismo in quanto la legge italiana prevede appunto che vengano punite “le associazioni o i movimenti che perseguono finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza o svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attività alla esaltazione di esponenti, principii, fatti e metodi propri del predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista”. Questi gruppi neo-fascisti (come si può altrimenti definire chi inneggia alla XMAS?), sono invece liberi di muoversi e minacciare. E oggi ancora di più grazie alla sponda offerta a livello locale e nazionale da governi a trazione destro-leghista.

Appena qualcuno si muove per aprire, riaprire o tenere in vita luoghi di aggregazione e resistenza, di antifascismo, di informazione e lotta contro ogni forma di oppressione e sfruttamento, arrivano gli attacchi e le minacce dalla destra estrema. Esprimiamo solidarietà alle ragazze e ai ragazzi del Castellazzo e invitiamo gli studenti, i giovani, il quartiere, ad avvicinarsi al CSO Castellazzo, di appropriarsene, di usarlo, perché non venga scippato un luogo di aggregazione e impegno politico e sociale nel cuore della città. All’amministrazione comunale chiediamo che non vengano ostacolate le attività dei giovani che già stanno usando il luogo come aula studio che di violento non hanno nulla».

Politica
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
Al tribunale di Ivrea, il giudice della sezione fallimentare ha firmato il nuovo bando per la ricerca di soggetti interessati
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
«Non siamo autolesionisti - ha detto Torella - siamo stati obbligati a farlo dopo la revoca dell'appalto alla società Econord»
RIVAROLO - Riparolium onora i Martiri delle Foibe con una corona di fiori: «Il Comune, invece, si è dimenticato»
RIVAROLO - Riparolium onora i Martiri delle Foibe con una corona di fiori: «Il Comune, invece, si è dimenticato»
Affondo del consigliere Raimondo: «Mentre il ministro dell'Interno Matteo Salvini va giustamente a commemorare le vittime alla Foiba di Basovizza, l'assessore finto-leghista Claudio Leone si dimentica della Giornata del Ricordo»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore