IVREA - In Comdata 170 contratti di lavoro non rinnovati a sorpresa

| La denuncia del sindacato che ha chiesto un incontro urgente. Le categorie di rappresentanza sul piede di guerra

+ Miei preferiti
IVREA - In Comdata 170 contratti di lavoro non rinnovati a sorpresa
Nuova puntata del caso Comdata. Ieri, 1 febbraio, ulteriore doccia fredda a carico dei lavoratori. L’azienda senza alcuna comunicazione al sindacato, ha informato ben 170 lavoratori in somministrazione, del mancato rinnovo del contratto di lavoro. L’azienda ha motivato questa decisione per il calo di 300 mila chiamate nel solo mese di febbraio. Le categorie di rappresentanza dei lavoratori in somministrazione sono sul piede di guerra. 
 
«I lavoratori in somministrazione non sono clinex – dichiarano la Segretaria Generale della UILTemp Piemonte, Anna Maria D’Angelo e il Segretario Generale del NIDIL-CGIL - hanno una dignità pari ai lavoratori che hanno un contratto diretto con l’azienda. Siamo consapevoli che il settore delle telecomunicazioni è un settore fragile sul piano occupazionale, sottoposto a continuo ricatto della delocalizzazione,  non soltanto dichiarata, ma praticata. Questo però non giustifica l’uso indiscriminato e non rispettoso delle persone». In effetti, i dati sulla produzione presentati dall’azienda sono eloquenti, anche a causa della perdita della commessa del servizio 187. 
 
«La flessibilità, contrattualizata – proseguono i sindacalisti – ha proprio lo scopo di andare incontro alle esigenze temporali di personale delle aziende, ma non giustifica il modo in cui viene utilizzata e poi strumentalizzata nei processi di produzione. Sortisce l’effetto di porre in contrapposizione i lavoratori e questo noi non lo possiamo consentire». I sindacati hanno già chiesto un incontro urgente, ma come già accaduto in passato nessuna risposta è stata data alle istanze sindacali della somministrazione. «E’ inaccettabile che Comdata non riconosca la rappresentanza di Cgil-Cisl-Uil di categoria. Noi non ci fermeremo - chiosano D’Angelo e Franceschin - saremo la goccia che perforerà il suo assordante silenzio». (S.i.)
Politica
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore