IVREA - In piazza Ottinetti nasce un nuovo «polo della cultura»

| Lavoro congiunto al quale collaborano in sinergia il Comune di Ivrea e la Fondazione Guelpa. Nuovi spazi per museo e biblioteca

+ Miei preferiti
IVREA - In piazza Ottinetti nasce un nuovo «polo della cultura»
Su sollecitazione e in stretta collaborazione con la Città di Ivrea, la Fondazione Guelpa si è resa disponibile a sostenere il costo di aggiornamento dello studio di fattibilità relativo al polo culturale di Piazza Ottinetti realizzato nel 2011 con l’obiettivo di individuare, attraverso un percorso partecipato, le funzioni che risulterà più opportuno collocare in una struttura accresciuta dall’uso del fabbricato dell’ex Istituto Cena. La prospettiva verso cui tendere è – secondo le indicazioni individuate dalla Giunta – quella di un Polo (o Centro) culturale di nuova concezione che colga l’occasione di un ampliamento della struttura non solo per riconfigurare gli spazi del Museo e della Biblioteca ma accogliendo anche altre funzioni, come l’Archivio storico, e soprattutto creando spazi aperti alla cittadinanza, in risposta ai bisogni e alle aspettative che emergeranno da un confronto con il maggior numero di portatori di interesse.

La Fondazione Guelpa può mettere a disposizione del progetto l’insieme delle competenze (biblioteconomiche, museali, economiche, giuridiche) presenti nel suo Comitato Tecnico scientifico utili a indirizzare e verificare l’aggiornamento dello studio di fattibilità. Arricchita dalle competenze degli Assessori alla Cultura e all’Urbanistica della Città di Ivrea, si delinea una potenziale Cabina di Regia da affiancare a una Cabina tecnica formata dai direttori della Biblioteca e del Museo e dalla dirigente alla Cultura per quanto riguarda il Comune e dal Segretario generale per la Fondazione Guelpa.

Lo studio di fattibilità realizzato nel 2011 costituisce una base di partenza da aggiornare sulla base delle nuove esigenze e prospettive già emerse e da completare attraverso un percorso partecipato con tutti i portatori di interesse. In collaborazione con Regione Piemonte e Associazione Italiana Biblioteche già nei mesi di marzo, aprile e maggio si pensa di organizzare incontri pubblici per illustrare le principali tendenze in atto nella realizzazione di spazi culturali di questo tipo.

È infine allo studio la possibilità di ospitare a Ivrea una sezione off del Salone del Libro di Torino dedicata alle nuove architetture bibliotecarie, in collaborazione con la Regione Piemonte, con AIB e con l’Ordine degli Architetti di Torino, per un confronto sul tema di carattere nazionale e internazionale. Al termine di queste iniziative gli stimoli e le indicazioni raccolte confluiranno in un secondo momento di confronto con tutti i soggetti coinvolti nella prima fase di consultazione sulla cui base stabilire le fasi successive di collaborazione.

«Quello che vogliamo aprire con questo percorso – dichiarano l’Assessore alla Cultura di Ivrea, Andrea Benedino, e il Presidente della Fondazione Guelpa, Daniele Jalla – è un vero e proprio “Cantiere delle Idee”, con l’obiettivo non solo di aggiornare lo studio di fattibilità della nuova biblioteca, ma soprattutto di delineare un modello di riferimento per il futuro per tutte le comunità delle nostre dimensioni».

Dove è successo
Politica
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierà il candidato
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo già lavorando per dare la giusta continuità alle nostre tradizioni»
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore