IVREA - In progetto la ristrutturazione dell'asilo nido Olivetti

| L'asilo, punto storico delle architetture olivettiane nella lista del patrimonio mondiale Unesco, riceverà fondi europei

+ Miei preferiti
IVREA - In progetto la ristrutturazione dellasilo nido Olivetti
L’asilo nido Olivetti, progettato verso la fine degli anni Trenta e diventato ora un punto storico delle architetture olivettiane inserite nella lista del patrimonio mondiale Unesco, verrà ristrutturato. I costi previsti ammonterebbero a 800mila euro, ma l’80% del totale potrebbe arrivare da fondi europei che verrebbero gestiti con un bando della Regione a cui il Comune di Ivrea sta cercando di partecipare con l’obiettivo di bonificare l’amianto presente nel seminterrato, recuperare il locale della guardiania e sistemare il giardino. 
 
Recentemente il Comune ha affidato la progettazione definitiva alla società Sertec Engineering Consulting di Loranzè. I tempi stringono dato che al momento sono ancora presenti studi di fattibilità: «È una corsa contro il tempo - fanno sapere da palazzo civico - anche perché accedono ai fondi coloro che arrivano prima ed è probabile che saranno finanziati non più di 8 progetti a livello regionale. Se faremo in tempo, inseriremo in questo primo intervento anche il tetto, dove negli interventi di impermeabilizzazione degli anni precedenti hanno appesantito oltre misura la struttura, rendendola di fatto poco sicura». 
 
Gli interventi avranno l’obiettivo di rendere una parte dell’edificio, l’ex guardiana, un punto di accoglienza dei turisti del circuito Unesco dove verranno mostrati loro filmati e foto d’epoca e che si estenderà anche al giardino della struttura. Ovviamente, l’intervento più importante sarà quello di bonifica dell’amianto presente nella coibentazione delle tubazioni dell’impianto di riscaldamento. L’intero piano terra del corpo principale è stato reso inaccessibile nel corso degli anni 2011-2012. Il progetto di fattibilità commissionato dal Comune agli architetti Menaldo, Rossetti e Vaccarone, aveva messo in luce le innumerevoli criticità della struttura, portando a 5,1 milioni di euro l’ammontare dei lavori per consentire alla struttura di essere nuovamente usata come asilo. (F.i.)
Politica
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell'immacolata - FOTO
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell
Un'occasione per porre l'attenzione sui servizi alla persona del Comune e in particolare quelli sanitari
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
La Città metropolitana, come promesso dal consigliere Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Bozzello
CUORGNE' - Leggi razziali: incontro dell'Anpi con Marco Revelli
CUORGNE
L'iniziativa è patrocinata dal Comune e si svolgerà nell'ex chiesa della Santissima Trinità venerdì 14 dicembre a partire dalle ore 21
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
L'assessore alla mobilità Giuliano Balzola ha consegnato la proposta al viceministro dei trasporti Edoardo Rixi (Lega)
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
«Noi continueremo ancora più decisi su questa strada, lavorando più intensamente»
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
«Un'ennesima iniziativa portata avanti dalla Lega in collaborazione con i tanti sindaci», dice il deputato Giglio Vigna
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
La ferrovia di Gtt tra le 10 peggiori in Italia dallo scorso anno. «Quasi ovunque nulla è cambiato», dicono da Legambiente secondo i dati della campagna «Pendolaria» sulla situazione del trasporto ferroviario regionale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore