IVREA - Inizia l'anno scolastico: sono 188 i nuovi bambini iscritti

| Per l'avvio dell’anno scolastico, il sindaco Carlo Della Pepa e l'assessore Augusto Vino hanno fatto visita agli alunni

+ Miei preferiti
IVREA - Inizia lanno scolastico: sono 188 i nuovi bambini iscritti
In occasione dell’avvio dell’anno scolastico, il Sindaco, Carlo Della Pepa, e l’Assessore all’Istruzione, Augusto Vino, come di consueto, hanno fatto visita agli alunni delle classi delle prime elementari per augurare il migliore inizio del loro percorso di studi. Sono 188 i nuovi iscritti alle classi prime eporediesi e la visita è stata l’occasione, come sottolineato dal sindaco, per ricordare che per una “buona scuola è fondamentale la collaborazione tra amministrazione, istituti scolatici, personale docente e famiglie. Solo in questo modo si può garantire al meglio agli studenti il rispetto del valore costituzionale dell’istruzione”.
 
«Nonostante le diverse problematiche che investono il mondo scolastico, non da ultima la vicenda delle vaccinazioni obbligatorie così come i diversi casi di reggenza di numerosi istituiti da parte di un unico dirigente scolastico – evidenzia il Sindaco - l’attività didattica in città si è avviata con ordine e regolarità. Da parte sua l’Amministrazione ha operato, per quanto di competenza e come sempre fatto in questi anni, nel garantire al meglio la parte manutentiva degli edifici in vista del primo giorno di scuola. In particolare, tra i diversi lavori di manutenzione straordinaria eseguiti in estate, ricordo la sostituzione degli infissi della scuola Massimo d'Azeglio».
 
L’Assessore Vino ha ricordato come già la scorsa settimana fossero state inaugurate le quattro nuove sedi dell’asilo nido comunale a Villa Girelli, presso l’Opera Pia Moreno, all’Asilo nido Albero Blu e presso la scuola d’infanzia Don Milani. Sono 87 i bambini iscritti al nido e come sottolineato da Vino, «essere riusciti a garantire la continuità del percorso didattico, a seguito della necessaria chiusura per i lavori di ristrutturazione del nido “Olivetti”, è un risultato importante per il cui raggiungimento l’Amministrazione con i competenti servizi comunali preposti, ha lavorato con il massimo impegno affinché tutto fosse pronto per l’inizio dell’anno scolastico».
 
«Un ringraziamento particolare – aggiunge Vino – lo meritano le famiglie dei bambini iscritti al nido che hanno mostrato la massima collaborazione per gestire al meglio la ricollocazione dei piccoli nelle nuove sedi individuate». Da ricordare, infine, nell’intensa mattinata odierna, anche l’intitolazione della scuola media Arduino che dopo una semplice e significativa cerimonia, alla presenza della Dirigente scolastica e degli studenti, si è riappropriata del suo tradizionale nome.  
Dove è successo
Politica
RACCOLTA RIFIUTI IN CANAVESE - I numeri della differenziata Comune per Comune - TUTTI I DATI
RACCOLTA RIFIUTI IN CANAVESE - I numeri della differenziata Comune per Comune - TUTTI I DATI
I dati sulla produzione dei rifiuti urbani e di raccolta differenziata relativi al 2016, approvati il 12 gennaio dalla Regione, presentano una situazione in gran parte simile a quella dell'anno precedente. In Canavese si differenzia di più
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
Pochi espositori, pochi clienti. Alla fine il mercato a chilometri zero di Campagna Amica è costretto a lasciare piazza Litisetto
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
Dal primo gennaio è possibile presentare domanda di assegno di maternità e assegno al nucleo con almeno tre figli minori
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
Primi bilanci del nuovo Comune nell'assemblea pubblica di giovedì 1 febbraio alle 20.45 all'hotel Stellina di strada Cuorgnè
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
La Città metropolitana ha comunque previsto di intensificare l'attività di controllo e monitoraggio con dei sensori
TRENO AD ALTA VELOCITA' - Può nascere la stazione «Porta Canavese» tra Chivasso e Montanaro
TRENO AD ALTA VELOCITA
Una fermata dell'alta velocità in Canavese servirebbe anche a collegare le numerose linee regionali con la Torino-Milano. Un'opportunità importante per i pendolari che potrebbe servire anche al rilancio economico e turistico di tutta l'area
FAVRIA - Da giugno l'elicottero atterrerà anche di notte
FAVRIA - Da giugno l
Il Comune ospiterà l'area per l'atterraggio notturno dell'elisoccorso al campo sportivo del parco Bonaudo. In zona l'area si affiancherà a quelle di Rivarolo, Cuorgnè e Castellamonte
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell'Apri
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell
Nel corso del colloquio si sono affrontate, col primo cittadino, una serie di problematiche vissute dai disabili sul territorio
FAVRIA - Palazzo civico prende la via dell'informatica
FAVRIA - Palazzo civico prende la via dell
Il sindaco Vittorio Bellone: «L’obiettivo finale è quello di offrire più servizi ai cittadini e sveltire le pratiche burocratiche»
RIVAROLO - Flavio Tosi per «Noi con l'Italia» candida Marco Succio
RIVAROLO - Flavio Tosi per «Noi con l
Il partito ha appena raggiunto l'accordo con l'Udc e presentato il simbolo in cui campeggia anche lo storico scudo crociato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore