IVREA - Inizia l'anno scolastico: sono 188 i nuovi bambini iscritti

| Per l'avvio dell’anno scolastico, il sindaco Carlo Della Pepa e l'assessore Augusto Vino hanno fatto visita agli alunni

+ Miei preferiti
IVREA - Inizia lanno scolastico: sono 188 i nuovi bambini iscritti
In occasione dell’avvio dell’anno scolastico, il Sindaco, Carlo Della Pepa, e l’Assessore all’Istruzione, Augusto Vino, come di consueto, hanno fatto visita agli alunni delle classi delle prime elementari per augurare il migliore inizio del loro percorso di studi. Sono 188 i nuovi iscritti alle classi prime eporediesi e la visita è stata l’occasione, come sottolineato dal sindaco, per ricordare che per una “buona scuola è fondamentale la collaborazione tra amministrazione, istituti scolatici, personale docente e famiglie. Solo in questo modo si può garantire al meglio agli studenti il rispetto del valore costituzionale dell’istruzione”.
 
«Nonostante le diverse problematiche che investono il mondo scolastico, non da ultima la vicenda delle vaccinazioni obbligatorie così come i diversi casi di reggenza di numerosi istituiti da parte di un unico dirigente scolastico – evidenzia il Sindaco - l’attività didattica in città si è avviata con ordine e regolarità. Da parte sua l’Amministrazione ha operato, per quanto di competenza e come sempre fatto in questi anni, nel garantire al meglio la parte manutentiva degli edifici in vista del primo giorno di scuola. In particolare, tra i diversi lavori di manutenzione straordinaria eseguiti in estate, ricordo la sostituzione degli infissi della scuola Massimo d'Azeglio».
 
L’Assessore Vino ha ricordato come già la scorsa settimana fossero state inaugurate le quattro nuove sedi dell’asilo nido comunale a Villa Girelli, presso l’Opera Pia Moreno, all’Asilo nido Albero Blu e presso la scuola d’infanzia Don Milani. Sono 87 i bambini iscritti al nido e come sottolineato da Vino, «essere riusciti a garantire la continuità del percorso didattico, a seguito della necessaria chiusura per i lavori di ristrutturazione del nido “Olivetti”, è un risultato importante per il cui raggiungimento l’Amministrazione con i competenti servizi comunali preposti, ha lavorato con il massimo impegno affinché tutto fosse pronto per l’inizio dell’anno scolastico».
 
«Un ringraziamento particolare – aggiunge Vino – lo meritano le famiglie dei bambini iscritti al nido che hanno mostrato la massima collaborazione per gestire al meglio la ricollocazione dei piccoli nelle nuove sedi individuate». Da ricordare, infine, nell’intensa mattinata odierna, anche l’intitolazione della scuola media Arduino che dopo una semplice e significativa cerimonia, alla presenza della Dirigente scolastica e degli studenti, si è riappropriata del suo tradizionale nome.  
Politica
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore