IVREA - L'area Movicentro abbellita dai murales... autorizzati

| Il progetto dell'amministrazione comunale si inserisce nell’ambito dell’attività di riqualificazione urbana

+ Miei preferiti
IVREA - Larea Movicentro abbellita dai murales... autorizzati
Lo spazio che collega i parcheggi interrati al piazzale del movicentro sarà presto abbellito con una serie di murales. Il progetto si inserisce nell’ambito dell’attività di riqualificazione urbana avviata con il progetto di pubblica utilità “Sulle vie di Eporedia”, finanziato dalla Regione Piemonte con il Fondo Sociale Europeo (programmazione 2007 -2013) e in parte dal Comune di Ivrea e che vede impegnati, sotto il coordinamento dell’Ufficio Politiche del Lavoro, quattro operai alle dipendenze della ditta Guidetto Srl nel lavoro di pulizia straordinaria e ripristino delle targhe commemorative, nonché nella rimozione di scritte o disegni eseguiti a seguito di atti vandalici.
 
Come spiega l’Assessore Giovanna Codato “a seguito della proposta della Cooperativa Pollicino, nello svolgimento dell’attività artistica dell’Atelier Fantasia e Grafica con Luca Cristiano in qualità di coordinatore artistico e con la collaborazione di alcuni street artists, è stato approvato un patto di collaborazione finalizzato alla valorizzazione della creatività urbana con particolare riferimento alla street art e al writing urbano”.
 
«Il graffitismo – continua Codato – grazie ad artisti come quelli coinvolti in questo progetto, può trasformarsi da fenomeno di degrado a espressione di creatività, riqualificando porzioni ed elementi urbani che possono essere oggetto di incuria o abbandono e svolgendo, in questo modo, anche una azione di dissuasione rispetto al fenomeno, tristemente diffuso nelle nostre città, della vandalizzazione degli elementi urbani tramite scritte e segni grafici che con l’arte dei graffiti nulla hanno da spartire. L’iniziativa – sottolinea ancora Codato – vede a carico del Comune il solo costo dei materiali, in quanto gli artisti coinvolti presteranno la loro opera a titolo gratuito». 
 
“Il progetto – sottolinea il Vicesindaco Enrico Capirone – si inserisce perfettamente nel quadro del regolamento, fortemente voluto dalla nostra Amministrazione e approvato la scorsa estate, sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura e la valorizzazione dei beni comuni urbani. Solo attraverso un nuovo modo di intendere il rapporto tra Amministrazione e cittadini, in un’ottica di collaborazione e di costante dialogo, all’interno di processi e regole definite si può arrivare ad affermare l’idea della piena condivisione della cosa pubblica».
 
Dopo l’attività di pulizia dei muri svolta dagli operai impiegati con il progetto di pubblica utilità, si passerà alla realizzazione dei murales, prevista tra l’11 e il 15 maggio, e che verrà documentata attraverso un breve video realizzato da Salt & Lemon. Inoltre, sempre in tale periodo, sarà installata “smart bench” la panchina intelligente ideata e sviluppata da Canavisia, la newco nata dal progetto "Bootstrap", sviluppato all'interno di Confindustria Canavese e in particolare del Consorzio Imprese Canavesane e che riunisce tra loro le competenze di aziende del territorio operanti in settori diversi. 
 
Saranno tre gli artisti impegnati nella realizzazione delle opere dei quali, di seguito, si riporta una breve nota descrittiva della loro attività.
 
WEED
Tra i finalisti di Wasted Talent organizzato da Street Art Attack. Partecipazione a Sub Urb Art. Arte Urbana in Subbuglio, progetto di rivitalizzazione urbana ideato dall’associazione Urbe a Torino (2011)
 
HALOHALO
L'italo filippino ha già partecipato alle collettive "AcrossRewriting" nel 2009 e nel 2010, con la primapersonale al Welcome to Svarioland al Amantes, Circolo Culturale di Torino nel 2011, anche partecipando alla Espone con installazioni personali, partecipato ai maggiori festival sul tema Sub Urb Art. Arte Urbana in Subbuglio, progetto di rivitalizzazione urbana ideato dall’associazione Urbe a Torino (2011). Ha Realizzato opere a Torino e nel resto d’Italia
 
RAWTELLA
Ha partecipato al Festival dei murales di Barcellona nel 2014 e lavorato in Sud Africa, Germania, Portogallo, India, Italia (Biella per la Fondazione Pistoletto, 2011,Torino, presso la Fondazione Merz, 2013 e al SubUrbArt Festival al WTC di Torino, 2011).
Politica
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
L'opposizione critica: «Mancano investimenti». L'Amministrazione sottolinea invece che il carico fiscale è rimasto invariato
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l'Officina delle idee
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l
«L'obiettivo è di far ripartire un confronto a Rivarolo sui grandi temi ma anche su questioni legate al territorio»
CUORGNE' - Contro la violenza sui bambini due giorni dedicati a Telefono Azzurro
CUORGNE
Telefono Azzurro da ormai oltre trent’anni opera per la protezione di bambini e adolescenti anche con la linea gratuita 1.96.96
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
Soddisfatta la Senatrice Tiraboschi: «Stefano è una persona di cultura che nella sua vita ha saputo dimostrare grandi doti»
CUORGNE' - Approvato il regolamento per diventare volontari
CUORGNE
«Servirà ad aprire in modo corretto ed ordinato alla cittadinanza la possibilità di essere parte attiva delle tante iniziative»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore