IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO

| La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa

+ Miei preferiti
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
L’Auditorium Mozart di Ivrea è sala pubblica. La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e d’impresa. Il rilascio da parte del Comune di Ivrea dell’agibilità per pubblico spettacolo è il risultato dell’attività compiuta dalla Mozart S.B. e dalle varie associazioni residenti nella struttura per la messa a punto di tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla legge.

La Mozart Società benefit si è costituita nel 2017 ed era inizialmente formata da lungimiranti imprenditori canavesani, promotori dell’iniziativa che ha portato all’acquisto dei quasi duemila metri quadrati dell’immobile dell’area San Lorenzo dal Fondo Monteverdi e Prelios SGR; successivamente, al primo gruppo di persone si sono aggregati altri soggetti del territorio tra cui, ultima cronologicamente, la Fondazione Guelpa di Ivrea. «Sono molto orgoglioso – sottolinea Piero Getto, presidente della Mozart S.B. – che da oggi l’Auditorium possa essere utilizzato da tutti. Abbiamo applicato fino in fondo il principio su cui si basano le società benefit: perseguire finalità di beneficio comune nello svolgimento delle attività. Tutto il territorio ne sarà coinvolto e questo risultato rientra anche in quell’aspetto di restituzione sociale che noi imprenditori non abbiamo mai fatto mancare».

La gestione della sala è in capo al soggetto usufruttuario, il Liceo Musicale di Ivrea, una delle tante realtà culturali che operano all’interno della struttura, insieme all’Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte, Orchestra femminile Mozart di Ivrea, Cittadella della Musica e della Cultura di Ivrea e del Canavese, Scuola Danza Liceo Musicale, Coro Mozart di Ivrea e Scuola di Teatro. Gianni Monte, presidente e fondatore, nel 1974, del Liceo Musicale: «Si realizza un nostro sogno: aprire gli spazi a tutte le associazioni del territorio, coinvolgere nuove iniziative, offrire ai giovani luoghi creativi dove far incontrare cultura, formazione, impresa e società. Credo che in Piemonte solo Torino possa vantare un simile primato».

L’Auditorium Mozart di Ivrea si trova nel centro della città, all’interno di un ampio complesso industriale in via di trasformazione, di cui la porzione recentemente acquisita da Mozart SB è da stata convertita per finalità culturali e sociali da oltre quindici anni. L’immobile, già sede di un importante stabilimento Olivetti, è da tempo utilizzato per attività di formazione e spettacolo, ma oggi l’Auditorium Mozart – grazie ai recenti, lavori di ristrutturazione e adeguamento – diventa un nuovo spazio aperto alla città, utilizzabile per incontri, convegni, congressi, attività culturali, scolastiche, di formazione e incontro. Dispone di circa 300 posti a sedere e di un ampio palco rialzato di 14 metri per 9.

Galleria fotografica
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 1
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 2
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 3
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 4
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 5
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 6
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 7
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 8
Politica
CUORGNE' - Nella pausa estiva raffica di lavori nelle scuole cittadine
CUORGNE
Previsti cantieri a Salto, Priacco e alla scuola elementare Aldo Peno. Investimenti supportati dal Ministero dell'istruzione
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuità
Algostino e Baudino in giunta. Altre deleghe sono state assegnate a tutti i consiglieri che formeranno gruppi di lavoro
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
MAPPANO - Il comando dei vigili sarà intitolato a Marco Peirone
«La mamma, Enrica Maria Marceddu ha donato in memoria di Marco la prima auto della Polizia Municipale di Mappano»
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrà alla Città metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
SALASSA - E' iniziato il mandato del sindaco Roberta Bianchetta
SALASSA - E
La giovane sindaca, 27 anni, ha giurato sulla Costituzione nel corso del primo consiglio che ha visto l'insediamento della giunta
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
Alcuni lettori ci hanno scritto inviando via whatsapp un'ampia carrellata di foto che confermano una situazione ben poco felice
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
L'onorevole Bonomo del Pd ha diffuso ieri una nota stigmatizzando la cancellazione, in vigore durante i mesi estivi, dei treni della linea Rivarolo-Pont. La nota ha scatenato l'ira della Lega e una presa di posizione del sindaco di Cuorgnè
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
Quest'anno sono ben 17 le bandiere verdi assegnate da Legambiente, due in più rispetto allo scorso anno. Due sono in Canavese
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 può atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore