IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO

| La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa

+ Miei preferiti
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
L’Auditorium Mozart di Ivrea è sala pubblica. La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e d’impresa. Il rilascio da parte del Comune di Ivrea dell’agibilità per pubblico spettacolo è il risultato dell’attività compiuta dalla Mozart S.B. e dalle varie associazioni residenti nella struttura per la messa a punto di tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla legge.

La Mozart Società benefit si è costituita nel 2017 ed era inizialmente formata da lungimiranti imprenditori canavesani, promotori dell’iniziativa che ha portato all’acquisto dei quasi duemila metri quadrati dell’immobile dell’area San Lorenzo dal Fondo Monteverdi e Prelios SGR; successivamente, al primo gruppo di persone si sono aggregati altri soggetti del territorio tra cui, ultima cronologicamente, la Fondazione Guelpa di Ivrea. «Sono molto orgoglioso – sottolinea Piero Getto, presidente della Mozart S.B. – che da oggi l’Auditorium possa essere utilizzato da tutti. Abbiamo applicato fino in fondo il principio su cui si basano le società benefit: perseguire finalità di beneficio comune nello svolgimento delle attività. Tutto il territorio ne sarà coinvolto e questo risultato rientra anche in quell’aspetto di restituzione sociale che noi imprenditori non abbiamo mai fatto mancare».

La gestione della sala è in capo al soggetto usufruttuario, il Liceo Musicale di Ivrea, una delle tante realtà culturali che operano all’interno della struttura, insieme all’Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte, Orchestra femminile Mozart di Ivrea, Cittadella della Musica e della Cultura di Ivrea e del Canavese, Scuola Danza Liceo Musicale, Coro Mozart di Ivrea e Scuola di Teatro. Gianni Monte, presidente e fondatore, nel 1974, del Liceo Musicale: «Si realizza un nostro sogno: aprire gli spazi a tutte le associazioni del territorio, coinvolgere nuove iniziative, offrire ai giovani luoghi creativi dove far incontrare cultura, formazione, impresa e società. Credo che in Piemonte solo Torino possa vantare un simile primato».

L’Auditorium Mozart di Ivrea si trova nel centro della città, all’interno di un ampio complesso industriale in via di trasformazione, di cui la porzione recentemente acquisita da Mozart SB è da stata convertita per finalità culturali e sociali da oltre quindici anni. L’immobile, già sede di un importante stabilimento Olivetti, è da tempo utilizzato per attività di formazione e spettacolo, ma oggi l’Auditorium Mozart – grazie ai recenti, lavori di ristrutturazione e adeguamento – diventa un nuovo spazio aperto alla città, utilizzabile per incontri, convegni, congressi, attività culturali, scolastiche, di formazione e incontro. Dispone di circa 300 posti a sedere e di un ampio palco rialzato di 14 metri per 9.

Galleria fotografica
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 1
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 2
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 3
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 4
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 5
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 6
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 7
IVREA - LAuditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO - immagine 8
Politica
PONT - #cleanthestreet, protagonisti i bimbi della scuola primaria
PONT - #cleanthestreet, protagonisti i bimbi della scuola primaria
Nell’occasione, sono stati distribuiti a tutti i partecipanti le borse contenenti eco-gadget ottenuti grazie al riciclo dei materiali
LEINI - Treno della memoria: 7 posti per i giovani leinicesi
LEINI - Treno della memoria: 7 posti per i giovani leinicesi
Per iscriversi è necessario impegnarsi a partecipare a tutti gli eventi previsti per il viaggio e versare la quota di partecipazione
FERROVIA CANAVESANA - La Regione in pressing su Gtt per annullare gli aumenti dei biglietti previsti dal primo dicembre
FERROVIA CANAVESANA - La Regione in pressing su Gtt per annullare gli aumenti dei biglietti previsti dal primo dicembre
Si attende una svolta sulla questione delle tariffe di biglietti e abbonamenti delle ferrovie Canavesana e Torino-Ceres, oltre che dei bus extraurbani, che dovrebbero aumentare dal prossimo primo dicembre
IVREA - Il 15% degli studenti giustifica la violenza sulle donne
IVREA - Il 15% degli studenti giustifica la violenza sulle donne
Sabato saranno presentate le iniziative portate avanti nel secondo anno di attività del progetto «Violetta, la forza delle donne»
CASTELLAMONTE - Le Nostre Scarpette Rosse 2019: sensibilizzazione contro la Violenza sulle Donne
CASTELLAMONTE - Le Nostre Scarpette Rosse 2019: sensibilizzazione contro la Violenza sulle Donne
Le Nostre Scarpette Rosse: non servono per ballare, ma potrebbero salvare una vita. Il percorso rivolto alla sensibilizzazione contro la Violenza sulle Donne con Alice D'Oro, il Liceo Artistico, Roberto Perino e alla Casa delle Donne
MAPPANO - Campioni: «La politica di Grassi ci è costata 260 mila euro»
MAPPANO - Campioni: «La politica di Grassi ci è costata 260 mila euro»
«Il sindaco Grassi dimostra ancora una volta scarsa sensibilità democratica e scarso coinvolgimento della minoranza»
CASTELLAMONTE - La storia della città nelle tesi di laurea di Maddalena e Cristina
CASTELLAMONTE - La storia della città nelle tesi di laurea di Maddalena e Cristina
Giovedì 21 Novembre, alle ore 21 al Centro Congressi Piero Martinetti, verranno presentate le Tesi recentemente discusse dalle due studentesse
CHIVASSO - I Comuni, 25 anni dopo, nel ricordo del crollo del ponte
CHIVASSO - I Comuni, 25 anni dopo, nel ricordo del crollo del ponte
Una cerimonia commovente per ricordare i tragici eventi a 25 anni dall'alluvione che sconvolse tutta la zona del chivassese
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi della scuola primaria - FOTO
CUORGNE
Come da tradizione degli ultimi anni, la Fiera di San Martino di Cuorgnè si è conclusa questa mattina con una bellissima e lodevole iniziativa
MAZZE' - Minoranza sul piede di guerra: «Lavori fermi da due mesi»
MAZZE
Il cantiere per il rifacimento dei marciapiedi a Tonengo di Mazzè, lungo la principale via Garibaldi, risulta fermo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore