IVREA - L'Uncem torna a chiedere un impegno per la «città delle Alpi»

| «Riportiamo nel dibattito politico comunale il ruolo che la città deve assumere nei confronti dei territori circostanti»

+ Miei preferiti
IVREA - LUncem torna a chiedere un impegno per la «città delle Alpi»
L'Uncem Piemonte torna a chiedere un impegno per «Ivrea città delle Alpi», ora che la campagna elettorale volge al termine e, dopo il ballottaggio, sarà possibile individuare il nuovo sindaco eporediese. «Vale la pena tornare a riportare nel dibattito politico comunale il ruolo che la città deve assumere nei confronti dei territori circostanti, in particolare ponendosi come "Città alpina" - dice il vicepresidente dell'Uncem Piemonte, Marco Bussone - la rete che Uncem ha proposto ai "capoluoghi dei fondovalle" del Piemonte - Cuneo, Mondovì, Saluzzo, Pinerolo, Ivrea, Biella, Domodossola, in primis - costituisce un punto di partenza verso un nuovo protagonismo europeo, nel versante occidentale alpino, all'interno della Strategia macroregionale alpina. Eusalp può avere, nella sinergia tra città e vallate, tra capoluoghi e Unioni montane, una grande spinta legata a innovazione, valorizzazione del paesaggio, promozione culturale e sociale, crescita e sviluppo economico».

Uncem ha proposto a Ivrea di essere un vero capoluogo alpino. Un tema già ripreso in campagna elettorale, anche in alcuni passaggi dei programmi dei candidati, che ora torna con forza verso il ballottaggio, nella fase finale della corsa. «L'auspicio è che chiunque vincerà, possa mettere al centro del suo percorso un nuovo protagonismo sistemico della Città, un legame forte tra territori montani e alpini, facendo crescere l'unione tra enti istituzionali, aiutando le Unioni montane canavesane a rigenerarsi e a essere artefici della riduzione delle disuguaglianze tra sistemi territoriali. Ivrea può dare la grande, giusta, preziosa spinta».

Politica
LOMBARDORE - Divieto di transito ai camion, intanto la 460 è ancora chiusa...
LOMBARDORE - Divieto di transito ai camion, intanto la 460 è ancora chiusa...
La Città metropolitana di Torino ha emesso un divieto di attraversamento del Comune di Lombardore ai camion superiori alle otto tonnellate di peso. I lavori di ripristino del manto stradale sulla 460, intanto, procedono a rilento
IVREA - Raccolta alimenti di CasaPound: «Aiuti solo per gli italiani»
IVREA - Raccolta alimenti di CasaPound: «Aiuti solo per gli italiani»
«Non è una trovata pubblicitaria: dopo le elezioni siamo gli unici ad essere tornati in piazza a difendere gli italiani»
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
Il Servizio si rivolge ai cittadini stranieri non in regola e non iscrivibili al Servizio Sanitario Nazionale
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
In piazza del Municipio si è svolta la celebrazione dell'unione tra i due Comuni, con la lettura della Carta del Gemellaggio
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore