IVREA - La Confindustria resterà in Canavese

| Presentato il nuovo direttore e confermata l'autonomia da Torino

+ Miei preferiti
IVREA - La Confindustria resterà in Canavese
Nuovo direttore e rinnovata voglia di affermare la propria autonomia. Confindustria Canavese annuncia il nuovo vertice organizzativo e rilancia: «Lavoreremo in sinergia con le altre associazioni ma menterremo sempre la nostra autonomia». Insomma, anche con la città metropolitana, Confindustria Canavese resterà al suo posto. E in Italia sono solo due le associazioni degli imprenditori non "provinciali". Quella di Ivrea, tra l'altro, per numero di addetti e associati, è la 54esima Confindustria sul territorio nazionale su un totale di 104. «Siamo nella metà sinistra della classifica» ha ribadito il presidente Fabrizio Gea.
 
La nuova direttrice sarà Cristina Ghiringhello. «Una scelta da me fortemente voluta - conferma Gea - per rafforzare l’immagine di una Confindustria sempre più vicina alle attuali esigenze delle imprese e del territorio. Cristina è originaria di Ivrea ma ha trascorso gli ul-timi tredici anni lontana da qui. Il fatto che lei abbia deciso di ritornare perché crede al progetto che abbiamo condiviso è il punto cruciale e l’ottimo esempio per rafforzare il nostro sistema imprenditoriale».
 
Donna, 41 anni appena compiuti, mamma di una bambina di nove anni, Cristina Ghiringhello è nata e cresciuta in Canavese. Nel corso della sua carriera ha ricoperto vari ruoli nel gruppo Adecco, società multinazionale svizzera che si occupa di lavoro e formazione, fino a diventare Direttore Generale di Adecco Formazione in Italia. Negli ultimi quattro anni ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale prima e Amministratore poi di Forema, la società di Formazione di Confindustria Padova. E’ anche consigliere di amministrazione di Unimpiego, agenzia per il lavoro del sistema Confindustria nazionale. «Non sarà semplice sostituire Paolo Billia - afferma Ghiringhello - dopo 42 anni di servi-zio in Confindustria. Paolo non solo è stato per tanti anni il funzionario dell’area sindacale seguendo in prima persona tutte le fasi dello sviluppo e delle grandi crisi olivettiane e l’andamento di altre importanti aziende del territorio ma è stato un ottimo direttore per lungo tempo. E’ una persona molto conosciuta ad Ivrea e dintorni anche per le altre atti-vità a cui si è sempre dedicato con passione, in primis il Carnevale».
 
Un cambio alla direzione ma anche una nuova squadra di Presidenza. «Ho voluto che non solo i dieci membri del consiglio direttivo ma anche altri imprenditori avessero cariche operative in totale accordo con le linee guida della mia presidenza» continua Gea. Entrano così nello staff:
 
Fabrizio GEA (GVS) - Industria e Infrastrutture
Gisella MILANI (Dedagroup) - Credito
Lucia LORENZI (Comet) -  Education
Salvatore COI (Olivetti) - Rapporti con Confindustria
Erika MERLI (Prima Electro) - Servizi
Alberto ALBERTON (Phoenix) - Innovazione
Rita BUSSI (RBM) - Lavoro
Massimo FORBICINI (Vodafone) - Welfare
Patrizia PAGLIA (Iltar-Italbox) - Capitale Umano
Vittorio PIROVANO (Dayco) - Internazionalizzazione
Dino RUFFATTO (Benevenuta) - Industria Comparto Stampaggio a caldo
 
A questi nomi si aggiungono quelli di Dominique MOSCA (Canavese Golf & Country Club), pre-sidente del Comitato Tecnico Turismo, con delega al Turismo e di Valerio DAGNA (Net Surfing), presidente del Comitato Tecnico ICT, al quale è stata affidata la delega per l’Industria Comparto ICT.  Alberta PASQUERO (Bioindustry Park) è la delegata del Presidente per la Semplificazione. Infine a Cristina GHIRINGHELLO, il nuovo direttore, sono state affidate le deleghe per l’Organizzazione e la Comunicazione.
 
«Siamo pronti per le nuove sfide che vivrà questo territorio - conclude Gea - la squadra di Confindustria sarà, giorno dopo giorno, al fianco di tutti gli imprenditori canavesani».
Politica
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
Dal primo gennaio è possibile presentare domanda di assegno di maternità e assegno al nucleo con almeno tre figli minori
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
Primi bilanci del nuovo Comune nell'assemblea pubblica di giovedì 1 febbraio alle 20.45 all'hotel Stellina di strada Cuorgnè
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
La Città metropolitana ha comunque previsto di intensificare l'attività di controllo e monitoraggio con dei sensori
TRENO AD ALTA VELOCITA' - Può nascere la stazione «Porta Canavese» tra Chivasso e Montanaro
TRENO AD ALTA VELOCITA
Una fermata dell'alta velocità in Canavese servirebbe anche a collegare le numerose linee regionali con la Torino-Milano. Un'opportunità importante per i pendolari che potrebbe servire anche al rilancio economico e turistico di tutta l'area
FAVRIA - Da giugno l'elicottero atterrerà anche di notte
FAVRIA - Da giugno l
Il Comune ospiterà l'area per l'atterraggio notturno dell'elisoccorso al campo sportivo del parco Bonaudo. In zona l'area si affiancherà a quelle di Rivarolo, Cuorgnè e Castellamonte
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell'Apri
CHIVASSO - Il sindaco Castello incontra i disabili visivi dell
Nel corso del colloquio si sono affrontate, col primo cittadino, una serie di problematiche vissute dai disabili sul territorio
FAVRIA - Palazzo civico prende la via dell'informatica
FAVRIA - Palazzo civico prende la via dell
Il sindaco Vittorio Bellone: «L’obiettivo finale è quello di offrire più servizi ai cittadini e sveltire le pratiche burocratiche»
RIVAROLO - Flavio Tosi per «Noi con l'Italia» candida Marco Succio
RIVAROLO - Flavio Tosi per «Noi con l
Il partito ha appena raggiunto l'accordo con l'Udc e presentato il simbolo in cui campeggia anche lo storico scudo crociato
IVREA - Massimo Fresc candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle
IVREA - Massimo Fresc candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle
A fare gli onori di casa, insieme a Luigi Di Maio, c'era anche Davide Casaleggio, il figlio del fondatore del Movimento
IVREA - Di Maio scatenato: «Triplicheremo il numero dei parlamentari. Berlusconi e Renzi hanno paura» - FOTO
IVREA - Di Maio scatenato: «Triplicheremo il numero dei parlamentari. Berlusconi e Renzi hanno paura» - FOTO
Sala Santa Marta gremita per il candidato premier del Movimento 5 Stelle. «Sia Renzi che Berlusconi dicono che la battaglia è contro di noi. Ogni volta che dicono questo capisco che abbiamo già vinto. Noi siamo davanti e loro ci inseguono»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore