IVREA - La Fiom-Cgil contro la Telecom: «La fusione Olivetti-Tids è un percorso inaccettabile»

| Duro Fabrizio Bellino: «Telecom, da quando è subentrato in Olivetti, ha spogliato il territorio dalla Olivetti e dalla sua storia, promuovendo però tutti i dirigenti che hanno contribuito a questo disastro»

+ Miei preferiti
IVREA - La Fiom-Cgil contro la Telecom: «La fusione Olivetti-Tids è un percorso inaccettabile»
La Fiom-Cgil rende noto che mercoledì 16 dicembre, nella sede di Confindustria Canavese, si è concluso con l'incontro tra Olivetti-Telecom e le organizzazioni sindacali Fim-Fiom-Uilm il percorso di fusione di Olivetti con Tids, senza la condivisione della Fiom-Cgil, che non ha firmato l'accordo. La Fiom-Cgil infatti ha ritenuto le condizioni proposte non accettabili. 
 
«Totale mancanza di un piano industriale, che verrà presentato forse nel prossimo anno, uscita di 300 dipendenti dichiarati in esubero in modo unilaterale - dicono dalla Fiom-Cgil - disdetta di tutti gli accordi sindacali Olivetti, svendita degli istituti contrattuali come le ferie, messa in discussione dei Par (permessi individuali), non certa garanzia per il futuro. Sono alcune delle motivazioni che hanno portato il sindacato a non firmare».
 
«Si tratta di una decisione presa sulla testa dei lavoratori da sindacati minoritari ed Rsu elette con pochissime preferenze - dicono dalla Fiom Canavese - senza un ulteriore passaggio in assemblea per decidere sull’intesa. C'è la firma dell’accordo da parte di un sindacato fantasma in Olivetti (Ugl) che non ha iscritti nè Rsu. E c'è la responsabilità grave di Fim e Uilm che, senza colpo ferire, hanno svenduto i diritti dei lavoratori».
 
Fabrizio Bellino, responsabile Olivetti per la Fiom-Cgil, dichiara: «Come Fiom-Cgil, avendo ottenuto alle ultime elezioni delle Rsu più del 70% di voti, abbiamo il diritto e il dovere di tutelare i lavoratori e i loro diritti: per questo abbiamo deciso di non condividere la svendita di un patrimonio sindacale di storia, concretezza e di valore morale che oggi, purtroppo, non c’è più. Per tutti questi motivi decideremo in assemblea con le lavoratrici e i lavoratori le iniziative da intraprendere per contrastare queste decisioni, in modo da tutelare in tutti i modi le condizioni e il lavoro contro le scelte di Telecom che, da quando è subentrato in Olivetti, ha spogliato il territorio dalla Olivetti e dalla sua storia, promuovendo però tutti i dirigenti che hanno contribuito a questo disastro».
Dove è successo
Politica
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore