IVREA - La Regione Piemonte premia i partigiani del Canavese

| La Cerimonia, riservata agli Insigniti residenti a Ivrea e nel Canavese, si terrà sabato 19 novembre 2016, alle ore 10, al Teatro Giacosa

+ Miei preferiti
IVREA - La Regione Piemonte premia i partigiani del Canavese
Nei giorni scorsi è giunta ai Partigiani eporediesi, agli ex Internati, ai Combattenti inquadrati nei reparti regolari delle Forze Armate e ai familiari dei Deceduti, una lettera firmata dalla Regione Piemonte e dal Presidente del Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana, Nino Boeti. Oggetto: la consegna durante una pubblica Cerimonia delle Medaglie della Liberazione conferite con Decreto Ministeriale.
 
La Cerimonia, riservata agli Insigniti residenti a Ivrea e nel Canavese, si terrà sabato 19 novembre 2016, alle ore 10, presso il Teatro Giacosa, piazza Teatro 1, a Ivrea. Nella lettera si afferma che: «Si è ritenuto doveroso dare la giusta solennità al riconoscimento per la lotta e il sacrificio delle tante donne e dei tanti uomini che hanno combattuto, sofferto e rischiato la vita per conquistare le libertà e la democrazia in cui oggi tutti noi viviamo».
 
«Il 19 novembre sarà dunque l’occasione per incontrarsi e per ricevere, oltre alla Medaglia della Liberazione, il caloroso abbraccio della comunità piemontese e delle sue Istituzioni», dice per l'Anpi, Mario Beiletti.
 
Ecco i venti partigiani che saranno premiati a Ivrea.
 
BALDIOLI Anita, classe 1926, Staffetta-della 183° e 76° Brg Garibaldi, residente a Montalto, deceduta quest’anno;
BARBAGLIA CURZIO Liliana, 1928, Staffetta, residente a Ivrea;
BIGIO Daniele, 1922, Partigiano 76 Brg, Garibaldi, Chiaverano, deceduto quest’anno;
DAL LAGO Egisto, 1926, Partigiano “Tranquillo”, Div. Garemi, Brg Stella, Garibaldi, operante nell’Alto Vicentino e Alto Veronese, residente a Pavone;
DE LAPIERRE Giulio, 1921, Partigiano “Livio”, 3 Brg Lys operante in Valle Aosta, residente a Borgofranco;
FERRERA Antonio, 1929, Partigiano “Galletto”, 183° Garibaldi, Comandante militare, ferito a Croceserra (Andrate), residente a Borgofranco;
FLORIO Anna, 1927, Staffetta “Lalla”, 76° Brg Garibaldi, residente a Ivrea;
GILLIO Elmer, 1925, Partigiano 76 Brg Garibaldi, residente a Andrate;
LANTERMO Caterina, Staffetta, residente a Ivrea;
MENALDO Sergio, 1922, Partigiano “Ragno” 76° Garibaldi, residente a Ivrea, deceduto l’anno scorso;
MESSORI Amos, 1922, Partigiano “D’Artagnan”, Banda Valsoana e 7° Div GL Btg Fratelli Rosselli, Comandante Distaccamento, residente a Ivrea (la Medaglia gli è già stata consegnata a Torino);
NOVO Giovanni, 1928, Partigiano “Nino”, Banda Mongo e Div Mat. Cattaneo operante nel Monferrato Langhe, residente a Ivrea;
PASTERIS Andreino, 1927, Partigiano “Pino”, 4 Brg Matteotti “Bertino”, ferito al Colle delle Oche, residente a Ivrea, deceduto l’anno scorso;
PEZZATTI Ricco, SAP Olivetti, residente a Ivrea;
POGLIO Elia, 1926, Partigiana “Giorgetta” 76° Brg Garibaldi, residente a Ivrea;
RAMA Gino, 1920, Partigiano 7° Brg e VII Div Garibaldi, residente a Burolo;
RAVERA CHION Riccardo, 1930, Partigiano “Terribile” 76° Brg Garibaldi, residente a Chiaverano, Presidente Comitato d’Onore Anpi;
RAVETTO Flora, Staffetta, residente a Borgofranco;
TARDITO Germano, 1927, Partigiano “Ennio”, 183° Brg “Caralli”, VII Div Garibaldi, residente a Borgofranco;
VALLONE Sebastiano, 1921 11° Brg Garibaldi, residente a Montalto Dora.
Dove è successo
Politica
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Il progetto delle «Tre Terre Canavesane» prosegue con successo
AGLIE
I sindaci Marco Succio e Andrea Zanusso, ospiti in Fiera, illustrano il progetto sinergico che, per la prima volta, ha visto anche la collaborazione del Comune di Bosconero
CASELLE - 250 negozi e 2500 posti di lavoro: sarà una super shopville
CASELLE - 250 negozi e 2500 posti di lavoro: sarà una super shopville
Presentato il progetto della nuova area commerciale che nascerà vicino all'aeroporto internazionale Sandro Pertini
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2017 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it"
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Le eccellenze del territorio in Fiera: soddisfatto il sindaco Rostagno - VIDEO
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Le eccellenze del territorio in Fiera: soddisfatto il sindaco Rostagno - VIDEO
Oggi il Comune, con la Nuova Fiera del Canavese, ha dato il via ad un'operazione di condivisione delle eccellenze locali che non sono solo economia e industrie
CASTELLAMONTE - Niente colpi di scena: la Lega sta con Maddio
CASTELLAMONTE - Niente colpi di scena: la Lega sta con Maddio
A Rivarolo e Cuorgnè il carroccio amministra con il Pd. Nella città della ceramica, invece, nessun esperimento politico
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Il ruolo delle aziende sul territorio: la visione di Fabrizio Gea di Confindustria
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Il ruolo delle aziende sul territorio: la visione di Fabrizio Gea di Confindustria
Il presidente di Confindustria Canavese tra gli ospiti della prima giornata di Fiera a Rivarolo. Economia e industria viaggiano sugli stessi binari promossi anche dalla Fiera
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - L'expo come volano turistico: l'opinione dell'onorevole Francesca Bonomo - VIDEO
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - L
La Nuova Fiera del Canavese coniuga l'aspetto imprenditoriale ma anche quello enogastronomico e di promozione turistica del territorio
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Cultura in Fiera: il progetto dell'assessore Conta Canova - VIDEO
NUOVA FIERA DEL CANAVESE - Cultura in Fiera: il progetto dell
Non solo expo alla Nuova Fiera del Canavese. Per questo il Comune di Rivarolo ha messo a punto un fitto calendario di eventi culturali
CASTELLAMONTE - Maddio tenta la scalata alla poltrona di sindaco
CASTELLAMONTE - Maddio tenta la scalata alla poltrona di sindaco
Si scalda il clima elettorale in città. Si prospetta un duello interessante con il gruppo che ha candidato Pasquale Mazza
SANITA' - Lettera alla Regione dei sindaci dell'alto Canavese: «Bene un nuovo ospedale ma non per forza a Ivrea»
SANITA
Dopo la proposta del sindaco di Bollengo, i sindaci del Canavese Occidentale scrivono: «La scelta di un eventuale nuovo ospedale deve essere baricentrica rispetto al territorio». L'attuale nosocomio è obsoleto e difficile da raggiungere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore