IVREA - Lavoratori Vodafone tornano in Canavese: esultano i Cobas

| «Per i lavoratori Vodafone non c'è stato intervento politico, ma solo la determinazione sindacale e giuridica dei lavoratori»

+ Miei preferiti
IVREA - Lavoratori Vodafone tornano in Canavese: esultano i Cobas
Il sindacato dei Cobas esulta per la decisione del tribunale di Ivrea relativa al trasferimento dei dipendenti della Vodafone da Ivrea a Milano. Trasferimento che, secondo il sindacato, è sempre stato immotivato. Il giudice del lavoro, la scorsa settimana, ha dato ragione ai dipendenti ordinando l'immediato ritorno nella sede eporediese dell'azienda di telefonia. «Per i lavoratori Vodafone non c'è stato intervento politico, ma solo la determinazione sindacale e giuridica dei lavoratori e dell'organizzazione Cobas di impedire questa ennesima violazione di diritti e Vodafone ha nuovamente dovuto prendere atto che non può fare tutto quello che vuole».

Cobas ricorda che «già nel 2015 aveva dovuto reintegrare a Ivrea diciassette tra le centinaia di dipendenti che nel 2007 erano stati terziarizzati e veicolati al Gruppo Comdata. 17 lavoratrici e lavoratori hanno resistito caparbiamente per otto anni, fino alla sentenza che ha invalidato il trasferimento di azienda e obbligato Vodafone a riprenderli in casa nella sede di Ivrea. A maggio 2026, dopo un anno e mezzo, l’Azienda attiva per loro un trasferimento punitivo, inventandosi un servizio tanto importante per le strategie imprenditoriali da potersi svolgere solo a Milano (prima era fatto in Romania) e obbligando 15 dipendenti su 17 (le due residue sono in maternità) a farsi quattro ore al giorno di viaggio in navetta per prestare 5 o 6 ore di lavoro (essendo essi quasi tutte/i con contratti part time). Tutte e tutti i trasferiti sono aderenti al Cobas, e due sono anche stati eletti delegati Rsu».

«A dare una mano all'azineda accorrono ancora una volta Cgil, Cisl e Uil che il 27 luglio firmano in Regione Piemonte un accordo a “tutela” dei trasferiti per cui – con un incentivo di quattro mensilità lorde – possono avere l’opportunità di ritornare sì a Ivrea, ma sotto Comdata (quella ditta da cui ci hanno messo otto anni ad uscire), come neo-assunti e col jobs'act, e quindi senza accordistica aziendale di maggior favore e senza articolo 18». A settembre l'organizzazione Cobas presenta ricorso. Il giudice del lavoro di Ivrea accoglie l'istanza dei lavoratori.

Nella sentenza, il giudice «dichiara nulli i trasferimenti dei lavoratori e ordina a Vodafone Italia di adibirli nuovamente alla sede di Ivrea, assegnando loro le stesse mansioni svolte prima che fossero trasferiti o mansioni equivalenti; ordina a Vodafone Italia di astenersi, per il futuro, da comportamenti analoghi a quello sopra descritto; condanna Vodafone Italia alla integrale rifusione delle spese di lite sostenute da Cobas Lavoro Privato».

Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Pertini, da partigiano a presidente degli italiani
CASTELLAMONTE - Pertini, da partigiano a presidente degli italiani
Libri, film, un annullo filatelico e una buona cornice di pubblico. Così il Club Turati ha celebrato la figura di Sandro Pertini
CANAVESE - «I nostri imprenditori sono tra i migliori d'Italia»
CANAVESE - «I nostri imprenditori sono tra i migliori d
«Uomini, famiglie, imprese di cui andare fieri e che io sono fiero di rappresentare», dice Fabrizio Gea di Confindustria
IVREA - Carnevale di successo: la Fondazione ringrazia tutti
IVREA - Carnevale di successo: la Fondazione ringrazia tutti
L'edizione appena conclusa dello Storico Carnevale è stata un'edizione particolarmente complessa da organizzare e gestire
RIVAROLO - Bertot annuncia il suo ritorno per le comunali: «Candidato sindaco? Vedremo» - FOTO
RIVAROLO - Bertot annuncia il suo ritorno per le comunali: «Candidato sindaco? Vedremo» - FOTO
Era nell'aria già da qualche giorno. Ora è ufficiale. Fabrizio Bertot scende in campo. Non per le politiche ma, addirittura, per le comunali. «Candidato a sindaco? - glissa con diplomazia il diretto interessato - deciderà il gruppo...»
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro
Si è tenuto giovedì al castello di Parella, l'evento «Tunisia, piattaforma mediterranea di sviluppo verso l'Europa e l'Africa»
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
Si è conclusa oggi, a Ivrea, la prima tappa degli Stati generali del turismo per il Piemonte. Un focus sui territori di Canavese, Valli di Lanzo e Chivassese che ha visto confrontarsi oltre 120 tra operatori ed enti del territorio
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
Il paese tornerà così alle urne nel corso della prossima tornata amministrativa di primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
Il patto è stato lanciato nel 2008 ed è «il più grande movimento delle città per le azioni a favore del clima e dell'energia»
CUORGNE' - 1500 persone senza medico di base. Pezzetto furente: «Qualcosa non funziona nel sistema»
CUORGNE
Il sindaco segnala il caso all'assessore regionale alla sanità, Antonio Saitta. «Se decidi di fare il medico di base e di partecipare ad un concorso pubblico, poi il minimo è che accetti di andare dove vieni assegnato». Saitta risponde
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
«Le politiche di austerity degli ultimi anni hanno gravemente danneggiato i Comuni, mettendo a repentaglio la loro stessa esistenza»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore