IVREA - Lettera alla direzione Asl da parte dei disabili visivi

| La lettera pone l'accento sul Centro di Riabilitazione Visiva di Ivrea. «Pronti a incontrare la direzione» dice Marco Bongi dell'Apri

+ Miei preferiti
IVREA - Lettera alla direzione Asl da parte dei disabili visivi
Abbiamo ricevuto, per conoscenza, la lettera firmata da 80 disabili visivi, residenti nel territorio dell'Asl To4 del Canavese indirizzata a Lorenzo Ardissone, direttore generale. La lettera pone l'accento sul Centro di Riabilitazione Visiva di Ivrea. «Nell'agosto 2015 - dichiara il presidente APRI-onlus Marco Bongi - promettemmo a Lorenzo Ardissone che la nostra associazione non avrebbe soffiato sul fuoco della protesta. E così è stato per un anno intero nonostante le continue lamentele. Personalmente non ho accettato di sottoscrivere questa lettera ma ritengo che le richieste siano più che giustificate. Siamo a disposizione della dirigenza ed attendiamo un incontro chiarificatore». 
 
Ecco la lettera: 
 
«Siamo un gruppo di disabili visivi, loro famigliari ed amici. Con questa lettera intendiamo rivolgerLe un accorato appello affinchè, dopo i problemi e le incomprensioni del recente passato, possano essere tenuti maggiormente presenti, in vista della scadenza della convenzione relativa al Centro di Riabilitazione Visiva, i legittimi bisogni della nostra categoria di cittadini.
 
In particolare ci permettiamo di chiederle di considerare attentamente le realtà più attive sul territorio e le metodologie sperimentate proficuamente da oltre quindici anni. Negli ultimi due anni invece molti pazienti sono stati costretti ad organizzarsi autonomamente, ricorrendo a finanziamenti di fondazioni benefiche, affinchè potessero in qualche modo proseguire, sia pur in forma ridotta, servizi contenuti nelle convenzioni in vigore, come la riabilitazione domiciliare e gli interventi individuali per il recupero dell'autonomia domestica.  
  
Non intendiamo recriminare, in questa fase, sulle scelte, in realtà discutibilissime, adottate dalle amministrazioni precedenti. Vorremmo soltanto che non si ripetano gli errori del passato e che si vigili maggiormente sul rispetto degli obblighi imposti dalle convenzioni».
 
I firmatari della lettera sono residenti a Borgaro, Front Canavese, Ciriè, Fiorano Canavese, Castelnuovo Nigra, Mathi, Leini, Ivrea, Pavone, Borgofranco d'Ivrea, Banchette, Vistrorio, Settimo Torinese, Caluso, Vische, Pont Saint Martin, Mazzè, Caselle Torinese, Cafasse, Castellamonte e San Carlo Canavese.
Politica
CIRIE' - «IoLavoro» all'area Remmert per chi cerca un posto
CIRIE
Il 30 novembre dalle 9.30 alle 17 le aziende avranno a disposizione una postazione colloquio in cui incontrare i candidati
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all'Anas»
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all
«Siamo favorevoli alla cessione all'Anas, ma solo in presenza di garanzie di investimenti», ribatte dall'ex provincia Antonino Iaria
CUORGNÈ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
CUORGNÈ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
La mostra sulla Prima Guerra Mondiale, il laboratorio musicale e quello di lettura animata. Tutto questo incentivato e promosso dall'assessorato alla Cultura
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell'asilo nido Olivetti
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell
L'asilo, punto storico delle architetture olivettiane nella lista del patrimonio mondiale Unesco, riceverà fondi europei
CASTELLAMONTE - La città dice NO alla violenza sulle donne
CASTELLAMONTE - La città dice NO alla violenza sulle donne
Domenica 25 novembre al centro congressi Martinetti di Castellamonte per affrontare una tematica purtroppo molto attuale
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
Nuova iscrizione di Ronco Canavese, che si aggiudica 2 fiori, e il massimo del punteggio, 4 fiori, per il Comune di Ingria
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
«La Regione deve fare qualcosa, non può limitarsi allo scaricabarile nei confronti di Gtt», dice il senatore della Lega, Pianasso
IVREA - Il Ministro celebra la città Unesco: «Adesso Ivrea gioca nella serie A del patrimonio culturale»
IVREA - Il Ministro celebra la città Unesco: «Adesso Ivrea gioca nella serie A del patrimonio culturale»
Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Alberto Bonisoli, questa mattina, ha visitato il sito Unesco «Ivrea, Città Industriale del XX secolo». Successivamente ha incontrato, nella Sala Dorata del municipio, gli amministratori
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo stamattina hanno rimesso gli incarichi ma resteranno comunque in consiglio comunale
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
Italiani, popolo migrante: un fenomeno che in un secolo, dal 1876 al 1976, assunse la forma di un vero e proprio esodo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore