IVREA - Lettera del sindaco Sertoli: «Grazie a chi mi è stato vicino»

| «La maggioranza di Ivrea è quella uscita dalle elezioni e tale resta perché tutti abbiamo il massimo rispetto per gli elettori»

+ Miei preferiti
IVREA - Lettera del sindaco Sertoli: «Grazie a chi mi è stato vicino»
Riceviamo e pubblichiamo una lettera del sindaco di Ivrea, Stefano Sertoli.

«Desidero innanzitutto ringraziare tutti coloro che in questo periodo mi hanno, fisicamente e virtualmente, fatto giungere i sentimenti della propria vicinanza. Amici, conoscenti, cittadini. A livello politico ho avuto il conforto degli amici della Giunta che presiedo, della maggioranza che amministra Ivrea, così come di alcuni rappresentanti dell'opposizione a cui, al di là della differenza di visione politica, mi legano sentimenti di stima.

Soprattutto in questo specifico ultimo caso, se qualcuno mi è venuto a far visita in ospedale, non significa che si stia lavorando a fantomatiche nuove maggioranze. Ed è ridicolo che qualcuno possa anche solo pensarlo o sperarlo.
Comprendo che alcuni giornali locali debbano creare per forza polemiche dove non ci sono, in nome di qualche copia da vendere. Per questo non posso far altro che ribadire alcuni punti che ritengo fondamentali.

Innanzitutto, come ho già ampiamente detto, questa Giunta opera in maniera coesa. Tale spirito nasce dal confronto sui temi, dalla valutazione comune delle decisioni da prendere e dalla sintesi di tale percorso. A qualcuno potrà continuare a non sembrare vero ma ogni passaggio, una volta condiviso e stabilito, è approvato da me e, quindi, messo in atto. "All'insaputa" non esiste nella nostra pratica: né all'insaputa del Sindaco né all'insaputa della Giunta. Se, quindi, qualche collega Sindaco di altri Comuni mi avesse chiamato per chiedere un incontro sul tema Consorzio In-Rete, cosa che non è mai avvenuta, la mia Giunta sarebbe stata informata.

La collaborazione con tutti i colleghi assessori è massima e non potrebbe essere altrimenti, non tanto per motivi di sopravvivenza politica, quanto per l'impegno da loro profuso nell'amministrazione della città e per il metodo di lavoro che contraddistingue proprio questa Giunta: la condivisione. La maggioranza che amministra Ivrea è quella uscita dalle elezioni dello scorso anno e tale resta perché tutti, io per primo, abbiamo il massimo rispetto per gli elettori e sono lontane anni luce dalla nostra mentalità cosiddette "operazioni di palazzo" tese a favorire chi ha perso e per questo, in qualche modo, egli stesso "traballa".

A ormai 13 mesi dalla vittoria alle elezioni amministrative abbiamo tutti acquisito consapevolezza della complessità di amministrare la Città di Ivrea e dell'impegno quotidiano e continuo nello svolgere il compito di amministratori. La macchina comunale si sta rinnovando e stiamo facendo in modo che non ci siano più rallentamenti, blocchi, burocratismi ma che, soprattutto, questo rinnovamento corrisponda a efficienza ed efficacia nell'azione amministrativa».

Politica
CORONAVIRUS - Uncem auspica la riduzione dei provvedimenti d'emergenza in Piemonte
CORONAVIRUS - Uncem auspica la riduzione dei provvedimenti d
«Massima attenzione alla salute pubblica, certamente, ma anche interventi per evitare crisi economiche e contrazione delle attività e dei flussi, che stanno riguardando anche i territori montani»
CHIVASSO - Lavori in via Po per dare nuova linfa al commercio locale
CHIVASSO - Lavori in via Po per dare nuova linfa al commercio locale
Si è riunita nella sala Giunta del Comune la Cabina di Regia sul commercio cittadino alla presenza del sindaco Claudio Castello
IVREA - Insegnare la gentilezza ai tempi del coronavirus
IVREA - Insegnare la gentilezza ai tempi del coronavirus
Elisabetta Opasich e Cinzia De Nigro sono state le prime due Insegnanti per la Gentilezza riconosciute in Piemonte
IVREA - Il Comune intitola a Olivetti il Festival dell'Architettura
IVREA - Il Comune intitola a Olivetti il Festival dell
L'Amministrazione comunale eporediese desidera ricordare Adriano Olivetti nel sessantesimo anniversario della sua scomparsa
LEINI - Rinviato il consiglio comunale a causa del coronavirus
LEINI - Rinviato il consiglio comunale a causa del coronavirus
La decisione è stata presa dal presidente del Consiglio Comunale, Elisa Chiabotto, che ha accolto la richiesta di «Uniti per Leini»
MAPPANO - Il Comune ci prova per la caserma dei carabinieri
MAPPANO - Il Comune ci prova per la caserma dei carabinieri
«Abbiamo avviato con l'Arma e il Prefetto un costruttivo confronto per la localizzazione di una stazione dei carabinieri»
EPOREDIESE - Un patto tra Regione, Compagnia San Paolo e Mibact
EPOREDIESE - Un patto tra Regione, Compagnia San Paolo e Mibact
Obiettivo valorizzare il patrimonio paesaggistico quale risorsa strategica per stimolare e creare le condizioni di sviluppo
RIVAROLO - Filarmonica promuove musica e solidarietà nelle scuole
RIVAROLO - Filarmonica promuove musica e solidarietà nelle scuole
L'iniziativa coinvolge oltre 300 studenti della scuola primaria Gibellini Vallauri e della scuola primaria dell'Argentera
CHIVASSO - Avviso Cantiere di lavoro per quattro operai over 58
CHIVASSO - Avviso Cantiere di lavoro per quattro operai over 58
Progetto destinato a 4 persone disoccupate per lavori di sorveglianza e prevenzione a tutela dei cittadini e del patrimonio
CANAVESE - Sulla legge abbruciamenti agricoli Legambiente dice No
CANAVESE - Sulla legge abbruciamenti agricoli Legambiente dice No
La Regione ha approvato una legge per la quale Il divieto di abbruciamento di materiale vegetale potrà essere derogato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore