IVREA - Lunedì partono i lavori per la nuova piazza Lamarmora

| Fino a ferragosto la piazza non sarà agibile, così come i parcheggi adiacenti di via Gozzano, dove verrà istituito il senso unico

+ Miei preferiti
IVREA - Lunedì partono i lavori per la nuova piazza Lamarmora
Ivrea Parcheggi comunica che dalla prossima settimana avranno inizio i lavori per la sistemazione di Piazza Lamarmora. «L’iniziativa di intervenire sulla piazza è stata presa alcuni mesi fa, a Marzo, di concerto con l’amministrazione
comunale. Gli obiettivi che ci proponiamo con questo intervento sono diversi - fanno sapere dalla società - innanzitutto il rifacimento dell’asfalto, che ha subito molti rattoppi a causa dei numerosi interventi degli ultimi anni. Il ridisegno degli stalli secondo le normative attuali, che li prevedono di dimensioni maggiori rispetto all’esistente, la creazione di un’aiuola sotto gli alberi di via Gozzano che oltre a rendere più facile il parcheggio delle auto permetta anche di dare respito alle radici mediante la risistemazione dei cordoli».
 
Previsti anche i lavori di realizzazione del marciapiede di collegamento tra corso Nigra e Via Miniere e la creazione di una area ecologica “protetta”. La realizzazione dello studio è stata affidata all’ingegner Emanuele Ferrari. Il progetto è stato approvato dal Cda di Ivrea Parcheggi appositamente convocato lo scorso 22 Giugno. E’ stata quindi indetta una gara, che è stata vinta dalla società CTR srl di Montalto Dora, che si è aggiudicata l’appalto. La direzione lavori sarà affidata all'ingegnere Emanuele Ferrari.
 
I lavori avranno inizio lunedì 18 Luglio, e si prevede che terminino entro Ferragosto. Durante questo periodo la piazza non sarà agibile, così come i parcheggi adiacenti di via Gozzano, dove verrà istituito il senso unico alternato. «Siamo convinti che il disagio che creeremo ai nostri cittadini e ai commercianti della piazza sarà ripagato dall’aver una
piazza più fruibile e gradevole», aggiungono dalla societò eporediese. 
Dove è successo
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore