IVREA - Maggioranza a rischio numero legale. Duello con l'opposizione

| Mercoledì scorso, 30 ottobre, si è svolta una seduta del Consiglio Comunale di Ivrea caratterizzata da un acceso confronto

+ Miei preferiti
IVREA - Maggioranza a rischio numero legale. Duello con lopposizione
Mercoledì scorso, 30 ottobre, si è svolta una seduta del Consiglio Comunale di Ivrea caratterizzata da un acceso confronto tra i Gruppi di minoranza e la Giunta comunale. Importanti i temi di discussione: dalle modalità di erogazione dei contributi alle Associazioni cittadine, alla situazione della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea, alla riduzione di partecipazione ai centri estivi a seguito della nuove modalità organizzative introdotte dalla Giunta, alla richiesta di maggiore trasparenza e coinvolgimento nell’attuazione del Piano di Gestione relativo al riconoscimento Unesco, alla procedura per la costruzione di un nuovo centro cottura, alla settima variazione di bilancio.

«Totale l’assenza dei gruppi di maggioranza che sostengono questa Giunta - attaccano dal Partito Democratico e da Viviamo Ivrea - non sono praticamente mai intervenuti su alcun punto lasciando che la discussione si svolgesse unicamente tra la Giunta e i Gruppi di minoranza e partecipando unicamente al momento del voto per alzare la mano. Non solo, ma alcuni consiglieri di maggioranza hanno lasciato l’aula prima della conclusione del Consiglio, preferendo, visto l’ora tarda, andare a dormire. Anche i Gruppi di minoranza a un certo punto hanno abbandonato l’aula, quando si sono sentiti dire dalla Giunta che “stavano facendo perdere tempo”. In assenza del numero legale, per poter concludere la seduta del consiglio per l’approvazione della variazione di bilancio sono stati fatti tornare in consiglio comunale alcuni consiglieri che erano andati a casa a dormire lasciando il consiglio, da più di un’ora, tra le 23 e mezzanotte».

«I Gruppi di minoranza del “Partito Democratico” e di “Viviamo Ivrea” esprimono tutto il loro disappunto per l’assenza di confronto e di chiusura dimostrata dal Sindaco (in particolare sul tema Unesco), dall’Amministrazione Comunale e dalla sua maggioranza. In questo modo si svuota completamente il ruolo e la competenza del Consiglio Comunale. Non è ignorando il confronto e chiudendosi “nel fortino” che si può costruire un proficuo lavoro per il bene della città. Ci auguriamo che la Giunta e la sua maggioranza cambino atteggiamento e non siano così presuntuosi di pensare di essere politicamente autosufficienti».

D'altro avviso la Lega. «Gli stessi "compagni" che la scorsa settimana si sono "dimenticati" di citare la Lega presente alla manifestazione pro Kurdistan, l'altra sera erano troppo stanchi per discutere gli ordini del giorno a sostegno dei curdi, fra cui uno a firma loro (a firma PD), e sono quindi andati a dormire: per correttezza istituzionale la maggioranza ha deciso di non discutere gli OdG, questo dopo che la maggioranza aveva con le opposizioni trovato una sintesi e quindi un possibile testo comune. Non è nelle regole del fair play discutere senza i firmatari, risultato anche l'OdG Lega, essendo analogo argomento, non è stato discusso. I nostri sarcastici complimenti alle inadeguate e stanche opposizioni ed infine un consiglio: se sapete che a un certo punto, il sonno è tanto e il lettino chiama, cercate perlomeno di non presentare OdG su argomenti importanti».

Politica
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
La senatrice Elisa Pirro, Silvia Cossu e altri attivisti hanno proceduto all'interramento delle piante che hanno donato alla città
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
La Valle Orco si scaglia contro Enel e i gestori dei servizi di telefonia dopo due giorni di enormi problemi dovuti alla neve. Gli amministratori locali alzano la voce contro gli inaccettabili disservizi
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
Si sono chiuse il 14 novembre infatti le procedure del bando di Città metropolitana di Torino per cercare manifestazioni d'interesse
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
Uncem si unisce alla mobilitazione di allevatori, agricoltori e pastori scesi in piazza a Montecitorio, con le Associazioni agricole
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
Un progetto atteso da anni, che una volta terminato consentirà maggior sicurezza non solo alla circolazione stradale
IVREA - Nuova vita per Olivetti: operativo il nuovo quartier generale nello storico Centro Studi - FOTO
IVREA - Nuova vita per Olivetti: operativo il nuovo quartier generale nello storico Centro Studi - FOTO
«Restituire una casa così prestigiosa ad Olivetti – ha commentato Giovanni Ronca, Presidente di Olivetti - è un segno tangibile di come TIM stia, di nuovo, guardando molto avanti». Soddisfatto il sindaco eporediese Stefano Sertoli
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
Successo per il Salone dell'orientamento scolastico post-diploma rivolto alle classi quinte degli istituti scolastici canavesani
IVREA - L'Uici chiede più collaborazione all'amministrazione
IVREA - L
L'Unione Ciechi da cinque anni gestisce il Centro di Riabilitazione Visiva con diversi professionisti e strumenti per la riabilitazione
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
Il Gruppo Giovani Imprenditori ha premiato tre giovani universitari che si sono distinti per gli ottimi risultati scolastici
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l'ex sindaco Bruno Mattiet
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l
Clamorosa decisione del primo cittadino che ha tolto le deleghe al suo vicesindaco e all'assessore azzerando la giunta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore