IVREA - Morti sul lavoro: il Comune vuole più sicurezza

| Iniziativa del vicesindaco Capirone dopo gli incidenti mortali di Parella, Colleretto Giacosa e Cuceglio

+ Miei preferiti
IVREA - Morti sul lavoro: il Comune vuole più sicurezza
Un incontro per parlare di sicurezza sul lavoro: è quello in programma martedì 25 marzo, alle ore 14.30, nella sala consiglio del Comune di Ivrea, organizzato dall’Assessorato al Lavoro. «I recenti tragici avvenimenti accaduti sul nostro territorio (incidenti mortali a Cuceglio, Colleretto Giacosa e Parella ndr) che hanno avuto conseguenze irreparabili per lavoratori impegnati nel quotidiano svolgimento della loro attività, hanno per l’ennesima volta ribadito che il tema della sicurezza costituisce priorità assoluta in qualsiasi contesto lavorativo».
 
Con queste parole il vicesindaco Enrico Capirone annuncia la convocazione di un tavolo di confronto sul tema. «Credo possa essere utile verificare con tutti i soggetti che, con ruoli diversi, hanno competenza sulla materia, come si stia operando sul territorio per la tutela dei lavoratori e quali possano essere gli eventuali interventi e misure da adottare per la migliore salvaguardia della salute delle varie categorie di lavoratori».
 
Il Comune ha invitato a sedersi al tavolo organizzazioni datoriali, associazioni di categoria, organizzazioni sindacali, referenti dell’Inail e del Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro dell’ASLTo4. «Per un confronto sui tanti aspetti legati al tema sicurezza: dalla prevenzione dei rischi alla corretta applicazione delle norme in materia di tutela della salute dei lavoratori, alla vigilanza del rispetto delle stesse».
 
«Una società non può definirsi civile – conclude Capirone – laddove non sappia garantire la piena tutela del diritto al lavoro costituzionalmente garantito. In un mercato lavorativo in continua evoluzione e trasformazione la sicurezza sul lavoro deve sempre e necessariamente porsi come obiettivo irrinunciabile ed elemento imprescindibile». 
Politica
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne
CUORGNE' - L'assessore Mauro Fava candidato in Regione
CUORGNE
La sua candidatura ha l'obiettivo di riportare una rappresentanza canavesana in seno al consiglio di Palazzo Lascaris
CASTELLAMONTE - L'ex sindaco Paolo Mascheroni candidato alle regionali
CASTELLAMONTE - L
«L'Udc, quale erede della Democrazia Cristiana nella quale sono stato tesserato sin da giovane, è il partito che meglio rappresenta i miei ideali e valori»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore