IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale

| Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»

+ Miei preferiti
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
«Esprimiamo profonda delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza, sindaco incluso, che nel Consiglio Comunale del 20 con il voto di astensione ha di fatto respinto la mozione a firma dei consiglieri Perinetti, Comotto e Ricci (consigliere di maggioranza dimessosi prima del consiglio di giovedì), che chiedeva semplicemente l’impegno dell’esecutivo a rinnovare il protocollo di intesa tra la Prefettura di Torino e il Consorzio InRete e la prosecuzione dell’esperienza del progetto SPRAR, riprendendo le richieste che più di 300 cittadine e cittadini avevano presentato al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale nella lettera aperta della manifestazione "Non in mio nome" del 27 agosto scorso, seguita poi da una seconda lettera firmata da un centinaio di parrocchiani di San Lorenzo».

Così Cadigia Perini, a nome delle associazioni e gruppi aderenti a "Non in mio Nome" commenta la decisione del consiglio comunale di Ivrea. «Il Sindaco e il Presidente del Consiglio avevano manifestato apertura e condivisione nell’incontro del 6 settembre di consegna della lettera con le firme, avevamo quindi avuto la percezione che il buon senso potesse prevalere sulle logiche di rifiuto dell’accoglienza radicate in una parte della maggioranza. Giovedì abbiamo avuto la conferma che veramente la politica sociale a Ivrea è cambiata e temiamo che le mozioni sui temi sociali stimolate o presentate dalle associazioni impegnate sul territorio faranno fatica ad essere approvate da chi governa la città. E' grande l'amarezza nel vedere come nessuna delle richieste rivolte con la lettera al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale sia stata accolta».

Le associazioni continueranno il loro impegno, «consapevoli che potrebbero trovare nell'amministrazione comunale un ostacolo anziché un sostegno, ma sapendo che invece non mancherà il sostegno delle tante cittadine e cittadini che considerano doveroso e giusto non solo  occorrere ogni persona in difficoltà, ma anche accoglierla e aiutarla a integrarsi nella certezza di un reciproco vantaggio». Il primo ottobre, a Ivrea, è previsto con corteo silenzioso per la città con tavola rotonda e testimonianze di viaggio di alcuni richiedenti asilo e di operatori di Medici Senza Frontiere.

Politica
IVREA - Sardine in piazza di Città contro Salvini e la destra: «Siamo contro la deriva populista» - FOTO e VIDEO
IVREA - Sardine in piazza di Città contro Salvini e la destra: «Siamo contro la deriva populista» - FOTO e VIDEO
«A Ivrea i cittadini hanno un pensiero e non è il "pensiero unico". A Ivrea c'è chi si vergogna di questa deriva e lo vuole sottolineare». Quasi un migliaio le persone che si sono date appuntamento sotto il municipio
IVREA - Operai Mgc senza stipendio manifestano sotto il municipio
IVREA - Operai Mgc senza stipendio manifestano sotto il municipio
La situazione è particolarmente delicata anche se la nuova proprietà ha garantito entro il 20 il pagamento degli arretrati
LEINI - Grande successo per «Io Danzo per Samco» al Pavarotti
LEINI - Grande successo per «Io Danzo per Samco» al Pavarotti
Samco ringrazia tutti i cittadini leinicesi per la vicinanza e l'appoggio e tutti coloro che sono intervenuti alla serata
TORRAZZA - 130 ragazzi in affido a comunità ospiti di Amazon
TORRAZZA - 130 ragazzi in affido a comunità ospiti di Amazon
Queste iniziative con i ragazzi rientrano nell'impegno assunto da Amazon a livello globale per promuovere la «Steam education»
IVREA - Sardine in piazza: Rifondazione Comunista ha aderito
IVREA - Sardine in piazza: Rifondazione Comunista ha aderito
«Parteciperemo come persone, come attivisti, preoccupati dalla cultura reazionaria e fascistoide che incita all'odio»
ALTO CANAVESE - Simona Appino è la nuova segretaria del circolo unico del Partito Democratico
ALTO CANAVESE - Simona Appino è la nuova segretaria del circolo unico del Partito Democratico
Giovedì, nei locali della Camera del Lavoro, i quattro circoli di Castellamonte, Cuorgnè, Rivarolo e Valle Sacra hanno sancito la loro fusione
RIVAROLO - Patto Comune-Ascom per rilanciare il commercio
RIVAROLO - Patto Comune-Ascom per rilanciare il commercio
«Un'azione concreta per la crescita della competività a contrasto del fenomeno della desertificazione commerciale» dice l'Ascom
LEINI - 1400 borracce in regalo ai bambini: iniziativa eco-friendly
LEINI - 1400 borracce in regalo ai bambini: iniziativa eco-friendly
Parte nelle scuole una nuova proposta contro lo spreco della plastica promossa dal Movimento 5 Stelle e dalla Giunta comunale
LEVONE - La pluriclasse è un dono: il paese sostiene la sua scuola
LEVONE - La pluriclasse è un dono: il paese sostiene la sua scuola
«L'unica strada da percorrere per valorizzare ulteriormente la nostra scuola - dice il sindaco Gagnor - è quella dell'eccellenza»
CUORGNE' - «Ascolta, ti racconterò una storia» ottiene un altro successo
CUORGNE
Il finale di questa edizione 2019 con il grande scrittore Matteo Corradini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore