IVREA - Niente risonanza magnetica in ospedale: «Serve una soluzione»

| Il Partito Democratico, con un comunicato stampa, invita il Comune a fare la sua parte a favore dell'ospedale cittadino

+ Miei preferiti
IVREA - Niente risonanza magnetica in ospedale: «Serve una soluzione»
Per il momento l'ospedale di Ivrea resterà senza risonanza magnetica. Sono in corso i nuovi accertamenti tecnici dell'Asl To4 per capire se l'apparecchiatura diagnostica potrà trovare spazio anche all'ospedale di Ivrea. Per ora, infatti, il prossimo acquisto sarà destinato all'ospedale di Ciriè (link sotto). Decisione, questa, che ha nuovamente acceso il dibattito politico sul nosocomio eporediese. Il Partito Democratico, con un comunicato, invita il Comune a fare la sua parte a favore dell'ospedale cittadino, oltre a sollecitare tutti gli attori del territorio a lavorare per la realizzazione di una nuova struttura.

«La decisione della collocazione dell’impianto di risonanza magnetica all’ospedale di Ciriè e il contestuale rinvio di dotare di questo servizio l’Ospedale di Ivrea costituisce un ulteriore impoverimento della struttura sanitaria eporediese all’interno dell’ASL To4 - fanno sapere dal Pd di Ivrea - l’assenza della risonanza magnetica nell’Ospedale di Ivrea costituisce una della carenze strutturali che tendono a caratterizzare in negativo l’offerta sanitaria e diagnostica del nosocomio eporediese e rendere l’Ospedale di Ivrea sempre meno appetibile da parte del personale medico e sempre meno preferibile dal parte del cittadino fruitore del servizio. Le conseguenze di questo continuo impoverimento diventano causa di una riduzione della qualità dei servizi della città eporediese, elemento che non può favorire quell’auspicato rilancio della città e del territorio canavesano da più parti auspicato.

Non possiamo accettare la giustificazione della scelta di Ciriè, che non vuole essere ovviamente un motivo di rivendicazione nei confronti di quell’ospedale, per mancanza di spazi all’ospedale di Ivrea. Certo sappiamo bene qual è la situazione critica dell’ospedale eporediese, ma per un obiettivo importante e prioritario come l’installazione della risonanza magnetica una soluzione si può e si deve trovare. Come ad esempio è stata trovata all’ospedale centrale torinese (“Molinette”) dove è stato installato il primo impianto di risonanza magnetica in un locale adeguatamente attrezzato in una struttura provvisoria appositamente costruita nel cortile interno, impianto tutt’ora funzionante.

La mancata soluzione della dotazione di un impianto di risonanza magnetica all’ospedale di Ivrea, denuncia ancora una volta la necessità di agire con determinazione per programmare lo spostamento dell’ospedale a Ivrea nell’area a sud dell’area ex-montefibre, area che è già stata individuata e condivisa dall’Assemblea dei Sindaci dell’ASL To4. Bisogna chiedere alla Regione che vengano attivate con urgenza le procedure di verifica di idoneità di quell’area al fine di candidare la stessa nel prossimo programma di finanziamenti per l’edilizia sanitaria del Piemonte. Il Partito Democratico di Ivrea nel denunciare la propria insoddisfazione per la scelta compiuta invita l’Amministrazione di Ivrea a farsi parte attiva nel confronto con la struttura direzionale dell’ASL TO4 e ribadisce la propria piena disponibilità, attraverso i suoi consiglieri comunali, a collaborare e aiutare l’amministrazione di Ivrea in un’azione comune e condivisa che punti con decisione a fare passi in avanti verso la soluzione delle criticità di funzionamento dell’ospedale eporediese e per lavorare a una nuova soluzione strutturale per l’ospedale di Ivrea».

Politica
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
Gli Stati Generali della Montagna sono stati convocati per la prima volta il 16 ottobre dello scorso anno dal ministro Stefani
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
Si è tenuto un incontro in Prefettura, sollecitato dal sindaco Claudio Castello, per fare il punto della situazione sull'impianto
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è la firma sulla Cassa integrazione
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Dopo il via libera per i 94 della Comital, anche i 28 lavoratori della Lamalù di Volpiano avranno l'integrazione salariale
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore