IVREA - «Ora i parchi giochi possono essere chiamati per nome»

| Sono stati coinvolti i bambini delle classi terze delle scuole primarie di Ivrea. Ciascuna classe è stata abbinata ad un parco

+ Miei preferiti
IVREA - «Ora i parchi giochi possono essere chiamati per nome»
Tra gli obiettivi di Giochiamo Insieme al Parco Giochi, il progetto promosso dall’Associazione Cor et Amor e dall’Assessorato all’Istruzione della Città di Ivrea, che si è svolto nel mese di Maggio 2019 e si è concluso con la consegna degli attestati a tutti i bambini, vi è stato quello di dare un’identità ai parchi giochi cittadini. Per fare questo sono stati coinvolti i bambini delle classi terze delle scuole primarie di Ivrea. Ciascuna classe è stata abbinata ad un parco giochi ed ha proposto 3 nomi, ispirati ai racconti, alle fiabe ed alle favole.

La scelta conclusiva del nome è spettata al Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi, composto dai consiglieri De Stalis Federico, Gjoni Nicolas, Ranfagn Ilaria, De Nigris Cecilia, Fogagnolo Vittoria, Benedino Francesco, Paonessa Filippo, Carullo Emanuele, Canavese Marta, Zampieri Gabriele, Scazzoli Luca, che convocato in seduta pubblica e seguito da Giovanni Repetto ed Eleonora Serena Guinzio del Servizio Istruzione, ha votato i nomi. La scelta è stata: per il parco giochi della Zona Mercatale di San Grato: il Giardino dell’avventura (su proposta della 3° A della primaria “Adriano Olivetti”).

Per Il parco giochi vicino la Dora: Cappuccetto Verde (su proposta della 3°a della Costantino Nigra). Per il parco giochi dei Giardini Giusiana: La Torre Fatata (su proposta della 3°B della Fiorana). Per il parco giochi Zona Via Pertini: Bianconiglio (su proposta della 3°A della Fiorana). Per il parco giochi Zona Passerella: Cappuccettolandia (su proposta della 3° B della Costantino Nigra). Per il parco giochi zona Conad a San Grato: Pinocchio (su proposta della 3°b della primaria “Adriano Olivetti”). Per il parco giochi del quartiere San Giovanni: Pop Park (su proposta della 3° della primaria “Selina Lesca”).

Per il parco giochi dietro alla scuola di San Bernardo: La Bella la Bestia (su proposta della 3° della primaria di San Bernardo). Per il parco giochi del quartiere Bellavista: Parco Stilton (su proposta della 3° della Don Milani). Per quest’ultimo è stata richiesta l’autorizzazione all’autrice del racconto, in alternativa sarà scelto il secondo nome ad essere stato votato. I nomi, grazie alla collaborazione dell’Ufficio Tecnico e  di Paolo Vicario, cantoniere comunale, sono stati esposti su delle targhe colorate, nei Parchi Giochi cittadini. Ora i parchi giochi di Ivrea possono essere chiamati, da piccoli e grandi, per nome.

Galleria fotografica
IVREA - «Ora i parchi giochi possono essere chiamati per nome» - immagine 1
IVREA - «Ora i parchi giochi possono essere chiamati per nome» - immagine 2
IVREA - «Ora i parchi giochi possono essere chiamati per nome» - immagine 3
Politica
IVREA - Medici dalla Cina per visitare la medicina nucleare dell'ospedale
IVREA - Medici dalla Cina per visitare la medicina nucleare dell
«E' testimonianza dell'elevata professionalità e dell'alto livello delle tecnologie presenti nei nostri presidi ospedalieri»
RIVAROLO - «Io rispetto il ciclista»: taglio del nastro per i cartelli stradali che sensibilizzano gli automobilisti alla sicurezza di chi va in bici
RIVAROLO - «Io rispetto il ciclista»: taglio del nastro per i cartelli stradali che sensibilizzano gli automobilisti alla sicurezza di chi va in bici
Distanza di sicurezza obbligatoria tra veicoli e bici: l'atleta eporediese Paola Gianotti inaugurerà i nuovi cartelli stradali. Nel 2017 si sono registrati 17521 incidenti che hanno visto coinvolti mezzi a motori e ciclisti, con 254 morti
CULTURA - Tutto il Canavese a Cracovia con la mostra «Memoria Viva»
CULTURA - Tutto il Canavese a Cracovia con la mostra «Memoria Viva»
Made in Canavese grande protagonista alla "Mostra della Memoria storica e culturale del Canavese” per promuovere le eccellenze del territorio
RIVAROLO - Consiglio dei ragazzi: il nuovo sindaco è di Argentera - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Consiglio dei ragazzi: il nuovo sindaco è di Argentera - FOTO e VIDEO
Per la prima volta il sindaco eletto arriva dalla scuola della frazione Argentera: si chiama Chiara Leone e frequenta la quinta
CUORGNE' - Crescono gli iscritti, è salvo l'asilo nido «Gli Sbirulini»
CUORGNE
«Un risultato non inaspettato che deriva da un progetto mirato al raggiungimento di questo obiettivo» dicono dal Comune
CHIVASSO - Inaugurata dopo i lavori la nuova area ex campo Enel
CHIVASSO - Inaugurata dopo i lavori la nuova area ex campo Enel
«Sono veramente orgoglioso che la comunità chivassese sia oggi qui a inaugurare questa bella piazza» ha detto il sindaco
IVREA - Le «Sardine» in piazza sabato alle 18 di fronte al municipio
IVREA - Le «Sardine» in piazza sabato alle 18 di fronte al municipio
«Siamo contrari ai fascismi delle attuali destre e non vogliamo etichette. Ciò che unisce è solo lo slogan #IvreasiSLega»
OZEGNA - Il palazzetto dello sport ha ospitato l'assemblea regionale del corpo Aib - FOTO
OZEGNA - Il palazzetto dello sport ha ospitato l
Presenti circa 200 squadre dalle varie sezioni da tutte le province della Regione Piemonte
CANAVESANA - La Lega contro il Pd dopo il flash mob dei sindaci
CANAVESANA - La Lega contro il Pd dopo il flash mob dei sindaci
«Mi spiace vedere certi sindaci che si prestano a tali iniziative inutili ed estemporanee», dice il consigliere regionale Fava
QUINCINETTO - Inaugurata la prima panchina della gentilezza
QUINCINETTO - Inaugurata la prima panchina della gentilezza
Un'idea di Erina Patti, assessore alla gentilezza del paese, per favorire il dialogo tra i cittadini e l'instaurarsi di relazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore