IVREA - Ora si può donare per l'ambulatorio di quartiere

| Su internet è possibile donare tramite il sito retedeldono.it che si occupa di crowdfunding. Progetto di Bellavista Viva

+ Miei preferiti
IVREA - Ora si può donare per lambulatorio di quartiere
E' partito il progetto per la realizzazione dell'Ambulatorio Infermieristico Di Quartiere, promosso dall'associazione «Bellavista Viva». Su internet è possibile donare tramite il sito retedeldono.it che si occupa di crowdfunding. Il progetto “Ambulatorio Infermieristico di quartiere”, elaborato da Associazione Bellavista Viva, Comune di Ivrea, Università di Torino - Corso di Laurea in Infermieristica Sede TO4 Ivrea, è stato realizzato nella fase di avvio (ottobre 2014) grazie alla Fondazione CRT, il cui contributo si è esaurito a fine giugno 2015. Attraverso la partecipazione al Bando della Chiesa Valdese è stato ottenuto un ulteriore finanziamento che ha permesso di garantire le prestazioni infermieristiche fino al 31 dicembre 2015. Anche la Fondazione di Comunità del Canavese ha destinato un contributo per l’ambulatorio di quartiere, che permetterà di mantenere l’apertura del servizio nel primo semestre del 2016.
 
Si tratta di un ambulatorio infermieristico dedicato, in cui l’infermiere, attraverso la presenza continuativa in una struttura in loco e con un orario identificato (un’ora al giorno, tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì), garantisce la presa in carico dei bisogni di cura della popolazione. In modo particolare si garantiscono le prestazioni infermieristiche di base (iniezioni, medicazioni, controllo pressione arteriosa, misurazione glicemia ecc.), ma anche momenti di ascolto nonché consigli rivolti al mantenimento del benessere, generando un rapporto di fiducia tra infermieri, assistiti e famiglie.
 
I destinatari sono le persone residenti o domiciliate nel Quartiere Bellavista di Ivrea, in modo particolare gli anziani e i soggetti fragili, afferenti all’ambulatorio comunale dei medici di base, che operano ormai da anni in questo territorio. L’Amministrazione Comunale, garantendo l’utilizzo dell’immobile, permette la continuità in loco dell’attività sanitaria (medica e infermieristica) che ha un ruolo determinante e significativo per l’identità del quartiere. L’accesso all’ambulatorio infermieristico, per la durata del progetto, è gratuito.
 
Infermieri dell’AIOPP (Associazione Infermieristica Ostetrica Professionale Piemontese) si occupano della realizzazione delle prestazioni e della gestione dell’ambulatorio, dove è prevista l’apertura contemporanea di uno stage formativo sul territorio per gli studenti del Corso di Laurea Infermieristica del Canale TO4 di Ivrea, assegnati in tirocinio alle Cure Domiciliari del Distretto 5 di Ivrea, nei periodi evidenziati da pianificazione degli stage secondo programmazione dell’anno accademico.
 
Ulteriori informazioni CLICCANDO QUI
Dove è successo
Politica
SAN GIORGIO - L'associazione Antichi Mais ospite a Torino
SAN GIORGIO - L
Grazie al costante impegno di Loris Caretto di San Giorgio Canavese, Presidente Associazione Antichi Mais Piemontesi
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
La Lega Nord chiede al Comune di aderire ufficialmente al Comitato promotore per il referendum sull'autonomia piemontese
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
I migranti, una trentina, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, sono ospiti dalla parrocchia che li gestisce nell'ex casa di riposo. Alcuni residenti puntano il dito contro la gestione: «Il campo è per tutti ma è stato monopolizzato»
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
Il Comune intende costituire un comitato permanente con rappresentanti di Pro Loco, borghi, associazioni e coscritti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all'ultimo voto tra Ballurio e Perinetti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all
Domenica il Partito Democratico sceglie, con le primarie, il candidato a sindaco che, a giugno, tenterà di succedere al primo cittadino uscente Carlo Della Pepa. Si vota solo domenica 21 gennaio dalle 8 alle 20. Allestiti cinque seggi
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
Nei prossimi mesi saranno poste tre targhe nelle stazioni ferroviarie di Asti, Chivasso e Porta Nuova, per ricordare la partenza
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2018 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it" e sui supplementi telematici quotidianovenaria.it e torinosud.it.
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
Prosegue a Torino il blocco del traffico che inibisce la circolazione ai veicoli privati diesel Euro 4, benzina, gpl e metano
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
«Dopo una lunga trattativa è stato fatto un passo fondamentale che dà inizio ad un percorso di accordi» dice il sindaco Grassi
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
Una delegazione di «Non bruciamoci il futuro» ha incontrato il sindaco per chiedere all'Asl To4 dati certi sull'argomento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore