IVREA PATRIMONIO DELL'UMANITA' - Ispettori dell'Unesco in città: la risposta definitiva nel 2018

| «La nostra candidatura è a Parigi - ha detto il sindaco Della Pepa - nel corso di quest'anno l'Unesco ci manderà gli ispettori per valutare la candidatura e per verificare quanto abbiamo scritto nel progetto»

+ Miei preferiti
IVREA PATRIMONIO DELLUMANITA - Ispettori dellUnesco in città: la risposta definitiva nel 2018
Il 2018 sarà l'anno dell'Unesco a Ivrea. Lo ha confermato il sindaco Carlo Della Pepa, l'altra mattina, a San Giorgio Canavese, nel corso della presentazione del centro benessere che vedrà la luce in via Jervis, all'interno della nuova Ico. «E' una scommessa della città, dell'amministrazione e del consiglio comunale - ha detto il primo cittadino parlando del centro benessere - puntare sull'asse di via Jervis per portarlo all'onore del mondo dove è già stato e dove vogliamo riportarlo. Perché è cuore della candidatura Unesco».
 
Dietro a quelle finestre c'è stata un'idea innovativa di industria che oggi va valorizzata. Per questo Ivrea ha scelto la strada dell'Unesco. Perchè se è vero che quella storia industriale è ormai conclusa, c'è spazio per inventarsi qualcosa e fare del Canavese un polo di sviluppo. Per questo il Comune ha scommesso sul primo progetto valido per dare un futuro a quegli edifici industriali.
 
«La nostra candidatura all'Unesco adesso è a Parigi - ha detto il sindaco - sta arrivando a compimento. Nel corso di quest'anno l'Unesco ci manderà gli ispettori per valutare la candidatura e per verificare quanto abbiamo scritto nel progetto. Il 2018 probabilmente sarà l'anno del riconoscimento. Ivrea è il primo bene industriale del Novecento che presenta una richiesta di questo tipo all'Unesco. Non è una candidatura come le altre». Riuscirà Ivrea ad entrare nel patrimonio dell'umanità? Lo sapremo proabilmente tra un anno.
Dove è successo
Politica
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
Uncem si unisce all'appello dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per salvare e rilanciare le attività culturali della Biblioteca di Ceresole Reale intitolata a Gianni Oberto
IVREA - Prove di dialogo dopo l'esposto per apologia del fascismo
IVREA - Prove di dialogo dopo l
Invito al dialogo del presidente del consiglio comunale. Rebel Firm accetta ma sotto palazzo civico è spuntato uno striscione...
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
Non si è ancora conclusa la vicenda dei 500 mila euro destinati ai lavori di ristrutturazione della scuola media Cresto
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell'Uncem Piemonte
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell
L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore