IVREA - Inizia la scuola alla sezione Primavera dell'asilo nido - FOTO

| La sezione Primavera è la quarta sezione dell'Asilo Nido comunale Olivetti: accoglierà 12 bambini di età dai 24 ai 36 mesi

+ Miei preferiti
IVREA - Inizia la scuola alla sezione Primavera dellasilo nido - FOTO
Ieri mattina apertura dell'anno scolastico per la nuova sezione Primavera dell'Asilo Nido Comunale Olivetti presso la Scuola dell'Infanzia Sant'Antonio in via San Giovanni Bosco. La sezione Primavera è la quarta sezione dell'Asilo Nido, accoglierà 12 bambini di età dai 24 ai 36 mesi e sarà gestita direttamente da tre educatrici e da un'operatrice, dipendenti del comune di Ivrea. È una sezione nuova che, come per alcune altre sezioni dell'Asilo Nido Comunale, potrà beneficiare nella stessa struttura della presenza di una Scuola dell'infanzia statale, con cui c'è un'ottima collaborazione e che consentirà di sviluppare progetti educativi condivisi.

Alla prima campanella presenti la vicesindaco Elisabetta Ballurio e l'assessore Giorgia Povolo. «Il nostro ringraziamento va innanzitutto al personale, a Giovanni Repetto, all'amministrazione e allo staff della scuola - ha detto la Ballurio - utilizziamo una struttura pubblica per il pubblico. E' sempre positivo quando si apre uno spazio pubblico per una scuola. E' la conferma che la nostra amministrazione non ha mai voluto chiudere alcuna sezione. Si erano chiuse in passato all'asilo Olivetti e forse già allora si potevano fare scelte diverse». Soddisfatta anche l'assessore Giorgia Povolo: «La peculiarità di questo servizio è che si tratta di una sezione Primavera dai 24 ai 36 mesi a totale gestione comunale con tre educatrici e un ausiliario. Una nuova sede bella, luminosa e colorata con un'ampia area gioco anche all'esterno».

E sul futuro dello storico asilo Olivetti, il vicesindaco spiega: «Si è fatta tanta disinformazione nei mesi scorsi sull'asilo nido. La verità è che qui è stata trasferita una sezione che era al Moreno in una struttura privata. L'asilo Olivetti è li e faremo di tutto per riaprirlo. È stata la culla dei nostri bimbi e non solo. E' stata un'eccellenza per davvero quindi abbiamo il compito di arrivare alla sua riapertura».

Galleria fotografica
IVREA - Inizia la scuola alla sezione Primavera dellasilo nido - FOTO - immagine 1
IVREA - Inizia la scuola alla sezione Primavera dellasilo nido - FOTO - immagine 2
IVREA - Inizia la scuola alla sezione Primavera dellasilo nido - FOTO - immagine 3
IVREA - Inizia la scuola alla sezione Primavera dellasilo nido - FOTO - immagine 4
Politica
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
Il sindaco De Zuanne è intervenuto alla riunione del Consiglio metropolitano. Si è parlato della provinciale dopo l'ultimo incidente
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
Sarà distribuito materiale informativo e verranno raccolte le adesioni per la manifestazione di Roma del 19 ottobre
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
L'assessore ai Trasporti Marco Gabusi ha risposto all'interrogazione dei consiglieri Alberto Avetta e Monica Canalis del Pd
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
L'importo dei lavori è di 50mila euro, assegnati per intero dal Governo con la norma Fraccaro. I lavori verranno appaltati a ottobre
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l'incrocio con via Pisa
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l
Il sindaco Emanuele De Zuanne, in qualità di portavoce della Zona omogenea Torino Nord, è intervenuto in consiglio metropolitano per segnalare la pericolosità di un tratto della strada provinciale 500, teatro di gravi incidenti
SAN GIUSTO CANAVESE - La villa confiscata ad Assisi andrà in gestione per sei anni: diventerà un polo sociale
SAN GIUSTO CANAVESE - La villa confiscata ad Assisi andrà in gestione per sei anni: diventerà un polo sociale
L'assegnatario dovrà farsi carico della manutenzione ordinaria e straordinaria del bene, per attività, senza scopo di lucro, con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale
RIVAROLO - «Un tetto amico»: parrocchia e Caritas cercano fondi
RIVAROLO - «Un tetto amico»: parrocchia e Caritas cercano fondi
Dopo aver presentato il progetto di ristrutturazione dell'alloggio di via Trieste, inagibile, servono lavori per oltre 65mila euro
CHIVASSO - Saltano i «Nonni vigile», inizio anno scolastico difficile
CHIVASSO - Saltano i «Nonni vigile», inizio anno scolastico difficile
Così l'Amministrazione Comunale ha avviato una serie di iniziative per cercare di attivare un servizio volontario dal primo ottobre
EPOREDIESE - Puliamo il mondo a Lessolo, Ivrea e Montalto Dora
EPOREDIESE - Puliamo il mondo a Lessolo, Ivrea e Montalto Dora
Tre gli appuntamenti con il circolo Legambiente Dora Baltea, associazione sempre attiva e presente nel territorio eporediese
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
«Un servizio che serve e che piace», commenta il sindaco Claudio Gambino. Interverranno anche in caso di emergenza sanitaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore