IVREA - Provincia al lavoro per non lasciare studenti a piedi

| Domani, dopo la denuncia di QC, è previsto un incontro decisivo tra il vicepresidente Avetta e la Gtt per anticipare i pullman

+ Miei preferiti
IVREA - Provincia al lavoro per non lasciare studenti a piedi
La Provincia risolve (o almeno cerca di farlo) il problema dei bus scolastici di Ivrea, assenti dal 10 al 15 settembre. Studenti a piedi? Domani Provincia e Gtt dovrebbero annunciare la soluzione al problema. 
 
"Spetta alla politica superare gli ostacoli burocratici e trovare soluzioni, soprattutto quando gli uffici negli enti pubblici sono alle prese con questi tempi difficilissimi di tagli ai bilanci - dice il vicepresidente della Provincia di Torino, Alberto Avetta - sono rimasto sconcertato leggendo sugli organi di stampa la polemica sollevata dalla preside del liceo Botta di Ivrea sulla mancanza del servizio di trasporto pubblico locale per gli studenti del Canavese che iniziano la scuola con un calendario diverso dal resto del Piemonte. Non ho mai ricevuto una telefonata, nè una mail che mi chiedesse di intervenire per trovare una soluzione: ho assunto da metà giugno la responsabilità di guidare la Provincia di Torino nella fase di transizione verso la Città metropolitana, svolgo questo compito gratuitamente come prevede la legge e sono ogni giorno presente in ufficio, rispondo a questioni molto meno importanti e devo scoprire dai giornalisti che proprio nella mia zona, il Canavese, una dirigente scolastica si scontra con i funzionari della Provincia e del Comune senza mai interloquire con chi amministra per affrontare un problema che riguarda cinquemila ragazzi?".
 
È uno sfogo amaro quello di Avetta, già sindaco di Cossano. "È giusto che la questione sia stata trattata nei mesi scorsi a livello di funzionari - commenta - ma quando l'intesa non è stata raggiunta perchè è oggettivamente impossibile inserire corse aggiuntive per mancanza di risorse dovute ai minori trasferimenti della Regione Piemonte ormai da anni, sarebbe toccato alla politica, a chi amministra su mandato dei cittadini, essere informati per individuare una soluzione di buon senso. Esattamente quello che ho già cominciato a fare".
 
Domani è previsto un incontro tra Avetta e Gtt. L'idea della Provincia è quella di concordare con l'azienda dei trasporti l'anticipo delle corse a partire da mercoledì "sospendendole poi nella settimana di Carnevale quando rischierebbero di girare a vuoto senza studenti". Tutto molto semplice, da un certo punto di vista. Insomma, non si potranno aggiungere corse, ma si cercherà di far coincidere anche nel trasporto pubblico il calendario scolastico canavesano: "È doverosa l'autonomia scolastica - commenta ancora Avetta - ma non è sufficiente se non trova l'intesa con gli altri servizi pubblici. E non accetto nemmeno la scusa della pausa estiva, perché il mio ufficio alla Provincia di Torino non ha mai chiuso un solo giorno".
Politica
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, così come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Agliè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore