IVREA - Pulizie negli ospedali del Canavese: risponde Saitta

| Stato di agitazione tra i dipendenti che si occupano delle pulizie negli ospedali dell'Asl To4 e, in particolare, a Ivrea

+ Miei preferiti
IVREA - Pulizie negli ospedali del Canavese: risponde Saitta
Stato di agitazione tra i dipendenti che si occupano delle pulizie negli ospedali dell'Asl To4 e, in particolare, nel nosocomio di Ivrea. Se ne è discusso anche in Regione Piemonte. «La Direzione generale dell’Asl To4 si è resa disponibile a incontrare le organizzazioni sindacali di categoria per valutare ogni iniziativa rivolta al giusto trattamento dei lavoratori, ricordando, però, che non vi è possibilità di modificare le condizioni contrattuali in corso di appalto senza motivazioni oggettive». Così l’assessore alla sanità, Antonio Saitta, in risposta a due question time discusse in Consiglio regionale.

La gara d’appalto del servizio di pulizia risale al 2013: venne indetta dalla Federazione Sovrazonale Torino 2 nord e aggiudicata dall’Asl To2 (nel frattempo subentrata) il 10 ottobre 2014. L’aggiudicazione riguarda presìdi e sedi della ex Asl To2 ed dell’Asl To4 per una durata contrattuale di 60 mesi. Il contratto tra la Asl To4 e la Eporlux (capogruppo del raggruppamento di imprese aggiudicatario, alla quale poi è succeduta la CM Service) è stato sottoscritto l’8 maggio 2015, mentre la decorrenza contrattuale è stata fissata nel 1 aprile 2015. Le prestazioni contrattuali, regolate dal capitolato originario e dall’offerta Eporlux, alla quale CM Service è subentrata alle medesime condizioni, scadono il 31 marzo 2020.

L’aggiudicazione in questione è vincolante sia per l’appaltatore che per l’appaltante: non vi è alcuna possibilità di modificare le condizioni in corso di appalto, secondo la Regione. «Fino agli ultimi avvenimenti, l’Asl To4 non aveva mai avuto richieste di apertura di tavoli specifici con i lavoratori impiegati nell’appalto nelle sedi e nei presìdi dell’area di Ivrea, né con i sindacati di categoria in relazione a problematiche insorte con la ditta CM Service. In ogni caso, la direzione dell’Asl To4 provvede costantemente a richiedere all’appaltatore la certificazione di regolarità contributiva e metterà in atto controlli relativi al mantenimento della tipologia di contratti applicati», ha detto Saitta.

La ditta CM Service a partire dall’estate 2017 ha richiesto una revisione dei prezzi rispetto a quelli di gara, motivandola con errori del capitolato iniziale, differenze di metrature, differenza di classificazione delle aree e diverse interpretazioni delle norme capitolari. E’ stato così aperto un tavolo tecnico tra l’Azienda sanitaria e l’operatore economico per effettuare una verifica puntuale della situazione. «Solo al termine di questa verifica sarà possibile definire il se e l’eventuale quantum dovuto dall’Asl To4 alla CM Service, ovviamente soltanto qualora risultassero veritiere le richieste esposte. La verifica, attualmente in corso, si concluderà entro il mese di novembre».

Dove è successo
Politica
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
Si è conclusa oggi, a Ivrea, la prima tappa degli Stati generali del turismo per il Piemonte. Un focus sui territori di Canavese, Valli di Lanzo e Chivassese che ha visto confrontarsi oltre 120 tra operatori ed enti del territorio
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
Il paese tornerà così alle urne nel corso della prossima tornata amministrativa di primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
Il patto è stato lanciato nel 2008 ed è «il più grande movimento delle città per le azioni a favore del clima e dell'energia»
CUORGNE' - 1500 persone senza medico di base. Pezzetto furente: «Qualcosa non funziona nel sistema»
CUORGNE
Il sindaco segnala il caso all'assessore regionale alla sanità, Antonio Saitta. «Se decidi di fare il medico di base e di partecipare ad un concorso pubblico, poi il minimo è che accetti di andare dove vieni assegnato». Saitta risponde
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
«Le politiche di austerity degli ultimi anni hanno gravemente danneggiato i Comuni, mettendo a repentaglio la loro stessa esistenza»
CIRIE' - Tanti eventi in città per celebrare le donne
CIRIE
Molti eventi ed iniziative saranno dedicati alla figura femminile da parte del Comune di Ciriè
RIVAROLO - Rosy Bindi in sala Lux: «La mafia è radicata nella storia»
RIVAROLO - Rosy Bindi in sala Lux: «La mafia è radicata nella storia»
Buona partecipazione di pubblico, martedì sera, per l'incontro sulla legalità promosso dal Comune con Libera e Avviso Pubblico
IVREA - Partono dal Canavese gli Stati generali del Turismo
IVREA - Partono dal Canavese gli Stati generali del Turismo
L'apertura, mercoledì 21 febbraio alle 9.30, si terrà proprio all'Auditorium Officina H di Ivrea in via Montenavale 1
VOLPIANO - Una campagna per la raccolta di macerie e ingombranti
VOLPIANO - Una campagna per la raccolta di macerie e ingombranti
In occasione della campagna «Hai macerie o ingombranti da smaltire?», Seta ha realizzato sei video tematici sulla differenziata
OLIMPIADI INVERNALI - Benvenuto: «Il Canavese non va escluso»
OLIMPIADI INVERNALI - Benvenuto: «Il Canavese non va escluso»
Il ritorno dell'evento olimpico potrebbe rappresentate «una nuova occasione di crescita per tutta l'area del torinese» per il candidato alla Camera della Lega Nord
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore