IVREA - Ragazza aggredita da migranti: sit-in dei cittadini

| Si è svolto ieri sera un sit-in di protesta organizzato dal padre della ragazza che è stata aggredita da alcuni profughi

+ Miei preferiti
IVREA - Ragazza aggredita da migranti: sit-in dei cittadini
Si è svolto ieri sera un sit-in di protesta organizzato dal padre della ragazza che sarebbe stata aggredita da alcuni richiedenti asilo, la scorsa settimana, nel quartiere Fiorana di Ivrea. Al presidio si sono presentati anche gli attivisti di CasaPound, benchè, come precisano gli organizzatori del sit-in, non fossero stati invitati. Dopo diversi minuti di presidio statico i manifestanti hanno deciso di svolgere una camminata intorno al quartiere. Sull'aggressione sono in corso gli accertamenti della polizia di Ivrea. Si è trattato di un sit-in di confronto tra i residenti della zona al quale, come gli organizzatori hanno sottolineato, non sono stati invitati partiti o movimenti politici.

Igor Bosonin, portavoce della sezione di Ivrea, spiega i motivi di questa protesta: «Siamo stati i primi ad intervenire il giorno in cui sono avvenute le molestie, siamo stufi di questa situazione, stufi che i residenti debbano vivere nella paura e nell'insicurezza. La passeggiata dopo il presidio è stato un modo per dimostrare a tutti che non abbiamo paura e non  abbandoniamo il quartiere».

Marco Racca, coordinatore regionale di CasaPound, rincara la dose: «Ad Ivrea molestano un ragazzina minorenne, in altre città stuprano e spacciano droga, è possibile continuare a far finta di nulla davanti a questi fatti incresciosi? Questa gente non scappa da nessuna guerra, vengono qui perché possono delinquere restando impuniti. Però le cose stanno cambiando, la gente non crede più a queste menzogne e sempre più spesso si rivolge a noi».

Galleria fotografica
IVREA - Ragazza aggredita da migranti: sit-in dei cittadini - immagine 1
IVREA - Ragazza aggredita da migranti: sit-in dei cittadini - immagine 2
Politica
CUORGNE' - Apre la piscina di via Torino con centro benessere
CUORGNE
«Grazie ad un imprenditore illuminato che ha voluto investire nella nostra città», ha sottolineato il sindaco Beppe Pezzetto
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
«La situazione potrebbe precipitare e ci preoccupa che il sindaco della città non abbia assegnato le deleghe al lavoro»
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all'area pedonale
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all
Aperta la viabilità che connette via Don Murialdo, via Marconi, via Dalla Chiesa e via Avogadro con via Anna Frank
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
Nella seduta di mercoledì pomeriggio è stato approvato il progetto di fusione tra i comuni di Vico, Meugliano e Trausella.
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
Il programma prevede inoltre momenti di intrattenimento musicale affidato al duo «Parole in musica»
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell'immacolata - FOTO
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell
Un'occasione per porre l'attenzione sui servizi alla persona del Comune e in particolare quelli sanitari
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
La Città metropolitana, come promesso dal consigliere Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Bozzello
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore