IVREA - Salasso sul carnevale: il biglietto passa a 8 euro

| Aumento del 60% rispetto allo scorso anno: «Scelta inevitabile». Ma la decisione genera molte polemiche

+ Miei preferiti
IVREA - Salasso sul carnevale: il biglietto passa a 8 euro
Aumenta del 60% il biglietto necessario per assistere alla domenica clou dello storico carnevale d'Ivrea. I non residenti dovranno sborsare otto euro per entrare, contro i cinque che hanno pagato fino all'anno scorso. La decisione è stata deliberata venerdì sera, all’unanimità, dal consiglio di amministrazione della Fondazione presieduta da Alberto Alma e composto dal vicepresidente Lilli Angela, Gianmario Pilo, Gian Piero Frigo e Maurizio Leggero.
 
«Abbiamo lavorato a lungo per cercare di evitare questa scelta, ma l’aumento del ticket la domenica è stato inevitabile» spiegano dalla fondazione che organizza la manifestazione. Degli 8 euro, tra l'altro, solo 6,56 finiscono, realmente, nelle casse dell'ente: il resto sono tasse e costi. Il "ritocco" è comunque pesante. In questi anni la Fondazione aveva mantenuto il prezzo del biglietto a 5 euro, addirittura con lo sconto di un euro rispetto agli anni precedenti il 2010.
 
Con l'aumento dei costi vivi e la carenza di sponsor (anche istituzionali) la Fondazione si è trovata con una serie di investimenti da sostenere solo a fronte di entrate "certe". Tra queste non erano moltissime le voci di bilancio sul quale fare affidamento. Per questo, la domenica, costerà otto euro assistere al carnevale eporediese. 
 
Ovviamente la decisione della Fondazione, pur tutelando gli eporediesi che rappresentano una fetta importante del pubblico, va a scapito dei turisti. E, ad esempio, dei canavesani che, pur non residenti a Ivrea, scelgono la città delle rosse torri per il suo storico carnevale. Non a caso si tratta di una decisione che sta generando molte perplessità. Anche perchè l'aumento del 60% peserà interamente sulle tasche delle persone che arriveranno da fuori.
 
Sull'argomento, questa mattina tramite il proprio profilo Facebook, è intervenuto il presidente del consiglio comunale d'Ivrea, Elisabetta Ballurio. "Ho letto del ticket aumentato del Carnevale per questioni economiche. Fatto salvo queste ultime, che non conosco nel dettaglio, ed assunto che l'aumento del ticket sia inevitabile per affrontarle, avrei proposto in commissione (ma lo propongo anche ora) di introdurre una fascia tra i paganti il ticket pieno e gli esentati a pagarlo in toto perché residenti a Ivrea. 
 
Fortunatamente il Carnevale ha un forte richiamo extraterritoriale i cui turisti, che non saranno certo contenti di pagare di più (in genere non lo è nessuno) patiranno comunque il rincaro meno di chi appartiene al territorio dell'eporediese. Secondo me i residenti delle aree più prossime lo stanno patendo doppiamente, non solo dal punto di vista economico, ma anche come valore di un territorio più esteso che fortunatamente forse è più identitario di quanto si pensi e che si sente appartenere al proprio Comune ma anche un po' a Ivrea, soprattutto a Carnevale. E questo secondo me è una ricchezza, magari meno monetaria, ma che forse sarebbe bene valorizzare, mantendendo magari il ticket inalterato per un'area territoriale in cui risulta spesso evidente questo comune sentire. Credo che anche questo possa essere un po' fare territorio».
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore