IVREA - Sale slot vietate: il sindaco Della Pepa esulta

| «Non vogliamo danneggiare gli operatori del settore ma solo proteggere le fasce di popolazione più sensibili»

+ Miei preferiti
IVREA - Sale slot vietate: il sindaco Della Pepa esulta
Venerdì scorso è stata pubblicata  l’ordinanza con cui il Tar del Piemonte si è espresso sull’istanza di sospensione cautelare del regolamento  per le sale da gioco e per l’installazione di apparecchi da intrattenimento approvato con deliberazione del Consiglio comunale di Ivrea del 31 marzo 2015. Il ricorso era fondato su più profili di contestazione ed  in primis sulla incompetenza dell’Ente Locale a disciplinare la materia delle case da gioco.
 
«Il Tar ha respinto l’istanza cautelare avanzata dal ricorrente e le motivazioni addotte dal Collegio lasciano ben sperare anche per un esito positivo in sede di valutazione di merito - fanno sapere dal Comune - in quanto la sezione ha richiamato espressamente le proprie precedenti pronunce  sull’ampiezza dei poteri sindacali in materia di orari di attivazione degli apparecchi di gioco, alla luce della più recente giurisprudenza costituzionale ed amministrativa. Il regolamento Comunale varato dal Consiglio, rimane dunque  pienamente efficace ed operativo».
 
Il sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa, commenta il positivo risultato chiarendo che «L’intervento regolamentare del Comune di Ivrea si è reso necessario per tutelare le fasce deboli dal rischio di incorrere in dipendenze da gioco, che sempre più si diffondono determinando, come la cronaca giornalistica riporta ormai quotidianamente,  drammi personali e familiari. L’intento non è quello di danneggiare gli operatori del settore ma solo quello di proteggere le fasce di popolazione più sensibili».
Politica
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
CUORGNE' - Lavori in corso per la sicurezza nelle scuole cittadine
CUORGNE
Al rientro dalle vacanze estive gli alunni troveranno i lavori conclusi e i nuovi impianti in funzione. Investimento di 61 mila euro
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
Il servizio sarà garantito, sulle autolinee extraurbane e il Servizio Ferroviario (Sfm1 – Canavesana e SfmA – To–aeroporto–Ceres), solo da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Disagi per chi usa i mezzi pubblici
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
«I migranti - specificano dal Comune - supporteranno, a titolo gratuito, l'attività comunale per quanto riguarda la pulizia»
CUORGNE' - Più educazione civica nelle scuole della città
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnè aderisce alla raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare promossa dal Comune di Firenze e sostenuta dall'Anci Nazionale
RIVAROLO - «Le battaglie di Rivarolo Sostenibile per una Città che doveva rinascere... e non è rinata»
RIVAROLO - «Le battaglie di Rivarolo Sostenibile per una Città che doveva rinascere... e non è rinata»
Venerdì 20 luglio alle 21 nella la sala congressi dell’Hotel Rivarolo di corso Indipendenza, il Gruppo consiliare «Rivarolo Sostenibile» ha organizzato un incontro pubblico con la cittadinanza
IVREA - Primo consiglio con giuramento per il neo sindaco Sertoli
IVREA - Primo consiglio con giuramento per il neo sindaco Sertoli
Eletto anche il presidente del consiglio comunale che sarà Diego Borla, il più votato della lista Forza Ivrea. Il voto favorevole è arrivato anche da Francesco Comotto e Massimo Fresc della minoranza
VOLPIANO - Fallimento di Comital e Lamalù: a settembre la vendita
VOLPIANO - Fallimento di Comital e Lamalù: a settembre la vendita
«I curatori e la Regione – dice l'assessora Pentenero – sono impegnati per accelerare il più possibile i tempi della procedura»
MAPPANO - Per il Tar del Piemonte legittima la chiusura del Cim
MAPPANO - Per il Tar del Piemonte legittima la chiusura del Cim
Sulla chiusura del Cim, che ha gestito i servizi nella frazione per decenni, si era infiammato il dibattito politico
IVREA - 700 cartoline dal Canavese per chiedere il disarmo nucleare
IVREA - 700 cartoline dal Canavese per chiedere il disarmo nucleare
«Non essendo stati ricevuti dal Conte gli organizzatori hanno fatto una consegna simbolica davanti alla sede del Governo»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore