IVREA - Scendono da 89 a 37 i treni sulla Torino-Ivrea-Aosta

| La Regione Valle d'Aosta non paga: Trenitalia dimezza i servizi. Il Canavese, come al solito, resta a piedi

+ Miei preferiti
IVREA - Scendono da 89 a 37 i treni sulla Torino-Ivrea-Aosta
Da 89 a 37 treni al giorno. Il Canavese, tanto per cambiare, resta a piedi. Conseguenza del taglio dei treni annunciato da Trenitalia sulla tratta Torino-Ivrea-Aosta. L'azienda ha confermato il taglio «conseguente alla perdurante assenza di un contratto che consenta il pagamento dei servizi e permetta di regolarizzare i pregressi, che hanno superato ormai i 78 milioni di euro per servizi svolti dal 2011 e mai pagati». In buona sostanza, l'azienda lamenta il mancato pagamento del servizio da parte della Regione Valle d'Aosta: «Già a luglio scorso Trenitalia aveva inviato una lettera alla Regione e ai ministeri dell’Economia e Finanza e delle Infrastrutture e Trasporti per informarli della situazione ed anticipare le possibili conseguenze».
 
Dopo l’annuncio di Trenitalia di un dimezzamento delle corse sulla tratta ferroviaria valdostana la Regione ha chiesto «urgentemente l’intervento del Ministro Lupi per evitare un’interruzione del servizio assurda». Lo ha riferito l’assessore ai trasporti Aurelio Marguerettaz: «Siamo totalmente contrari a questa riduzione. Il tavolo tecnico con il Governo dopo gli incontri iniziali si è interrotto nonostante le richieste e le pressioni che abbiamo formulato anche tramite i nostri parlamentari». 
 
Riguardo alla «perdurante assenza di un contratto» lamentata da Trenitalia e agli «oneri pregressi» vantati dall’azienda l’assessore Marguerettaz replica: «Il ritardo del trasferimento delle competenze non è imputabile alla Regione. Comunque in bilancio abbiamo i finanziamenti: i servizi ferroviari da gennaio a luglio del 2014 sono pagati dello Stato e noi siamo in grado di sottoscrivere un contratto con Trenitalia per pagare i servizi da agosto 2014 in poi». 
Politica
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore