IVREA - Scuole a pezzi: tre non hanno nemmeno l'agibilità

| Non c'è solo l'amianto a tenere banco. I consiglieri Comotto, Tognoli e Bertolino fanno luce sulla situazione

+ Miei preferiti
IVREA - Scuole a pezzi: tre non hanno nemmeno lagibilità
Allarme rosso per le scuole pubbliche di Ivrea. I consiglieri comunali Francesco Comotto,  Alberto Tognoli e Paolo Bertolino, richiedendo le documentazioni del caso, hanno scoperto che in città, su diciotto scuole e asili di proprietà comunale, tre risulterebbero sprovviste di certificato di agibilità, a sette manca il certificato di prevenzione incendi, in dodici scuole non è presente la denuncia di messa a terra dell'impianto elettrico e in sette non esistono certificati di prova di tale impianto. Inoltre mancano sette certificazioni dell'impianto termico, due certificazioni dell'impianto elettrico e dodici certificazioni dell'impianto idrico-sanitario. Non ci sono cinque dichiarazioni di conformità delle porte tagliafuoco e per otto di queste manca la relativa omologazione.
 
Sembrano non esistere sette dichiarazioni di conformità degli impianti antincendio e dieci verbali di prova del funzionamenti degli idranti. Mancano tredici dichiarazioni di conformità degli impianti di rilevazione incendi e undici verbali delle prove di funzionamento di tali impianti. Non sono presenti diciassette collaudi statici e quattro certificati di idoneità statica.
Nel corso dell’ultima commissione, inoltre, il Comune ha presentato una tabella con le richieste di intervento delle direzioni didattiche per sostituzione vetri di sicurezza, sostituzione maniglioni antipanico, protezione degli spigoli vivi oltre una serie di richieste più specifiche di singole scuole. A tali richieste, effettuate dalla totalità degli istituti scolastici, parrebbe essere stata data risposta a meno del 10% delle stesse. 
 
«Alla luce di quanto sopra esprimiamo la nostra profonda preoccupazione per una situazione che, se corrispondente nella realtà a quanto segnalatoci, non può venire sottaciuta o sottovalutata, ma affrontata senza indugi – dicono i consiglieri di minoranza - nelle problematiche sopra esposte non è stata nemmeno considerata la questione della presenza di amianto anch'essa necessitante di risposte immediate perchè abbiamo saputo dal neo responsabile amianto che l'incarico affidatogli si limita alla verifica di 4 edifici, mentre fanno parte del patrimonio complessivo dell'ente altri 33 edifici/impianti sportivi. Ribadiamo la necessità di non tergiversare e di far redigere, quanto prima, un censimento complessivo degli edifici di proprietà pubblica per poter dare vita, quantificandone anche le risorse economiche necessarie, a un piano pluriennale di interventi manutentivi finalizzato prioritariamente alla messa in sicurezza degli edifici comunali». 
Politica
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
Notizie buone e meno buone sul futuro del Ponte Preti, la vecchia infrastruttura che collega Ivrea con l'alto Canavese lungo l'ex statale pedemontana. Per i lavori bisognerà attendere il passaggio all'Anas ma le tempistiche non sono chiare
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
Si è svolto oggi in Regione Piemonte un incontro tra i vertici delle società Comdata, Koiné e i rappresentanti sindacali
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
«Ci aspettano sfide importanti e spero che il nostro partito colga veramente l'occasione di essere plurale nelle idee ma unitario nelle azioni»
RIVAROLO - L'omaggio di Argentera ai suoi giovani partigiani - FOTO
RIVAROLO - L
Questa mattina, come ogni anno, i bimbi della scuola e le autorità della città di Rivarolo, hanno reso omaggio ai partigiani
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
Si è svolta venerdì la fiaccolata per celebrare la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
La Città Metropolitana vuole prepararsi al passaggio di alcune strade all'Anas elaborando progetti cantierabili in tempi stretti
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
«Dopo tanti anni in cui tanto si è parlato ma poco si è fatto finalmente questa importante opera sta per essere avviata», conferma Alessandro Chiapetto, consigliere del Movimento 5 Stelle della Città metropolitana
MAPPANO - Allarme sicurezza: assemblea pubblica venerdì 22
MAPPANO - Allarme sicurezza: assemblea pubblica venerdì 22
Assemblea pubblica unitaria promossa dai gruppi di minoranza Uniti per Mappano, Facciamo Mappano e Lista Mappano
LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale
LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale
Sta suscitando numerose polemiche il videomessaggio pubblicato venerdì 14 marzo da Fabrizio Troiani sulle «fake news»
AGLIE' - Tolte le piante nella zona del rio Rialto, spunta un castello...
AGLIE
Tutto questo grazie al grande lavoro delle squadre forestali regionali, coordinate da Paolo Fasciano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore