IVREA - Sindaco dimesso. Preoccupazione da Cgil e Confindustria

| Come annunciato lunedì, questa mattina il sindaco Carlo Della Pepa, ha protocollato in Municipio la lettera di dimissioni

+ Miei preferiti
IVREA - Sindaco dimesso. Preoccupazione da Cgil e Confindustria
Come annunciato lunedì scorso, questa mattina il sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa, ha protocollato in Municipio la lettera di dimissioni. Le stesse diventeranno irrevocabili trascorso il termine di venti giorni dalla loro presentazione. Solo allora si procederà allo scioglimento del consiglio comunale e alla nomina del commissario da parte del prefetto di Torino. Ieri sera, il faccia a faccia tra Della Pepa e la segreteria locale del Pd, non ha modificato la posizione del primo cittadino. Della Pepa ha annunciato il suo addio dopo che parte della maggioranza ha votato una mozione delle opposizioni per sfiduciare Daniele Jalla, presidente della Fondazione Guelpa, nominato proprio dal sindaco.

Imprenditori e sindacati del Canavese esprimono forti preoccupazioni per le dimissioni presentate oggi dal sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa. «Il nostro territorio, che sta vivendo un delicato percorso di riconversione e sviluppo industriale, deve essere accompagnato da una stabilità di governo locale - dice Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese - auspichiamo quindi una rapida soluzione, facendo appello al senso di responsabilità degli amministratori locali per non lasciare il Comune di Ivrea per troppo tempo in una situazione di incertezza e di stallo».
 
La Cgil, invece, auspica un ripensamento da parte del primo cittadino: «Le dimissioni portano al commissariamento del Comune, il più grande del nostro territorio - spiega Rita Castelnuovo, responsabile Cgil-Canavese - esprimiamo il nostro rammarico e la nostra preoccupazione per la mancanza di una guida politica della città. Nutriamo la speranza che le dimissioni non siano irrevocabili».
Politica
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
Il Servizio si rivolge ai cittadini stranieri non in regola e non iscrivibili al Servizio Sanitario Nazionale
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
In piazza del Municipio si è svolta la celebrazione dell'unione tra i due Comuni, con la lettura della Carta del Gemellaggio
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore