IVREA - Su via Lago San Michele un nuovo incontro pubblico

| Dibattito promosso dall'amministrazione comunale martedì 25 febbraio, alle ore 18, in corso Vercelli 1

+ Miei preferiti
IVREA - Su via Lago San Michele un nuovo incontro pubblico
Si torna a parlare del futuro di via Lago San Michele e zone limitrofe. Dopo la protesta dei residenti, il Comune ha deciso di convocare un nuovo incontro pubblico che si terrà martedì 25 febbraio, alle ore 18, nella sala della ex sede di Turismo Torino e Provincia in corso Vercelli 1 (di fronte all’Oratorio San Lorenzo).
 
«Come avevamo già evidenziato con chiarezza nel corso dell'incontro tenutosi presso sala Santa Marta lo scorso 11 febbraio – spiega l’assessore Giovanna Codato -  è precisa intenzione dell’amministrazione continuare nel percorso di pregettazione partecipata con i cittadini con l’obiettivo prioritario di preservare l’area verde». Parole ribadite anche dal vicesindaco Capirone: «Ribadiamo ancora una volta che siamo assolutamente concordi con l’idea della valorizzazione dell’area individuando al contempo, attraverso un percorso condiviso, le soluzioni migliori alle diverse questioni che anche nel corso dell’incontro di Santa Marta sono emerse».
 
Punto fermo, secondo Capirone, la conservazione dell'area verde. «La messa in sicurezza dell'accesso alla scuola materna così come il nodo viario dell'incrocio via Lago San Michele, via Chiodi e via Monte Marzo, che evidentemente comporta una serie di problematiche dal punto di vista della viabilità, sono tutti aspetti che vogliamo assolutamente verificare con i residenti per capire quali possano essere gli interventi da adottare al fine di garantire la migliore vivibilità e fruibilità del quartiere. Rassicuriamo ancora una volta tutti i cittadini: il percorso di condivisione e di partecipazione sulle progettualità che interessano la città, continua ad essere uno dei punti fermi dell'azione amministrativa con l’unico e preciso obiettivo della tutela del migliore interesse della collettività».
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore