IVREA - Torna la Festa in Rosso di Rifondazione Comunista

| Lo slogan «C'è bisogno di Rivoluzione-Accoglienza-Resistenza» è riassunto dalle tre mostre che saranno esposte dalle 15.30

+ Miei preferiti
IVREA - Torna la Festa in Rosso di Rifondazione Comunista
La Festa in rosso del Circolo di Ivrea di Rifondazione Comunista torna nell'accogliente Centro Civico del Quartiere Bellavista. «Una giornata di festa e riflessioni sull'oggi e sul futuro della nostra città e del nostro paese con uno sguardo internazionale che da sempre caratterizza il PRC, una giornata aperta a tutta la cittadinanza, a chi non rinuncia ad approfondire, discutere, resistere, a chi non accetta la realtà come ineluttabile».
 
Lo slogan «C'è bisogno di Rivoluzione-Accoglienza-Resistenza» è riassunto dalle tre mostre che saranno esposte dalle 15.30: 50 anni senza il “CHE” - Mostra fotografica realizzata in collaborazione con L'associazione di Amicizia Italia Cuba di Torino. Disegni dalla frontiera in cui “si concentra l’ingiustizia che attraversa il Mediterraneo e che prende forma in uno sguardo, in un gesto e in tante immagini impresse nella memoria dell’autore - Francesco Piobbichi (del progetto Corridoi Umanitari). Le staffette partigiane in Canavese a cura dell'ANPI. 
 
Il tema del dibattito della festa alle ore 18 sarà “Le città in comune per una politica alternativa” per la nostra città e il paese, un confronto di esperienze con: Eleonora Artesio - consigliera comunale "Torino in comune - La sinistra“ (già assessora regionale Tutela della salute e sanità), Fiorenza Arisio - assessora comune di Avigliana, Avigliana Città Aperta, Ezio Locatelli - segretario provinciale, segreteria nazionale PRC-SE. Introduce e modera Cadigia Perini, segretaria Circolo PRC-SE di Ivrea. Al termine testimonianze di lotta e resistenza per la dignità del lavoro del nostro territorio, «a partire da quella delle lavoratrici e lavoratori di Vodafone Ivrea che si sono opposti con tenacia ai trasferimenti discriminatori e hanno vinto».
 
La giornata proseguirà alle 20.15 con una “cena popolare” e chiuderà con le canzoni e la musica dei Supersantos – Riccardo Bonsanto e Giovanni Tradardi. La festa ospiterà come negli anni scorsi banchetti diversi, dai libri – quest’anno con una selezione di volumi sulla Rivoluzione russa della quale ricorre il centenario due giorni dopo la festa, il 7 novembre, agli ottimi ed economici prodotti del Gruppo di Acquisto Popolare di Torino, e diversi banchetti informativi: sulle campagne per il disarmo nucleare, sulla Palestina, sulle attività dell'Anpi. «Ci auguriamo che come negli anni scorsi in tanti parteciperanno e avranno l’interesse, o la curiosità, di incontrarci per conoscere, discutere, passare una giornata diversa e chissà magari piantare il seme per un lavoro comune, per una Ivrea in comune anche in vista delle amministrative del prossimo anno».
Dove è successo
Politica
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono già uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrà un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto è stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie più pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessità sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne è discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati è stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi è arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
Diverse associazioni eporediesi hanno presentato l'appello al Comune di Ivrea chiedendo che l'Italia aderisca al Trattato ONU
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore