IVREA - Un comitato contro le modifiche alla Costituzione italiana

| Un gruppo di cittadini si riunisce e costituisce il comitato locale per il No nel referendum sulle modifiche alla Costituzione

+ Miei preferiti
IVREA - Un comitato contro le modifiche alla Costituzione italiana
Incontro pubblico per la costituzione del “Comitato locale per il NO nel referendum sulle modifiche alla Costituzione”. La (contro)riforma Costituzionale insieme alla nuova legge elettorale (Italicum) determineranno l’abbandono della democrazia costituzionale in favore di un premierato assoluto in cui un esecutivo forte, con un uomo solo al comando, concentrerà in sé ogni potere e lo potrà esercitare di fatto senza limiti e contrappesi.
 
Per la difesa della Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza, si è costituito il 24 febbraio 2015 il Coordinamento Democrazia Costituzionale che ha dato vita al “Comitato per il NO nel referendum sulle modifiche alla Costituzione” presieduto da Gustavo Zagrebelsky. Su sollecitazione del Coordinamento Nazionale stanno ora nascendo numerosi comitati locali. Un gruppo di cittadini e cittadine eporediesi, dopo un primo incontro informale, ha deciso di organizzare un incontro pubblico ad Ivrea per costituire il Comitato Locale intercomunale giovedì 18 febbraio 2016 – ore 21 presso lo Zac! - Ivrea
 
In questo primo incontro:
verranno illustrati brevemente i contenuti delle modifiche costituzionali e la legge elettorale
si raccoglieranno le adesioni al comitato locale referendario
si aprirà la campagna referendaria in coordinamento con i Comitati provinciale, regionale e nazionale.
 
La modifica approvata rischia di alterare l’equilibrio dei poteri, che è un cardine della nostra Costituzione, spostando l’asse istituzionale a favore di un Governo che sarà espresso da un unico partito determinando una inusitata concentrazione di potere nelle mani del Presidente del Consiglio a scapito della rappresentatività di tutte le posizioni. La (contro)riforma istituzionale, inaccettabile per il metodo e per i contenuti, abbinata alla legge elettorale, riduce la partecipazione democratica e dissolve di fatto l’identità della Repubblica nata dalla Resistenza.
 
Invitiamo cittadini e cittadine che hanno a cuore la Costituzione e le sorti della nostra democrazia a partecipare all'incontro di giovedì 18 febbraio 2016 presso lo Zac!
 
per il gruppo promotore
Marco Bellini
Cristina Bona
Sara Monte
Gianni Tarena
Simonetta Valenti
 
per contatti
democraziacostituzionaleivrea@gmail.com 
Galleria fotografica
IVREA - Un comitato contro le modifiche alla Costituzione italiana - immagine 1
Politica
CASELLE - Via libera al mega centro commerciale accanto all'aeroporto: firmata la convenzione. Tra un anno partono i lavori
CASELLE - Via libera al mega centro commerciale accanto all
Oggi pomeriggio è stata firmata la convenzione urbanistica tra la società Aedes SIIQ e il Comune di Caselle Torinese, al termine di un iter durato decenni tra corsi e ricorsi, crisi economica e quant’altro
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
Ennesimo scontro tra il sindaco Gianluca Quarelli e i rappresentanti della minoranza. Respinte le richieste dell'opposizione
IVREA - Chiude l'asilo Olivetti: i bimbi divisi in quattro scuole
IVREA - Chiude l
L'amministrazione comunale ha incontrato nuovamente ieri, mercoledì 29 marzo, i genitori dei bambini iscritti al nido
CUORGNE' - Mai dire... consiglio: «silurato» l'assessore Giacoma Rosa
CUORGNE
Il sindaco Pezzetto si riprende la delega alle politiche giovanili. Mauro Fava nuovo assessore al commercio...
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'è anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore