IVREA - Un nuovo ascensore per entrare in ospedale

| Entro tre mesi sarà attivo il nuovo sistema. Dopo i disagi l'amministrazione comunale ha deciso di intervenire

+ Miei preferiti
IVREA - Un nuovo ascensore per entrare in ospedale
Presto sarà installato un nuovo impianto per risolvere definitivamente il problema dell’ascensore che serve il nosocomio cittadino. L’impianto esistente, installato nel 2005, presenta caratteristiche tecniche ormai non in grado di soddisfare le esigenze che si sono manifestate negli ultimi anni, in primo luogo per quanto riguarda i carichi di lavoro massimi che si aggirano intorno alle 500 corse al giorno. In particolare, trattandosi di un impianto a movimentazione idraulica, si verifica un problema di surriscaldamento della centralina tale da pregiudicare l’efficienza di diverse componenti e compromettere, così, la funzionalità dell’ascensore.
 
A tutto ciò si deve aggiungere il consistente aumento del ciclo di lavoro che, come emerso da una recente analisi, consta ormai di circa 700 corse al giorno, nella grande maggioranza dei casi a pieno carico. «Alla luce di questi dati e delle problematiche riscontrate – spiega Enrico Capirone – abbiamo valutato insieme ai competenti uffici del Servizio gestione tecnica che la soluzione migliore fosse quella di procedere all’installazione di un nuovo impianto, non essendo conveniente dal punto di vista economico procedere all’ennesima riparazione di quello attuale».
 
«L’impianto al quale pensiamo - spiega il coordinatore del Servizio Gestione tecnica del Patrimonio ing. Fabio Flore – presenta un nuovo sistema a cinghie con movimentazione elettrica di recente generazione, è progettato per garantire grossi carichi lavorativi e, a differenza di quello attuale, sarà realizzato con materiali del tipo antivandalo. Tale soluzione – aggiunge ancora Flore – avrà un impatto positivo anche dal punto di vista ambientale, visto che i consumi per ogni viaggio si ridurranno a circa un quarto rispetto a quelli dell’ascensore attuale».
 
«In attesa del nuovo impianto – conclude Capirone -  che contiamo possa entrare in funzione tra tre mesi, l’ufficio comunale sta trattando per un intervento di manutenzione di minima tale da garantire comunque il funzionamento di quello esistente, alleviando i disagi per gli utenti dell’ospedale».
Politica
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
Anche la Lega ha deciso di puntare il dito contro Gtt e Regione Piemonte. Il Senatore canavesano Cesare Pianasso è intervenuto sul tema: «E' inaccettabile la situazione che si protrae da così tanto tempo»
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
L'associazione degli industriali intende costruire un «catalogo» dei siti dismessi in tutto il Canavese da riutilizzare
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
Il Comune ha scritto una lettera a Gtt per il caos dell'altro giorno in occasione della corsa ciclistica «Gran Piemonte»
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
Proprio a Leinì l'amministrazione ha organizzato una riunione di presentazione che si è svolta il 5 ottobre al teatro
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
La Regione ha approvato nei giorni scorsi la graduatoria dei percorsi Its (Istituti tecnici superiori) per il biennio 2018-2020
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore