IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini

| Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»

+ Miei preferiti
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Venerdì sera, all’imbrunire, un gruppo di militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio «per dire basta al degrado e all’escalation di violenza».

Igor Bosonin, portavoce della sezione di Ivrea e promotore del presidio, attacca l’amministrazione comunale: «In diversi quartieri di Ivrea, nel menefreghismo più totale di tutti gli altri partiti, ci sono problemi di degrado e violenze, nel quartiere Fiorana ad esempio c’è stata una grave aggressione a una giovane donna. Qualche settimana dopo si è verificato un altro episodio di violenza nella zona di Porta Aosta. Non possiamo, ma soprattutto non vogliamo, accettare queste violenze, ancor più se perpetrate nei confronti di ragazze. Questi fatti di cronaca rimarcano un comune allo sbando dove non si può più uscire senza avere timore. È necessario che le istituzioni si accorgano dei problemi e si impegnino per risolverli immediatamente».

Marco Racca, coordinatore regionale di CasaPound, aggiunge: «Abbiamo svolto già diverse attività ad Ivrea, dai semplici banchetti informativi fino ai presidi, abbiamo ripulito diverse aree abbandonate ricevendo il plauso dai residenti. Sono molto amareggiato che in una città come Ivrea, che dovrebbe essere uno dei fiori all’occhiello del Piemonte, siano avvenute, a distanza di poche settimane, due aggressioni. È necessario che qualcuno inizi a prendersi le proprie responsabilità».

Dove è successo
Politica
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
La Lega Nord Canavese critica il disegno di legge regionale sulla gestione rifiuti che sarà discusso a palazzo Lascaris
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono già uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrà un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto è stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie più pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessità sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne è discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati è stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi è arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore