IVREA - Vandali danneggiano la lapide dei partigiani

| Con una bomboletta spray di colore nero ignoti hanno scritto frasi contro la Resistenza e a favore della Decima Mas

+ Miei preferiti
IVREA - Vandali danneggiano la lapide dei partigiani
Vandali in azione, a Ivrea, sul Lungo Dora. A farne le spese la targa dell'Anpi che ricorda l’entrata dei partigiani nella città liberata. Ignoti, l'altra notte, hanno danneggiato la lapide con una bomboletta nera. Alcune delle scritte, forse incise con un taglierino, contengono insulti ai partigiani e parole di incitazione per la Decima Mas. Una scritta riporta «Decima ci siamo sempre».
 
«Sì, purtroppo ci sono sempre - scrive l'Anpi d'Ivrea condannando il gesto - dopo aver seminato 70 anni fa morti e distruzioni dalle nostre Alpi agli Appennini. Condannati dalla storia, vietati dalla Costituzione, riemergono sempre più numerosi ed aggressivi in tutta Europa, non soddisfatti della tragedia che i loro padri scatenarono con le dittature, la guerra, il razzismo, le deportazioni. Le gite nostalgiche a Predappio, la distruzione delle lapidi partigiane, le svastiche sui muri, l’intitolazione di monumenti ai criminali fascisti, i cortei contro gli immigrati... Ci giungono spesso notizie del genere. Anche nei nostri paesi, che hanno vissuto in pieno la Lotta di Liberazione, la memoria storica sembra talvolta essersi azzerata».
 
Secondo l'Anpi è in corso un tentativo di cancellare parte della storia italiana, quel patrimonio comune di valori confluiti nella Costituzione, «che hanno radici nell’anelito alla Libertà e nella Democrazia, nel rifiuto dei fascismi e delle dittature, nel ripudio della guerra, nella costruzione di un mondo più giusto. Preoccupa questo risorgere del fascismo che riesce in qualche occasione ad ammantarsi persino di populismo, ed abbraccia per mero calcolo cause sociali».
 
«Nel condannare ogni singolo episodio - aggiungono dall'associazione - noi ci impegniamo ad essere sempre presenti, con pazienza, determinazione, nel trasmettere le testimonianze della storia, ma anche l’impegno per la Costituzione. Siamo convinti che il modo migliore per condannare gli oltraggi fascisti sia parlare sempre di più della nostra storia e difendere la Costituzione, lottando per attuarla. Invitiamo comunque tutti i cittadini, i partiti, i movimenti e le associazioni antifasciste ad una continua vigilanza».
Politica
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che è possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
Arriva anche dal Canavese un piccolo sostegno alla causa del popolo Catalano, pronto a chiedere l'indipendenza dalla Spagna
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
E' un bilancio negativo quello tracciato dall'opposizione dopo i primi 100 giorni di governo della giunta guidata da Grassi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all'aiuto dei profughi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all
Prima dell'inaugurazione dei locali è stata presentata anche l'iniziativa del Comune chiamata «Bimbi accompagnati»
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
«Questo conferma l’attenzione con la quale si è sempre operato in tutti gli aspetti amministrativi» dice il vicesindaco
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
Primi 100 giorni di amministrazione: il Senatore traccia il bilancio. Per Mazza non arriva la promozione a pieni voti. Il Psi chiede di definire con il Pd le linee guida necessarie per amministrare al meglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore