IVREA - I cittadini scrivono al sindaco per dire «No» al 5G

| Il gruppo di cittadini chiede al sindaco una perizia che garantisca la sicurezza della tecnologia 5G, ritenuta dannosa per la salute

+ Miei preferiti
IVREA - I cittadini scrivono al sindaco per dire «No» al 5G
«Il primo cittadino si assuma la propria personale responsabilità garantendo che l'emissione elettromagnetica emessa dai sistemi in 5G all'interno del territorio è sicura per la salute dei cittadini in quanto non genera alcun effetto di danno biologico o sanitario né nell'immediato e tanto meno dopo il lungo periodo di trasmissione delle onde sul corpo umano». È questa la richiesta avanzata da una ventina di cittadini, tra cui Paola Perinetto (attuale garante per i diritti dei detenuti), i quali hanno fatto protocollare in Comune una lettera in cui chiedono al sindaco Stefano Sertoli una asseverazione giurata che contenga, appunto, questa dichiarazione di responsabilità sul progetto sperimentale del 5G. 
 
Paola Perinetto, rivolgendosi al sindaco, sottolinea come egli abbia sempre avuto a cuore la salute della popolazione. Per questo, gli ricorda che la pericolosità delle onde 5G, emesse dai ripetitori che permettono il funzionamento di questa tecnologia, è stata evidenziata da diversi esponenti del mondo scientifico nazionale ed internazionale. Nelle lettera, infatti, si fa riferimento a diverse fonti e studi, tra cui alcune certificazioni pubblicate sul sito www.geoprotex.com. e si invita Sertoli a consultarle, poiché, in quanto garante della salute pubblica, «se ne deve assumere responsabilità penali e civili».
 
Lunedì in Consiglio si discuterà una mozione firmata da Maurizio Perinetti del Pd, Francesco Comotto di Viviamo Ivrea e Massimo Fresc del Movimento 5 Stelle, per chiedere impegni precisi all’amministrazione. Anche nella mozione i consiglieri invitano alla prudenza per «non sottovalutare i rischi legati alla sperimentazione di nuove tecnologie per le quali non sono ancora disponibili dati scientifici certi». Nella mozione le opposizioni chiedono anche un incontro con Arpa e Ordine dei Medici. (L.r.)
Politica
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
Il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea č tra i pił vecchi in Piemonte. Infatti l'etą media dei pullman č pari a 18,5 anni. Per questo i sindacati hanno proposto di rinnovare il parco mezzi con soli autobus elettrici
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
«Il teatro di strada estende i confini dell'arte: esce dagli schemi per farsi vicino, accessibile a tutti, per tutti»
CANAVESE - «La Regione finanzierą i teatri di Cuorgnč e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
CANAVESE - «La Regione finanzierą i teatri di Cuorgnč e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
Lo annuncia Mauro Fava: «Ho avuto precise rassicurazioni in merito dall'assessore alla Cultura Vittoria Poggio». Il sopralluogo della Commissione regionale a Cuorgnč ha sollevato qualche critica visto che i soldi sono poi finiti ad Oropa
CUORGNE' - Partono i lavori per il nuovo campo di calcio a sette
CUORGNE
Il nuovo campo sorgerą al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio intitolato a Carlin Bergoglio
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l'allarme: «L'Asl To4 sta mettendo in disarmo l'ospedale»
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l
La politica piemontese ha annunciato che nascerą il Nuovo Ospedale del Canavese. Intanto, l'Asl To4 sta mettendo in disarmo la struttura di Ivrea», denuncia il comitato che si č costituito spontaneamente lo scorso mese di giugno
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
Si tratta di un fondo nato dalla fusione della Biblioteca di Santa Maria Assunta e di quella dei Padri Cappuccini
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
Si amplia il raggio di azione di TIM che coinvolge 107 province italiane, con l'obiettivo di formare fino a 1 milione di persone
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in cittą
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in cittą
Approvata una variazione di bilancio che consentirą di proseguire nel sostegno al Museo Garda e alle attivitą culturali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore