LAVORO - Licenziato perchè ha il Parkinson: scrivono Cgil, Cisl e Uil

| Dopo oltre una settimana dal "caso" di Franco Minutiello intervengono anche i sindacati chiedendo interventi sulla legge

+ Miei preferiti
LAVORO - Licenziato perchè ha il Parkinson: scrivono Cgil, Cisl e Uil
Riceviamo e pubblichiamo da Cgil, Cisl e Uil di Ivrea e Canavese un comunicato sul licenziamento di Franco Minutiello, l'operaio di Cuorgnè in forza alla Teknoservice colpito dal morbo di Parkinson.
 
«Siamo a  conoscenza solo di alcuni dettagli relativi alla vicenda poiché, legittimamente, il lavoratore  ha scelto di rivolgersi ad un proprio legale di fiducia anziché attivare le Organizzazioni Sindacali. Non è però il primo caso che si verifica nella nostra provincia. Pensiamo ad Isabella, educatrice licenziata da una cooperativa, o al lavoratore della Oerlikon, il quale avendo subito un trapianto di fegato, si è forzatamente dovuto assentare oltre il periodo di comporto previsto dal CCNL. La reazione pronta dei suoi compagni di lavoro, del Sindacato, delle istituzioni hanno convinto l'azienda, che l'aveva immediatamente licenziato, a fare marcia indietro.
 
La logica di licenziare chi si ammala gravemente è inaccettabile e va respinta. Le aziende possono applicare norme di legge  esistenti che consentono di attivare risorse Inail per approntare una adeguata postazione lavorativa e/o la formazione ad altre attività, anziché licenziare. Non possiamo assistere ad uno stillicidio di licenziamenti in capo a lavoratori colpiti da gravi malattie. Saremo sempre a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori, soprattutto di quelli più deboli, per tutelare la loro dignità ed i loro diritti e per evitare ogni forma di discriminazione.
 
Per questo pensiamo che le Aziende debbano esplorare ogni modalità possibile per permettere ad ogni lavoratore di mantenere l'occupazione; non si tratta di “fare la carità”, ma di esercitare quella responsabilità sociale delle imprese richiamata dalla nostra costituzione, a tutela della dignità di ogni persona che lavora. Pensiamo anche che sia urgente un intervento sul piano legislativo per garantire la massima tutela a lavoratori che versano in queste condizioni. Le aziende devono fare, fino in fondo, la loro parte. Il profitto non può essere l'unico parametro di riferimento e a cui tutto va assoggettato».
Politica
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore