LAVORO - Licenziato perchè ha il Parkinson: scrivono Cgil, Cisl e Uil

| Dopo oltre una settimana dal "caso" di Franco Minutiello intervengono anche i sindacati chiedendo interventi sulla legge

+ Miei preferiti
LAVORO - Licenziato perchè ha il Parkinson: scrivono Cgil, Cisl e Uil
Riceviamo e pubblichiamo da Cgil, Cisl e Uil di Ivrea e Canavese un comunicato sul licenziamento di Franco Minutiello, l'operaio di Cuorgnè in forza alla Teknoservice colpito dal morbo di Parkinson.
 
«Siamo a  conoscenza solo di alcuni dettagli relativi alla vicenda poiché, legittimamente, il lavoratore  ha scelto di rivolgersi ad un proprio legale di fiducia anziché attivare le Organizzazioni Sindacali. Non è però il primo caso che si verifica nella nostra provincia. Pensiamo ad Isabella, educatrice licenziata da una cooperativa, o al lavoratore della Oerlikon, il quale avendo subito un trapianto di fegato, si è forzatamente dovuto assentare oltre il periodo di comporto previsto dal CCNL. La reazione pronta dei suoi compagni di lavoro, del Sindacato, delle istituzioni hanno convinto l'azienda, che l'aveva immediatamente licenziato, a fare marcia indietro.
 
La logica di licenziare chi si ammala gravemente è inaccettabile e va respinta. Le aziende possono applicare norme di legge  esistenti che consentono di attivare risorse Inail per approntare una adeguata postazione lavorativa e/o la formazione ad altre attività, anziché licenziare. Non possiamo assistere ad uno stillicidio di licenziamenti in capo a lavoratori colpiti da gravi malattie. Saremo sempre a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori, soprattutto di quelli più deboli, per tutelare la loro dignità ed i loro diritti e per evitare ogni forma di discriminazione.
 
Per questo pensiamo che le Aziende debbano esplorare ogni modalità possibile per permettere ad ogni lavoratore di mantenere l'occupazione; non si tratta di “fare la carità”, ma di esercitare quella responsabilità sociale delle imprese richiamata dalla nostra costituzione, a tutela della dignità di ogni persona che lavora. Pensiamo anche che sia urgente un intervento sul piano legislativo per garantire la massima tutela a lavoratori che versano in queste condizioni. Le aziende devono fare, fino in fondo, la loro parte. Il profitto non può essere l'unico parametro di riferimento e a cui tutto va assoggettato».
Politica
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
«Tim e Vodafone ci hanno chiesto di segnalare aree precise non coperte. Hanno dato disponibilità a coprirle» dicono dall'Uncem
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore