LEINI - Cittadella dello sport: chiesti 6 milioni al Comune

| L'acquisto obbligatorio del «cubo» rischia di mettere in ginocchio il bilancio della città: una grana per il sindaco

+ Miei preferiti
LEINI - Cittadella dello sport: chiesti 6 milioni al Comune
Sei milioni di euro. E' quello che costerà, alle casse del Comune di Leinì, il «cubo», l'ex centro servizi costruito nel complesso della Cittadella dello Sport di via Volpiano. La Ream, una finanziaria torinese, proprietaria della struttura in seguito ad una convenzione, vuole rivendere lo stabile all’amministrazione. A causa di una clausola infilata nel contratto, firmato dall'allora amministrazione Coral, il Comune, non può sottrarsi dall'acquisto.
 
La Ream avrebbe dovuto mantenere la palazzina per un ventennio, a condizione che continuasse ad essere la sede della facoltà di scienze motorie dell'università di Torino. Dopo lo scioglimento per mafia del Comune, i commissari hanno deciso di non concedere più gratuitamente quegli impianti. Il Suism ha così lasciato Leinì e la Ream si è trovata con una "scatola vuota" che adesso deve in qualche modo piazzare.
 
Visto che la cittadella dello sport è rimasta deserta, forte della convenzione, la finanziaria ha prima chiesto alla multiservizi Provana di riprendersi lo stabile e di restituire i 6 milioni di euro. Peccato che la Provana sia in liquidazione. La richiesta, per questo motivo, è stata girata al Comune ai primi di agosto. Ed è tutto sostanzialmente possibile, secondo la convenzione che la vecchia amministrazione aveva stipulato. La grana, adesso, è nelle mani del neo sindaco Gabriella Leone.
Politica
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
Una delegazione di «Non bruciamoci il futuro» ha incontrato il sindaco per chiedere all'Asl To4 dati certi sull'argomento
FRASSINETTO - Vodafone non paga l'affitto per l'antennone telefonico
FRASSINETTO - Vodafone non paga l
Un affitto non pagato e un Comune che, dovesse fare causa, finirebbe per spendere più di quanto dovrebbe incassare...
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
VOLPIANO - «Conoscere Volpiano», un concorso per le scuole primarie
«Il nostro obiettivo - dice l'assessore Gigliotti - è favorire la conoscenza del territorio, invitando i bambini a scoprire cose»
CANAVESE - Elezioni: Potere al Popolo ha scelto i candidati
CANAVESE - Elezioni: Potere al Popolo ha scelto i candidati
Per il collegio uninominale della Camera di Ivrea è stata scelta, proposta dall'assemblea territoriale, Cadigia Perini
RACCOLTA RIFIUTI IN CANAVESE - I numeri della differenziata Comune per Comune - TUTTI I DATI
RACCOLTA RIFIUTI IN CANAVESE - I numeri della differenziata Comune per Comune - TUTTI I DATI
I dati sulla produzione dei rifiuti urbani e di raccolta differenziata relativi al 2016, approvati il 12 gennaio dalla Regione, presentano una situazione in gran parte simile a quella dell'anno precedente. In Canavese si differenzia di più
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
RIVAROLO - Mercatino flop: ora si trasloca in corso Indipendenza
Pochi espositori, pochi clienti. Alla fine il mercato a chilometri zero di Campagna Amica è costretto a lasciare piazza Litisetto
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
IVREA - Assegno di maternità e al nucleo con almeno tre figli minori
Dal primo gennaio è possibile presentare domanda di assegno di maternità e assegno al nucleo con almeno tre figli minori
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
MAPPANO - Contro la «decrescita infelice» prima iniziativa del Pd
Primi bilanci del nuovo Comune nell'assemblea pubblica di giovedì 1 febbraio alle 20.45 all'hotel Stellina di strada Cuorgnè
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
STRAMBINELLO - Allarme sul Ponte Preti: per ora non rischia il crollo
La Città metropolitana ha comunque previsto di intensificare l'attività di controllo e monitoraggio con dei sensori
TRENO AD ALTA VELOCITA' - Può nascere la stazione «Porta Canavese» tra Chivasso e Montanaro
TRENO AD ALTA VELOCITA
Una fermata dell'alta velocità in Canavese servirebbe anche a collegare le numerose linee regionali con la Torino-Milano. Un'opportunità importante per i pendolari che potrebbe servire anche al rilancio economico e turistico di tutta l'area
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore