LEINI - Franco Buo ha deciso di lasciare il Partito Democratico

| «Non si può restare in un partito dove c'è un uomo solo al comando e non c'è spazio per chi la pensa diversamente»

+ Miei preferiti
LEINI - Franco Buo ha deciso di lasciare il Partito Democratico
Come era prevedibile la scissione  che si è registata a livello nazionale nel Partito Democratico sta avendo delle ricadute anche a livello locale. A Leinì Franco Buo, volto storico della sinistra, per oltre  20 anni consigliere comunale nelle file del PCI/PDS/DS/PD, ha lasciato il partito e altri membri del direttivo potrebbero seguirlo.
 
Un duro colpo per il circolo locale che perde una delle figure di primo piano, che con la sua esperienza e credibilità ha determinato molte vittorie elettorali. Una decisione che era nell'aria. Nei mesi scorsi Buo si era schierato per il no sul referendum costituzionale, poi le ultime vicende nazionali  hanno fatto il resto. Per lui, che nel suo agire politico e umano ha sempre messo al centro la dialettica, è una decisione, sofferta, ma inevitabile: «Non si può restare in un partito dove c'è un uomo solo al comando e non c'è spazio per chi la pensa diversamente».
 
E dando per scontata la vittoria congressuale di Renzi ritiene inutile restare all'interno del partito come minoranza: «Nonostante le promesse del Lingotto, le minoranze non conteranno nulla. La Serracchiani ha affermato, con una dichiarazione che poco ha di politico e nulla a livello di rispetto per gli altri, che “chi se ne va è un vigliacco”, mentre in realtà è solo stufo di prendere ceffoni e di non essere ascoltato. Ha ribadito che non ci sarà alcun dialogo con i fuoriusciti, mentre qualunque testo di Scienza politica dice che le alleanze si devono fare con quelli che sono più vicini. Con chi spera di allearsi il Pd? Ancora con il centrodestra?» Inaccetabile.
 
E ora? Franco Buo aderirà al Movimento Democratico e Progressista, che anche a Leinì sta muovendo i primi passi, per raccogliere tutte quelle forze, che non si riconoscono più nel PD: «Voglio esserci sin dall'inizio in questo nuovo progetto, non affidarlo a elite o ai soliti "cadreghinisti", per dare un contributo alla nascita di un campo progressista unitario». (S.i.)
Politica
QUINCINETTO - A sei anni dalla frana si «smuove» la situazione
QUINCINETTO - A sei anni dalla frana si «smuove» la situazione
L'Arpa registra un movimento franoso verso valle di 12 centimetri che convince gli enti ad avviare la messa in sicurezza
IVREA - L'ex Ministro Fornero presenta il suo libro su riforme e pensioni
IVREA - L
L'appuntamento è per giovedì 13 dicembre alle 21 in sala Santa Marta a Ivrea
IVREA - I tanti problemi dell'ospedale: il Pd organizza un incontro
IVREA - I tanti problemi dell
La riunione organizzata dal Gruppo del PD è aperta a tutte le organizzazioni, gruppi e a tutta la cittadinanza interessata
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
Il vicesindaco Teodoro Medaglia rimarrà in carica fino alla fine del mandato e, da oggi, è anche assessore al commercio
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
Annullato l'incontro in Regione previsto per oggi per fare il punto della situazione sulla vicenda della Comital-Lamalù
TAV - I sindaci della Città metropolitana dicono «Si» alla Torino-Lione
TAV - I sindaci della Città metropolitana dicono «Si» alla Torino-Lione
Non ha partecipato al voto la sindaca di Torino, Chiara Appendino. L'unico "No" è arrivato da Borgofranco d'Ivrea. Si sono astenuti i sindaci di Valperga, Valprato Soana e Frassinetto
CANAVESE - Militanti della Lega a Roma per sostenere Salvini - FOTO
CANAVESE - Militanti della Lega a Roma per sostenere Salvini - FOTO
Folta delegazione della Lega dal Canavese per la manifestazione di sabato scorso a Roma
VAL GALLENCA - Da Prascorsano è partito il progetto «Bookcrossing»
VAL GALLENCA - Da Prascorsano è partito il progetto «Bookcrossing»
Il bookcrossing è un'iniziativa di distribuzione gratuita di libri. In questi giorni il progetto si è esteso a Canischio e San Colombano
CIRIE' - I negozi sfitti diventano gallerie d'arte per pittori ed artisti
CIRIE
Arte (con)Temporanea, promossa dal Comune, è pensata per dare a tutti la possibilità di dedicarsi a shopping e arte
SALUTE - Anche a Cuorgnè un «Gruppo di Cammino» sostenuto dall'Asl
SALUTE - Anche a Cuorgnè un «Gruppo di Cammino» sostenuto dall
«La sedentarietà è oggi uno dei mali più subdoli e diffusi del nostro tempo. Con i gruppi di cammino ci rimettiamo tutti in movimento»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore