LEINI - Franco Buo ha deciso di lasciare il Partito Democratico

| «Non si può restare in un partito dove c'è un uomo solo al comando e non c'è spazio per chi la pensa diversamente»

+ Miei preferiti
LEINI - Franco Buo ha deciso di lasciare il Partito Democratico
Come era prevedibile la scissione  che si è registata a livello nazionale nel Partito Democratico sta avendo delle ricadute anche a livello locale. A Leinì Franco Buo, volto storico della sinistra, per oltre  20 anni consigliere comunale nelle file del PCI/PDS/DS/PD, ha lasciato il partito e altri membri del direttivo potrebbero seguirlo.
 
Un duro colpo per il circolo locale che perde una delle figure di primo piano, che con la sua esperienza e credibilità ha determinato molte vittorie elettorali. Una decisione che era nell'aria. Nei mesi scorsi Buo si era schierato per il no sul referendum costituzionale, poi le ultime vicende nazionali  hanno fatto il resto. Per lui, che nel suo agire politico e umano ha sempre messo al centro la dialettica, è una decisione, sofferta, ma inevitabile: «Non si può restare in un partito dove c'è un uomo solo al comando e non c'è spazio per chi la pensa diversamente».
 
E dando per scontata la vittoria congressuale di Renzi ritiene inutile restare all'interno del partito come minoranza: «Nonostante le promesse del Lingotto, le minoranze non conteranno nulla. La Serracchiani ha affermato, con una dichiarazione che poco ha di politico e nulla a livello di rispetto per gli altri, che “chi se ne va è un vigliacco”, mentre in realtà è solo stufo di prendere ceffoni e di non essere ascoltato. Ha ribadito che non ci sarà alcun dialogo con i fuoriusciti, mentre qualunque testo di Scienza politica dice che le alleanze si devono fare con quelli che sono più vicini. Con chi spera di allearsi il Pd? Ancora con il centrodestra?» Inaccetabile.
 
E ora? Franco Buo aderirà al Movimento Democratico e Progressista, che anche a Leinì sta muovendo i primi passi, per raccogliere tutte quelle forze, che non si riconoscono più nel PD: «Voglio esserci sin dall'inizio in questo nuovo progetto, non affidarlo a elite o ai soliti "cadreghinisti", per dare un contributo alla nascita di un campo progressista unitario». (S.i.)
Dove è successo
Politica
CIRIE' - Tanti eventi in città per celebrare le donne
CIRIE
Molti eventi ed iniziative saranno dedicati alla figura femminile da parte del Comune di Ciriè
RIVAROLO - Rosy Bindi in sala Lux: «La mafia è radicata nella storia»
RIVAROLO - Rosy Bindi in sala Lux: «La mafia è radicata nella storia»
Buona partecipazione di pubblico, martedì sera, per l'incontro sulla legalità promosso dal Comune con Libera e Avviso Pubblico
IVREA - Partono dal Canavese gli Stati generali del Turismo
IVREA - Partono dal Canavese gli Stati generali del Turismo
L'apertura, mercoledì 21 febbraio alle 9.30, si terrà proprio all'Auditorium Officina H di Ivrea in via Montenavale 1
VOLPIANO - Una campagna per la raccolta di macerie e ingombranti
VOLPIANO - Una campagna per la raccolta di macerie e ingombranti
In occasione della campagna «Hai macerie o ingombranti da smaltire?», Seta ha realizzato sei video tematici sulla differenziata
OLIMPIADI INVERNALI - Benvenuto: «Il Canavese non va escluso»
OLIMPIADI INVERNALI - Benvenuto: «Il Canavese non va escluso»
Il ritorno dell'evento olimpico potrebbe rappresentate «una nuova occasione di crescita per tutta l'area del torinese» per il candidato alla Camera della Lega Nord
OLIMPIADI INVERNALI IN CANAVESE? - La proposta del sindaco Pezzetto piace... al centrodestra
OLIMPIADI INVERNALI IN CANAVESE? - La proposta del sindaco Pezzetto piace... al centrodestra
La proposta lanciata dal sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, sembra aver fatto breccia anche nei candidati alle prossime politiche. Dal centrodestra, infatti, arrivano parole di vicinanza alla proposta lanciata sui canali social
IVREA - Storico Carnevale promosso: «Tutto il sistema ha funzionato»
IVREA - Storico Carnevale promosso: «Tutto il sistema ha funzionato»
«Abbiamo messo dei paletti per preservare la nostra festa anche in futuro», assicura il sindaco eporediese Carlo Della Pepa
MONTANARO - Manifesti della Lega imbrattati dai vandali - FOTO
MONTANARO - Manifesti della Lega imbrattati dai vandali - FOTO
Ignoti hanno anche imbrattato in modo selettivo i manifesti del Comune affissi per informare su liste e coalizioni delle politiche
RIVAROLO - Ennesima asta: (s)venduta la cascina Battagliona
RIVAROLO - Ennesima asta: (s)venduta la cascina Battagliona
Dopo tre aste deserte, al quarto tentativo è stata venduta la cascina Battagliona. 224 mila euro l'incasso per il Comune
VALPERGA - «Il progettista è lo stesso della casa dell'assessore allo sport»
VALPERGA - «Il progettista è lo stesso della casa dell
Polemica in consiglio comunale sui lavori al campo sportivo: «C'è un conflitto d'interessi palese. Non è una cosa opportuna»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore