LEINI - Il Comune va alla «fusione inversa» con Provana Calore

| Il Consiglio comunale decide sul futuro delle partecipate, in particolare del difficile percorso per l'azienda multiservizi

+ Miei preferiti
LEINI - Il Comune va alla «fusione inversa» con Provana Calore
Si è svolta nella serata di mercoledì 18 dicembre la seduta straordinaria del consiglio comunale di Leini. Al punto 1 dell’ordine del giorno la ratifica della delibera di Giunta n.260 del 4/12/19 per la variazione al Bilancio relativa all’acquisizione dell’importo del mutuo del Credito Sportivo per i lavori di adeguamento della cittadella dello sport. Sollecitato sulla regolarità formale del procedimento di deliberazione urgente da un intervento del gruppo Uniti per Leini - Leini con Gabriella Leone, l’Assessore Chiabrando ha sottolineato come i tempi tecnici legati alla stesura di un progetto definitivo hanno impedito di portare la deliberazione in Consiglio Comunale entro la fine di novembre 2019 e di evitare la procedura di urgenza nella definizione del procedimento. Il gruppo Uniti per Leini esce dall’aula. La delibera viene approvata all’unanimità dei 14 presenti.
 
Nel secondo punto all’ordine del giorno viene discussa la variazione al piano delle opere pubbliche, sempre in relazione agli interventi previsti alla cittadella dello sport. L’assessore Luetto ha illustrato nel dettaglio le opere inserite nel progetto: “sulla piscina sarà realizzato un cappotto termico con facciata ventilata per limitare i costi di gestione e migliorare la ventilazione sulle pareti; vengono effettuati interventi di impermeabilizzazione sull’esterno. La palestra Maggiore avrà un segnapunti elettronico, sarà rifatta l’illuminazione a led e saranno rifatti anche gli spogliatoi per limitare l’umidità di risalita; sarà installato un divisore al centro del campo di calcio per consentire l’utilizzo di due campi contemporaneamente per gli sport da palestra. Il campo da calcio in sintetico avrà una tribuna coperta e sarà realizzato l’ingresso separato per pubblico e atleti, sarà potenziata l’area parcheggio lato campi da calcio, ottenendo ricadute positive sui posti per le auto del poliambulatorio, evitando intasamenti presso l’uscita delle ambulanze. Sarà recuperata anche l’area retrostante la piscina e il palazzetto Maggiore che sarà attrezzata per gli sport all’aperto, tra cui corsa all’aperto, mountain bike, zona fitness con percorso salute e natura”.
Sollecitato dal Consigliere Faccilongo di Progetto Leini, l’assessore ha ribadito la disponibilità dell’Amministrazione a coinvolgere i consiglieri nel corso della progettazione esecutiva. Uniti per Leini abbandona l’aula per la votazione. La delibera viene approvata con 14 voti favorevoli su 14 presenti.
 
Per quanto riguarda il terzo punto all’ordine del giorno, dedicato alla ricognizione sulle società partecipate dal Comune di Leini, stimolato dalle domande dei consiglieri, il sindaco ha ribadito che, per quanto riguarda la situazione di Provana spa  si persegue la strada, per quanto complessa dal punto di vista amministrativo, della fusione inversa con Provana Calore. Purtroppo non era possibile procedere più celermente perché condizione inderogabile era la chiusura del contenzioso con Ream relativa al centro servizi, concluso a luglio con la rinuncia di Ream alla causa a seguito dell’acquisto da parte della città di Leini del fabbricato. La delibera è approvata all’unanimità dei 17 presenti.
 
 
Il quinto punto all’ordine del giorno aveva come oggetto l’adesione alla stazione appaltante di Unione Net come centrale unica di committenza. Si tratta di una convenzione già in essere che, scadendo, andava a rinnovo fino al 31/12/2022. È un’adesione che non produce costi in quanto è un servizio che l’Unione dei comuni eroga ai propri aderenti. La necessità dell’adesione deriva dalla difficoltà degli uffici, in carenza di organico, di fare fronte alle necessità degli appalti oltre soglia, non solo dal punto di vista delle competenze, ma anche per quanto concerne anche ai mezzi tecnici. La sovranità del Comune nella gestione degli appalti deriva dalla presenza nella commissione del RUP, il responsabile unico del procedimento, la cui designazione compete all’ente appaltante, nel nostro caso il Comune di Leini. Il rinnovo della convenzione è approvata con 15 voti favorevoli e 2 contrari.
 
Il consiglio comunale ha quindi approvato la convenzione per gli accertamenti IMU e TASI nel periodo 2014-2017 sugli immobili che, in origine in carico a Leini, solo nel 2018 sono stati trasferiti a catasto al neonato comune di Mappano. La convenzione prevede una retrocessione a Leini dell’8% delle somme accertate comprensivo delle spese.
La convenzione è approvata all’unanimità dei 17 presenti.
Politica
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
IVREA - Stop Carnevale: Giglio Vigna chiede al Governo un intervento
«Dopo lo stop obbligato resta la preoccupazione per il danno economico a carico di esercizi ed imprese di Ivrea e Canavese»
IVREA - Un corteo spontaneo ha salutato Mugnaia e Generale
IVREA - Un corteo spontaneo ha salutato Mugnaia e Generale
Articolo Uno Ivrea critica il sindaco presente alla manifestazione: «Prima sospende il carnevale poi disattende l'ordinanza»
LEINI - Cantieri di lavoro per over 58: quattro posti disponibili
LEINI - Cantieri di lavoro per over 58: quattro posti disponibili
La partecipazione è riservata a cittadini leinicesi: due posti per attività di archivio e due per il patrimonio ambientale
CORONAVIRUS - Scuole chiuse in tutto il Piemonte per una settimana
CORONAVIRUS - Scuole chiuse in tutto il Piemonte per una settimana
Il presidente della Regione, insieme al Prefetto di Torino e all'assessore alla Sanità, anticipa che verranno chiuse le scuole
VOLPIANO - Bambini e ragazzi dicono «No» alla plastica - FOTO
VOLPIANO - Bambini e ragazzi dicono «No» alla plastica - FOTO
1.200 studenti hanno sfilato per le vie del paese, raggiungendo il Municipio per gettare la plastica e ricevere una borraccia
RIVAROLO - All'Aldo Moro autogestione con Blengini e Croce Rossa
RIVAROLO - All
I ragazzi e le ragazze si sono alternati nelle aule per seguire i laboratori, i tornei e i giochi ispirati allo sport e all'ambiente
LEINI - Addio 46? Gtt ha proposto il nuovo 26 per Torino Stura
LEINI - Addio 46? Gtt ha proposto il nuovo 26 per Torino Stura
L'amministrazione sta lavorando anche ad una nuova linea di gronda che colleghi Brandizzo, Volpiano, Leini e Caselle
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all'Aldo Moro e all'Ubertini
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all
Grazie al lavoro degli uffici e agli interventi effettuati la Città metropolitana risponde alle segnalazioni degli studenti
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
Ultime ore per il crowdfunding a sostegno del progetto del bando +Risorse di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
«La borraccia è un altro piccolo passo verso la riduzione ed il contrasto delle bottigliette di plastica monouso»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore