LEINI - Il pullman è stracolmo: gli studenti restano a casa

| Polemiche sulla linea Gtt che trasporta i giovani alle scuole superiori di Settimo. Persi diversi giorni di lezione

+ Miei preferiti
LEINI - Il pullman è stracolmo: gli studenti restano a casa
Pullman zeppo di studenti. Tanti restano a piedi e perdono giorni di scuola. Situazione paradossale a Leini dove il bus che trasporta, tutti i giorni, alle 7,30, gli studenti agli istituti superiori di Settimo Torinese, non basta più. Spesso, a seconda degli autisti e del grado di "riempimento" della linea, le fermate vengono saltate e gli studenti restano a terra. Il tutto nonostante i quasi 300 euro di abbonamento pagati in anticipo. I giorni di assenza, ormai, non si contano più. Anche perchè da Leini l'altra soluzione è prendere la linea 46 fino a via Ivrea, scendere e salire su un altro bus, il 51, diretto a Settimo. Con tempi di percorrenza lunghissimi. 
 
«I ragazzi ci hanno segnalato più volte i disagi – dice Giorgio Pidello, dirigente scolastico del liceo scientifico 8 Marzo – e noi abbiamo fatto altrettanto con i Comuni. Quest’anno la situazione è peggiorata anche perché gli studenti di Leini sono passati da 125 a 161. E, poi c’è il problema del pomeriggio. Quando i ragazzi escono dopo le 16 non c’è nessun mezzo di trasporto che li riporti a casa». Il sindaco di Leini, Gabriella Leone, ha chiesto l'intervento della Gtt che gestisce la linea. «L'azienda ha risposto che avrebbe monitorato e valutato la situazione. Chiederemo l'intervento della Città Metropolitana perché così non può andare avanti». 
 
Gtt, per ora, conferma che le condizioni di sicurezza sono comunque garantite. «Se ci saranno ulteriori criticità – fanno sapere dall'azienda dei trasporti - studieremo un modo per intervenire». Per ora gli studenti dovranno fare di necessità virtù.
Politica
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
Italiani, popolo migrante: un fenomeno che in un secolo, dal 1876 al 1976, assunse la forma di un vero e proprio esodo
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
«Non mi era mai capitato di vedere il mancato coinvolgimento, nemmeno informativo, delle confederazioni sindacali»
CUORGNE' - Pieno successo per la «Fiera di San Martino» - FOTO
CUORGNE
Buona affluenza di pubblico. In piazza circa 60 bovini, 20 pony, Lama ed asinelli, vera attrazione per i tanti bambini
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
Iniziativa di Casapound: «Il risultato è stato molto buono, gli eporediesi si sono dimostrati generosi e solidali»
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera è stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autorità Civili e Militari della città di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerà ad Ivrea, nel Parco del lago di Città, il 20 novembre e sarà dedicata all'accoglienza e alla solidarietà
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Agliè
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore